Case prefabbricate in legno, efficienti e solide

Case prefabbricate legno

Un materiale antico e “semplice” come il legno è il protagonista di uno dei successi più duraturi nell'applicazione dei criteri di efficienza energetica e compatibilità ambientale all'edilizia basata sulla messa in opera di elementi predisposti all'assemblaggio: le case prefabbricate in legno, con struttura a telaio o costituita da pannelli autoportanti in legno multistrato, rappresentano la sintesi di vantaggi economici, determinati dalle particolari modalità di realizzazione, e dei pregi specifici del materiale stesso. Haus Idea suddivide in otto passaggi il processo (lungo otto mesi) che porta al completamento della casa in legno: bozza di progetto in base alle indicazioni del cliente; definizione della planimetria; scelta dei prodotti per le rifiniture; passaggi burocratici (presi in carico dall'azienda) per il permesso a costruire; avvio cantiere; assemblaggio della struttura; rifiniture interne (rivestimenti, sanitari, porte); consegna chiavi in mano ai destinatari. Per esempio, una villa bifamiliare ecologica, con lotto di 370 metri quadrati, piano interrato, pianoterra e primo piano (210 metri quadrati + porticati), classe energetica di progetto A+, chiavi in mano, costa 390.000 euro, mentre una villa singola ecologica (240 metri quadrati + porticati) con lotto di 700 metri quadrati, classe energetica di progetto A+, costa, sempre chiavi in mano, arriva a 530.000 euro.

In foto: casa ecologica in legno Haus Idea

Casa ecologica in legno  Haus Idea

Sistema di fissaggio Travelax per appendere l'amaca con 11 lacci prefabbricati di ottima qualità per un appensione facile e veloce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 20€)


Case di legno prefabbricate

Casa passiva 189  Brennerhaus L'altoatesina Brennerhaus costruisce in tutta Italia case prefabbricate con il sistema a telaio in legno o in legno massiccio. Le abitazioni sono resistenti al fuoco (pareti certificate REI 60) e, in virtù delle naturali proprietà del materiale impiegato - il legno, stagionando, diventa più resistente - tendono a migliorare le prestazioni nel tempo. La gamma di modelli diponibili comprende: Casa passiva (varietà estetica e livelli ridotti di consumo energetico), Living (cinque diverse forme di tetto) , Comfort (case pensate "in grande"), Classic (riferimenti tradizionali), Villetta (tutte le stanze su un unico piano), Blockhaus (ispirata agli chalet in legno).

Parte invece da un repertorio di soluzioni abitative suddiviso in tre categorie di case prefabbricate, Classiche, Moderne e Bifamiliari, l'offerta di Costruire Bio: la realizzazione finale può allontanarsi anche molto dal modello di partenza, grazie alle opzioni di personalizzazione riservate al committente. Il sistema costruttivo adoperato prevede la messa in opera di pannelli lamellari in legno massiccio (sistema X-Lam, Cross Laminated Timber), collegati con angolari metallici, chiodi a rilievi troncoconici e viti autoforanti.

In foto: casa passiva 189 Brennerhaus

  • case prefabbricate I componenti delle case prefabbricate, che possono essere realizzate in metallo, in vetro oppure in legno, vengono assemblati senza ala necessità di alcun intervento murario. Le case prefabbricate n...
  • Casa prefabbricata in legno Energy + Wolf House Dalla classica progettazione di case in muratura oggi si passa sempre più spesso alla progettazione di case prefabbricate in legno.La casa con struttura portante prefabbricata in legno è una soluz...
  • casa mobile Vpf Holiday  Le case mobili possono essere per chi non desidera una fissa dimora o semplicemente vuole evitare problemi burocratici classici che una casa tradizionale comporta, una soluzione alternativa valutabil...
  • casa prefabbricata di design In un mercato immobiliare in crisi, con mutui inaccessibili e misure di austerità, inizia a farsi apprezzare anche in Italia una nuova tipologia di abitazione, già diffusa da tempo nei paesi nordeurop...

