Con i salotti moderni design in primo piano

Salotti moderni

Negli spazi living all’interno delle nostre case il divano assume un valore estetico e funzionale sempre di maggior livello, diventa il protagonista degli spazi, dominando, nello stile che trasferisce nello spazio intorno a se.

I salotti moderni di design riescono a dettare legge negli ambienti che li accolgono, con eleganza. 

 

È il caso di Ditre Italia, con Dalton (in foto), disegnato da Spessotto e Agnoletto. Linee pulite ed essenziali per una comodità nata in fase progettuale, concretizzatasi nel momento produttivo, per arrivare nelle nostre case e trasferire un tocco di stile senza rinunciare alla vera funzionalità. 

 

Poche linee rette e ortogonali, caratterizzano la forma di questo elemento costituito dasoffici e accoglienti cuscini poligonali, alternati a spalliere e schienali, in stile essenziale e pulito. Piedini di acciaio cromato dalla finitura lucida lo sollevano da terra, per tutta la lunghezza. La perfezione dell’essenza del design di alto livello, formale e funzionale.

  

Salotti moderni


Berto salotti

divano berto Ribot Qualunque sia la scelta, la soluzione è a portata di mano con Berto Salotti: dal minimalismo più essenziale, alle forme più classiche, per arrivare allo stile country con un tocco di esotico. Che cosa caratterizza questi salotti moderni di design? La tradizione della lavorazione di qualità, garantita dall’esperienza di un’azienda che vanta qualità di una lavorazione artigianale senza tempo. Il marchio, infatti, nasce negli anni'70 e nel corso del tempo consolida e amplia la propria rete di vendita, avvalendosi anche dell'aiuto della rete, elemento che consente a Berto salotti di acquisire una visibilità internazionale. L'azienda mette a disposizione dei clienti i migliori materiali e un team di professionisti in grado di accontentare le differenti richieste, realizzando degli arredi su misura, con un rivestimento personalizzato in base al tipo di arredo presente nell'abitazione. I materiali impiegati sono tutti di ottima qualità e frutto di un'attenta selezione atta a garantire un'elevata durabilità anche con l'uso quotidiano.

Elegante e prezioso, Ribot (in foto) in pelle è il "divano" per eccellenza: cuscini di seduta comodi e sempre perfetti, schienale alto che sostiene ed accoglie, cuciture pizzicate che delineano i profili ed esaltano linee e volumi come un capo di alta sartoria.

Il divano Ribot in pelle è realizzato a mano artigianalmente. E' personalizzabile nel comfort e realizzabile anche su misura.

 


  • divani componibili Nelle case di oggi sempre più richiesta è la possibilità di personalizzare gli ambienti, di comporli in base a gusti ed esigenze. Così anche gli imbottiti, oltre a dettare lo stile con forme e colori ...
  • Divani maxi Di grande impatto visivo, sono protagonisti indiscussi della zona living, che connotano con la loro personalità, garantendo alle famiglie numerose o a chi semplicemente ama il relax un comfort “extra-...
  • Salotti moderni I salotti moderni: pratici, funzionali, dal design inconfondibile. Il made in Italy un'altra volte colpisce nel segno. Il salotto è uno di quei prodotti rappresentativi dello stile italiano. Diversi s...
  • Salotti made in Italy E' di scena il salotto. Tanto gusto e tanta quaità, tutta italiana. I procedimenti di lavorazione applicati alla produzione nelle aziende di fascia medio alta, ancora oggi si ispirano e rispondono a c...


Divanidea

Divanidea Quando un delicato gusto retrò e uno stile incomparabile s’incontrano, prende vita il divano Moore di Divanidea. Linee minimali, pulite ed essenziali, caratterizzate da un rivestimento in contrasto di stile, che lo rende un elemento di altri tempi, componibile secondo gusti e necessità in soluzioni più o meno articolate. La bellezza e l’eleganza dei dettagli, è nelle piccole cose.

 

Ricerche ergonomiche e studi progettuali, alla base di risultati di alto divello per salotti moderni design, che sanno esaltare forma, stile, qualità fino a rasentare la perfezione. Dalla sapienza culturale di un made in Italy nasce la massima possibilità di personalizzazione e soluzioni su misura, per garantire qualità, caratteristica artigianale e sartoriale con un grande valore del prodotto, senza sottovalutare la ricerca di soluzioni tecnologiche avanzate per i meccanismi di relax riproposti in questi elementi.

In foto: divano moderno Moore Divanidea.


