Clip Elica: la nuova cappa

Elica cappe di design

Elica è un'azienda fondata nel 1970 da Ermanno Casoli a Fabriano. Specializzata nella produzione di cappe da cucina e prodotti per la purificazione dell’aria, oggi è conosciuta ben oltre i confini italiani. Elica cappe: due parole che significano qualità, design, funzionalità. Il catalogo è ricco e sempre aggiornato, le cappe sono elementi necessari per ogni cucina ma sempre di più oggi vengono considerati veri e propri elementi di arredo. Quelle firmate Elica hanno una marcia in più anche grazie alla costante ricerca portata avanti dal brand. “Aria Nuova” è la mission che accompagna il processo produttivo dalla progettazione alla produzione di cappe, purificatori d’aria e diffusori di fragranze: sintesi perfetta di una politica sempre tesa verso l'innovazione. La nuova tecnologia Elica applicata ai filtri odori è in grado di raggiungere soglie di filtraggio maggiori dell’82 per cento contro una media del mercato pari al 60 per cento. Il nuovo filtro ha capacità di rigenerarsi e di durare fino a 3 anni; deve essere semplicemente lavato ogni 2 o 3 mesi con acqua calda e detergente delicato oppure lavato in lavastoviglie a 65 gradi e asciugato in forno per 10 minuti a 100 gradi. In foto la cappa Bio Island, design Fabrizio Crisà. Misure 120 X 58 cm, finiture bianco+legno rovere, classe energetica A+.
Elica cappe di design


Cappe Elica

Cappe Elica Elica Cappe: tutti i modelli presenti nel catalogo sono dotati di un sensore in grado di renderli semi-automatici. Questo sensore, infatti, fa sì che la cappa riconosca la quantità di vapori provenienti dalla cottura e reagisca in tempo reale attivando così il livello di funzionamento ottimale. Inoltre, grazie alla Sensor Technology, la cappa analizza la qualità dei vapori emessi e si autoregola garantendo una perfetta qualità dell’aria. A incasso, a isola, a parete, ad angolo: le cappe Elica hanno diverse forme e dimensioni, l'obiettivo dell'azienda è quello di soddisfare qualsiasi esigenza e adattarsi a qualsiasi tipo di cucina. In foto la nuova cappa lampadario in vetro bianco Summilux con finitura frosted glass. L’abbinamento tra acciaio lucido a specchio e vetro patinato crea il giusto equilibrio tra design e tecnologia, rendendo la cappa Summilux ideale per cucine sia moderne che più classiche. Le strip LED consentono di modulare l’intensità della luce ambiente, il disco LED è direzionato verso il piano cottura. Regolabile con un comodo telecomando e arricchita da filtri odori altamente performanti e di facile rimozione, Summilux è dotata di sensori in grado di rilevare il tipo di cottura e la quantità di vapori emessi, calibrando così in modo ottimale il livello di aspirazione necessario. Disponibile anche una versione in rame, lucidato a specchio, e una versione per installazione a parete, tramite apposito supporto. Snap ready, ovvero connettibile con l’innovativo sistema di aspirazione SNAP di Elica che monitora e migliora automaticamente la qualità dell’aria, questa cappa appartiene alla nuova linea Téchne.



Cappa Elica

Cappa Elica Elevatissime prestazioni per le cappe Elica, la cui capacità di aspirazione supera i 700 m³/h e la cui rumorosità è tra 55 e 60 db(A) alla massima velocità. Dai test di controllo che determinano la capacità di svolgere il compito per cui sono progettate, escono queste cappe performanti e silenziose. Per le loro prestazioni d’eccellenza sono considerate feature top di mercato. Il design è immediatamente riconoscibile e le proposte sempre all'insegna del gusto contemporaneo. E anche chi mira a stupire, troverà ciò che fa al caso proprio. In foto la nuova cappa Amelie in legno e vetro specchiato. Il design si ispira chiaramente a uno specchio con cornice, questa cappa ha senza dubbio una grande personalità. Grazie al moto High Performance e High Efficiency, questa cappa è in grado di ridurre i consumi del 50 per cento rispetto a quelle tradizionali. L'illuminazione a LED unisce la naturalezza della luce solare all'efficienza energetica. Il prodotto è in classe A.


Clip Elica: la nuova cappa: Cappe cucina Elica

Cappe cucina Elica Elica Cappe, un universo tecnologico e raffinato tutto da scoprire. Grazie all’implementazione nelle strip led della funzione GK Changing è possibile scegliere di uniformare la luce della cappa con gli altri punti luce dell’ambiente cucina, regolando la temperatura dei led scegliendo in una gamma che va da luce gialla (2700 K) a luce bianca (6000 K). Così l'ambiente, proprio grazie alla cappa, avrà luce uniforme calda o fredda. In foto il modello da parete Belt, composto da un pannello di fondo inclinato a cui si sovrappone al centro un elemento orizzontale a rilievo. Belt è un prodotto raffinato ed ergonomico che lascia libertà alla gestualità della preparazione dei cibi con il profilo head saver: il rischio di urti involontari è eliminato. L’elemento centrale in acciaio lucido cela la fonte di aspirazione, messo a contrasto sul pannello di fondo in acciaio satinato o in vetro nero o bianco con angoli arrotondati. Rispetto alla versione in vetro nero o bianco, l’aspetto è più rigoroso nella versione acciaio su acciaio. Il pannello centrale, su guide scorrevoli, si rimuove facilmente in modo da accedere al filtro metallico antigrasso smontabile per il lavaggio e al filtro carbone, sostituibile. La cappa è disponibile nelle versioni da 55 cm e 80 cm.