KD Organizers Divisore da cassetto in bambù a 6 scomparti: Vassoio grande per l'organizzazione della dispensa in cucina.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,97€
(Risparmi 37,39€)


Case in legno prefabbricate prezzi

Soluzione bifamiliare Loft   Costruire Bio I giunti sono calcolati in modo da rendere la struttura prefabbricata resistente alle sollecitazioni sismiche: il giusto grado di dissipazione energetica e una adeguata duttilità dei collegamenti bilanceranno la rigidità dei pannelli (spessore da 5 a 30 cm), composti da strati incrociati di tavole di legno. I tempi di completamento delle abitazioni sono molto brevi anche perché i vani delle porte, le finestre e le altre aperture vengono letteralmente "ritagliati" nella superficie dei pannelli. Progettate secondo criteri di efficienza energetica e con un'alta resistenza al fuoco, le case prefabbricate in legno di Costruire Bio sono fornite con tre modalità di consegna chiavi in mano nelle zone del Nord - consegna al grezzo nel resto d'Italia e all'estero. La formula Silver, valutata a partire da 1280 euro al metro quadrato, consente di ottenere una casa con classe energetica B, finiture e impianti di categoria medio-alta, tetto ventilato in legno e impianto di riscaldamento. Con Gold, la soluzione venduta a partire da 1450 euro al metro quadrato, l'edificio ha classe energetica A, finiture e impianti di categoria Top, pannelli solari, predisposizione al fotovoltaico, impianto di riscaldamento / raffrescamento. L'opzione più completa è denominata Platinum, garantisce classe energetica A+ e, a partire da 2000 euro al metro quadrato, include: progettazione, pratiche comunali e di cantiere, fondazioni, allacci alle utenze, allestimento giardino, finiture Top class, impiantistica ad alta prestazione.

In foto: soluzione bifamiliare Loft Costruire Bio


Prezzi case prefabbricate in legno chiavi in mano

Casa in legno Urban Green I vantaggi delle case prefabbricate eco-compatibili di Urban Green derivano tutti da una scelta che si pone alla base del metodo costruttivo e delle tecnologie applicate: l'uso del legno. Le pareti autoportanti sono costituite da un telaio di travi in legno lamellare che, con il loro comportamento elastico garantiscono alle case un elevatissima resistenza alle sollecitazioni sismiche. Legno, sotto forma di pannelli a lamelle orientate (OSB) tipo 3, anche nel rivestimento esterno della casa, fissato con chiodi antistrappo alla struttura principale, per contribuire a irrigidirla: il risultato è uno spessore di 1,5 cm in grado di resistere all'azione dell'umidità e al fuoco. Uno strato di fibra di legno (16 cm) provvede all'isolamento termico, e anche acustico, dei muri esterni e della copertura. Solai e tetti vengono realizzati con legno lamellare stratificato. Urban Green propone - insieme alle soluzioni di fornitura Grezzo e Grezzo Avanzato (rispettivamente, 700 e 900 euro al metro quadrato) - tre pacchetti chiavi in mano, ognuno caratterizzato da specifiche opzioni di finitura e impiantistica aggiuntive, ma tutti comprensivi di trasporto e montaggio. La fornitura chiavi in mano Classe B, al costo di 1100 euro al metro quadrato, aggiunge alle rifiniture standard (pavimenti, tegole, intonaco esterno) e alle dotazioni tecniche di base (impianto elettrico, termico e idrico, con sanitari) il doppio vetro per gli infissi esterni e l'impianto di riscaldamento. La classe A, per 1200 euro al metro quadrato, integra anche il kit solare termico. La Chiavi in mano Classe Oro, che porta il costo a 1400 euro al metro quadrato, completa la dotazione con triplo vetro per gli infissi esterni, pompa di calore, fotovoltaico e impianto di ventilazione meccanica controllata.

In foto: casa in legno a Torrevecchia (CH) Urban Green


Case prefabbricate ecologiche, il perché di una scelta

Casa prefabbricata Glam  Biohaus Le case ecologiche di Biohaus assicurano resistenza alle sollecitazioni sismiche e isolamento "intelligente" da umidità e sbalzi di temperatura. Si tratta di case prefabbricate costruite con telaio strutturale in legno di abete rosso, preassemblato in stabilimento, a cui vengono collegati i tamponamenti laterali. Due le modalità di inserimento degli impianti: all'interno di elementi costruttivi (travi, pilastri, intercapedini) oppure in appositi vani, pensati per non alterare la continuità degli strati isolanti. La tenuta all'aria del prefabbricato viene garantita da sistemi di sigillatura applicati nell'assemblaggio di telaio, pareti e strati isolanti, e nel montaggio degli infissi alle pareti. Per l'isolamento delle pareti e della copertura, Biohaus impiega una varietà di materiali tale da consentire quarantuno stratigrafie differenti: cellulosa riciclata e gesso (fibrogesso, dotato di maggiore resistenza rispetto al comune cartongesso); fibra di legno (un materiale di recupero proveniente dalla lavorazione delle conifere); cellulosa (riciclata in fiocchi e insufflata nelle pareti); canapa (100% vegetale e prodotta secondo criteri di risparmio energetico); fibra minerale (derivata da fusione e filatura di roccia basaltica); argilla cruda (in grado di mantenere sempre a livelli ottimali il microclima interno). In base alle proprie esigenze, derivanti dallo specifico contesto climatico in cui sorgerà la casa e dal grado di efficienza energetica ricercato, il cliente ha a disposizione otto modelli di parete: Parete Clima Comfort, Parete Clima Top, Parete Clima Top con isolamento in cellulosa insufflata, Parete Clima Top Bio, Parete Passiv, Parete Clima Top MASSIV: La soluzione in legno massiccio senza colle, Parete interna Silent, Parete interna Comfort.