Divani moderni design

Divani moderni design I moderni salotti hanno, come elemento caratterizzante dell'intero ambiente, il divano, arredo che deve essere scelto in modo oculato, affinché esso risulti proporzionato alle dimensioni della stanza ed in modo tale da dialogare con il resto dell'arredo. I divani moderni design si caratterizzano per sedute di grande dimensione, realizzate con imbottiture capaci di adattarsi alle forme del corpo, per garantire un ottimo livello di comfort; per accrescere la comodità, poi, sono spesso dotati di una pratica penisola, elemento che consente di stendersi comodamente. mentre si guarda la tv. Un'altra caratteristica molto comune per i divani moderni è quella di essere componibili o modulari, così da poter scegliere gli elementi necessari per allestire la seduta desiderata. Un esempio di questo tipo, dal design moderno e contemporaneo, ma dalle linee morbide e dalla soffice imbottitura per una eccellente comodità, è il divano modulare Blob di Helene Tiedemann per Jonas Ihreborn. Questo divano design è realizzato con una struttura in legno a cui si sovrappongono degli strati di gommapiuma a differenti livelli di spessore, per dare una forma unica ad ogni elemento. Gli elementi di seduta sono facilmente affiancabili per creare il proprio divano personalizzato.

Altro modello dal design unico e particolare è, ad esempio, il divano Desirèe Lacoon Island, un imbottito progettato da Jai Jalan che si caratterizza per la sua forma ad isola. Questo divano ha linee avvolgenti, studiate per garantire uno spazio in cui rilassarsi; per aumentarne la particolarità e disponibile anche con base girevole e con un rivestimento in tessuto bicolore.

In foto: divano Blob Jonas Ihreborn.


Design salotti moderni

Design salotti moderni Lo spazio più importante della casa, quello che trasmette agli ospiti l'idea su quale sia il gusto e lo stile preferito dai proprietari di casa, è certamente il soggiorno, ambiente in cui è indispensabile trovare la giusta collocazione al divano, elemento irrinunciabile per dire che la stanza è completa. I salotti moderni sono studiati per coniugare differenti funzioni, che spaziano dall'allestire una gradevole zona conversazione fino ad arrivare ad essere un'oasi di relax ed, anche, nel caso di divani trasformabili, per essere un pratico letto in più. La scelta del proprio salotto moderno deve quindi tenere conto delle specifiche necessità, valutando con cura quali debbano essere le peculiarità di questo arredo, a partire dal numero di posti, fino ad arrivare al tipo di rivestimento. I salotti moderni, infatti, sono disponibili in una grande varietà di configurazioni, a partire dai classici divani lineari, fino ad arrivare a divani angolari di dimensioni notevoli. Per quel che riguarda il tipo di rivestimento, un divano moderno può essere scelto con rivestimento in pelle, materiale sempre attuale e, grazie alla possibilità di scegliere tra innumerevoli colori differenti, capace di inserirsi con stile all'interno dei soggiorni più moderni ma anche con un rivestimento in tessuto, sempre molto attuale e comodo. I divani moderni in tessuto, infatti, sono, di solito, realizzati come completamente sfoderabili così da garantire una semplice pulizia; in alcuni casi, poi, è possibile acquistare un secondo rivestimento per dare un aspetto nuovo al proprio salotto senza bisogno di acquistare un nuovo divano. Se si amano i colori e i divani design originali, un modello di grande interesse può essere il divano Sense Samoa, un imbottito dalle linee morbide e sinuose, disponibile con rivestimenti dai colori particolari, come nel caso dell'esempio in foto, rivestito con un tessuto effetto ciniglia di colore viola, capace di caratterizzare l'intera zona giorno.

In foto: divano Sense Samoa.


Come arredare salotti moderni

Come arredare salotti moderni Esiste una serie di consigli tanto semplici quanto pratici per facilitare la scelta della disposizione di divani e poltrone all’interno del salotto. Accogliente, caldo, funzionale e soprattutto comodo: un salotto dev’essere questo e anche qualcosa di più, contando che si tratta di uno degli spazi più “vissuti” dell’appartamento, luogo sia di conversazione con famigliari e ospiti che di relax davanti alla televisione o con in mano un buon libro. Il divano è chiaramente l’elemento principe di questa zona della casa: rivestimento, forma e dimensioni vanno scelte assecondando i propri gusti, con uno sguardo sempre molto attento alla disposizione finale rispetto agli spazi a disposizione e agli altri elementi che completano l’arredamento della stanza. Una soluzione angolare, spesso completata da una poltrona con un tessuto identico o in contrasto con quello del divano, solitamente mette d’accordo tutti. Un esempio dalla forte componente di modernità è quello offerto dal modello Alcantara di Ligne Roset, con una composizione a L completata da una poltrona e da un pouf. Se il salotto gode di una grande vetrata è consigliabile posizionare il divano perpendicolarmente ad essa, in modo da permettere di goderne la vista; la televisione andrà invece sistemata preferibilmente di fronte al divano, cosicché lo schermo non venga colpito da fastidiosi riflessi di luce. Se si ha il vantaggio di possedere un salottomolto grande si può mettere il divano al centro, in modo che funga da vero e proprio nucleo centrale del locale attorno al quale sviluppare poi il resto dell’arredamento. Al contrario, in caso di locali più piccoli converrà addossarlo a una delle pareti per evitare ingombri ed economizzare gli spazi.


