Chaise longue ikea

Poltrone, divani o chaise longue?

L'arredamento di un salotto o di uno studio non possono dirsi completi se non vi sia almeno una poltrona o un divanetto.

Negli ultimi decenni in molti hanno riscoperto la comodità e la funzionalità delle chaises longue, per potere restare tranquillamente seduti e con le gambe in posizione rilassata.

In stile classico o moderno, in legno o materiali sintetici, di design o di tipo più commerciale, la chaise longue è tornata a conquistare molti salotti, studi e terrazzini, aggiungendosi all'arredamento già presente come soluzione separata o come parte integrante di esso.

E sicuramente questo tipo di divano ha trovato nuova vita anche grazie ai modelli più giovanili ed economici di molti produttori di arredamento.

La chaise longue Ikea, ad esempio, può essere utilizzata singolarmente, in uno studio o in soggiorno, oppure può essere abbinata alle poltrone e divani della stessa linea per creare un arredamento completo e di dimensioni variabili a seconda delle necessità.

Naturalmente le possibilità di scelta e di combinazione sono moltissime, sia nei colori che nei tessuti e nei materiali, che possono essere in pelle o in tessuto, quest'ultimo quasi sempre asportabile e lavabile.

E come tutte le soluzioni che presentano combinazioni e materiali diversi, una chaise longue ikea dà la certezza di poter trovare la soluzione che maggiormente soddisfa, se si è alla ricerca di un complemento d'arredo classico oppure di uno moderno. 

Chaise Longue nera

IKEA - Poltrona oscillante "PELLO", chaise longue, in betulla e acciaio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47€


Chaise Longue Ikea: le soluzioni per un arredamento moderno

chaise longue pelle ikea Chi cerca un arredamento semplice per un salottino moderno elegante ma non di gran lusso, può scegliere una chaise longue ikea per avere un tocco di originalità in più.

I modelli più semplici, senza braccioli, sono l'ideale anche per il soggiorno, per potere leggere comodamente un libro o per guardare la tv senza dovere cercare una sedia su cui poggiare i piedi per stare più comodi.

Bisogna però ricordare che una chaise longue occupa uno spazio maggiore rispetto alle normali poltroncine per cui è importante valutare bene gli spazi per non rendersi conto troppo tardi che la scelta effettuata ha creato difficoltà nei passaggi attraverso una determinata stanza.

La vasta scelta dei colori di una chaise longue ikea aiuta a poterla posizionare in qualsiasi ambiente o in qualsiasi angolo di stanza, visto che anche per i modelli più semplici si ha una notevole varietà di tonalità cromatiche: dal bianco al beige al marrone, dal grigio al nero, dall'arancione al rosso.

In certi modelli si possono avere anche coperture a fantasia floreale. In questo caso, si può decidere di utilizzare la chaise longue anche su un terrazzino, soprattutto se si ha la passione dei fiori, per regalare a questo spazio maggiore vivacità e colore.

Così facendo si conferisce alla poltroncina un tocco di carattere rustico che può essere completato con un tavolino in vimini, magari con copertura in vetro, per avere un punto d'appoggio sempre vicino. 

  • Poltrone letto Ikea Dove sistemare gli ospiti per la notte, se non c’è abbastanza spazio per un letto in più o per un divano letto? In aiuto arrivano le poltrone letto: hanno un ingombro decisamente minore e con pochi mo...
  • Ikea poltrone letto Un posto letto in più è sempre utile. Soprattutto se si ama ospitare in casa propria amici e parenti, per una o più notti. Il divano letto, naturalmente, è la soluzione più gettonata: in pochi attimi ...

Dekoria Fire rallentamento IKEA Tylösand Chaise Longue diritto, luce, colore: panna/beige In Velluto A Coste

Prezzo: in offerta su Amazon a: 213,5€


Chaise longue ikea: Penisola e divani per ambienti ampi

Chaise Longue Ikea Una delle soluzioni più interessanti per gli amanti dell'arredamento non è la chaise longue singola, separata dal resto del divano, ma, al contrario, un unico divano grande con penisola.

Divani di questo tipo hanno bisogno saloni ampi per potere essere apprezzati pienamente nel design.

Un divano ampio può essere composto da più moduli, tra i quali, appunto una penisola a uno degli estremi e magari un pouff all'estremo opposto. Poco consigliato invece completare il divano con due chaise longue perché creerebbe un effetto simmetria poco elegante, che potrebbe ricordare la hall di un albergo piuttosto che un salone calsalingo.

In un salone spazioso, anche una chaise longue ikea può essere inserita all'interno di una struttura di più ampio respiro combinando vari elementi della stessa linea per creare un divano in soluzione unica o un salottino staccato qualora le dimensioni della stanza non permettano di montare un pezzo unico.

Le due soluzioni non sono differenti solo per la disposizione dei moduli: la possibilità di posizionare un divano in soluzione unica è tipica di ambienti ampi, per i quali sono benvenuti anche i colori scuri o le strutture più massicce.

Un salottino di dimensioni più piccole invece, dovrebbe puntare su divano e complementi dai colori più chiari, che creano un effetto ottico di ampiezza e luminosità e che permette all'ambiente di sembrare più arioso e spazioso.

 

Prima Foto: Chaise-longue, elemento supplem., impunturato, Grann marrone scuro, KARLSFORS