In foto: Glam, casa prefabbricata con sistema a telaio Biohaus


Case prefabbricate progetti

Casa su progetto  Spazio Positivo Un sistema ecocompatibile a basso impatto, modellato su esigenze abitative specifiche: le case prefabbricate di Spazio Positivo by Rensch Haus sono il prodotto dell'impiego di un materiale versatile e riciclabile come il legno nella costruzione di alloggi personalizzabili, resi efficienti da soluzioni impiantistiche di ultima generazione. La struttura portante è costituita da un telaio di travi di legno massiccio e di legno lamellare, tamponato da pareti composte da pannelli in truciolato, rivestite all'interno da uno strato di cartongesso e all'esterno dal cappotto termico. L'orditura principale del tetto ricava forza dal legno massiccio, mentre gli arcarecci sono in legno lamellare. Il catalogo Spazio Positivo mette in vetrina le tre tipologie di casa in legno prefabbricata, che corrispondono ad altrettante modalità di interazione offerte al potenziale acquirente. La formula più evoluta è quella delle Case su progetto: il cliente può richiedere che il prefabbricato venga realizzato in base allo schema elaborato da un suo progettista di fiducia. La Linea Classica, viceversa, pone al centro della proposta un gruppo di moduli con planimetria standard, declinabile in cinque "taglie", dalla S alla XXL, e modificabile con variazioni su richiesta. "Casa mia" invece è la linea intermedia che include alcune soluzioni già definite nei dettagli, ma comunque adattabili ai gusti e alle preferenze della famiglia che le abiterà. Al di là dell'aspetto e delle rifiniture, la compatibilità ambientale delle case in legno prefabbricate deriva soprattutto dalla dotazione tecnica: impianto di ventilazione controllata, pompe di calore, recupero acqua piovana,impianto solare termico, impianto fotovoltaico.

In foto: casa su progetto - singola © Spazio Positivo


Case prefabbricate in legno, efficienti e solide: Marchi case prefabbricate

Casa mia 141  Spazio Positivo L'acquisto di case prefabbricate in legno, essendo motivato anche dalla condivisione dei principi della sostenibilità ambientale e da esigenze di risparmio sulla spesa per i combustibili, richiede garanzie sulla effettiva rispondenza ai criteri tecnici fissati dalla normativa. CasaClima KlimaHaus è un'agenzia indipendente che, da soggetto terzo, valuta il livello di efficienza energetica degli edifici, assegnando una certificazione che fa riferimento a determinate "classi", corrispondenti a specifiche indicazioni di consumo di KW per metro quadrato in un anno. La classe CasaClima Oro include gli edifici che, per soddisfare il fabbisogno annuale di energia, consumano solo 10 KW per metro quadrato. CasaClima A invece viene attribuita a costruzioni con un consumo annuo inferiore ai 30 KW al metro quadrato. Infine, la classe energetica CasaClima B ha come limite massimo un fabbisogno annuale inferiore a 50 KW per metro quadrato.

Lignius, Associazione Nazionale Italiana Case Prefabbricate in Legno, rappresenta il punto d'incontro fra i vari soggetti coinvolti nel settore: aziende, progettisti, costruttori e acquirenti di case, ma anche enti pubblici e scuole, possono partecipare alle attività di formazione e agli eventi promossi per approfondire la conoscenza dei sistemi di costruzione in legno e dei temi collegati. Nel 2015 Lignius si è dotata di un Codice Etico e di Qualità, a cui dovranno adeguarsi le aziende coinvolte nelle iniziative dell'associazione.

In foto: casa mia 141 Spazio Positivo