Salotti moderni angolari

Salotti moderni angolari Una delle disposizioni più tipiche per un salotto moderno è quella angolare. In questo caso la coppia di divani (solitamente da 3 e 2 posti) viene posizionata ad angolo retto, così da formare una L che può essere poi arricchita al suo interno da pouf o da un tavolino bassi, in modo da chiudere idealmente la composizione. Così disposti, i divani sfruttano al massimo lo spazio a disposizione, sono perfettamente funzionali alla creazione di una zona TV di fronte al lato lungo della L (in modo da non danneggiare l’angolo di visione di chi sia seduto in posizione più defilata) e tendono anche a valorizzare dal punto di vista estetico e pratico la parete opposta, idealmente attrezzata in questi casi con mensole, librerie o madie. La linea Lounge di Calligaris rappresenta la quintessenza di un divano a L tanto semplice quanto moderno, dalle linee decise ma ammorbidite dall’uso di materiali e rivestimenti soffici e in grado di garantire il massimo comfort.


Salotti moderni in pelle

Salotti moderni in pelle Meglio arredare il salotto con divani in pelle o in tessuto? Gusti personali a parte, bisogna capire bene quali siano le esigenze specifiche che ruotano attorno all’acquisto del divano in questione. Tendenzialmente i divani in pelle hanno un costo più elevato, ma questa caratteristica viene ammortizzata dal fatto che la loro durata è maggiore rispetto a quella degli omologhi prodotti in tessuto. Anche per quel che riguarda la pulizia i divani in pelle presentano dei vantaggi considerevoli, visto che si sporcano meno, sono meno suscettibili alla presenza di acari e polvere e si puliscono più velocemente. Tenetevelo a mente soprattutto se possedete animali domestici che perdono il pelo. Al contempo, necessitano però di una manutenzione maggiore e se volete che il vostro costoso divano sia longevo dovrete preoccuparvi di nutrirne e ingrassarne la pelle. A livello di colori, quelli scuri battono nettamente i chiari dal punto di vista della praticità: la pelle nera o il cuoio acquistano fascino grazie all’invecchiamento, mentre sui bianchi anche le più piccole macchie tendono a risaltare. Tenetene conto, soprattutto se avete bambini a cui piace giocare con pennarelli, pastelli e gessetti colorati. La linea Attiko di Doimo Salotti presenta un divano in pelle con sedute allungabili, molto flessibile e caratterizzato da linee rigorose, in un connubio perfetto di eleganza e comodità. In più, tutte le sedute sono scorrevoli tramite meccanismo a ruote o elettrizzato, che permette di allungare le sedute di 38 (versione con ruote) o 32 centimetri (versione elettrica).


Con i salotti moderni design in primo piano: Salotti moderni bianchi

Salotti moderni bianchi Pulito, luminoso, elegante… Ma anche molto più propenso a mostrare i segni di sporco e polvere rispetto agli altri tessuti. La scelta di un salotto moderno che viri tutto sul bianco spiana la strada al più classico degli elenchi di pro e contro. A livello di luminosità, freschezza, lucentezza e ariosità non c’è gara. Un salotto bianco non teme confronti, soprattutto in un periodo come questo in cui le mode e le tendenze si spostano sempre di più verso i concetti di minimal, stile per il quale il bianco - puro e immacolato - calza a pennello. A livello di impatto visivo nulla da dire, dunque. I problemi sorgono semmai per quel che riguarda la praticità di un salotto bianco. Divani e poltrone non sono lì solo per essere viste, ma anche per essere vissute. E qui iniziano le criticità. Il bianco è il colore più sensibile a macchie e polvere: anche la più piccola chiazza - vino, pennarello o qualsiasi altra cosa - salta subito all’occhio su una superficie bianca, molto di più di quanto non accadrebbe con colori più scuri. Sembra una cosa da poco, un difetto circostanziale facilmente trascurabile, ma soprattutto nel caso di famiglie con bambini piccoli è bene tenere sempre a mente come anche la più piccola imperfezione possa irrimediabilmente danneggiare il colpo d’occhio di un salotto tutto giocato sul bianco. Elegante e raffinato certo, ma anche molto “fragile”. Moderno e leggero, il modello Vidiano di Poltronesofà comfort ed estetica viaggiano a braccetto: i poggiatesta sollevabili e i braccioli regolabili nell’inclinazione offrono il massimo della comodità, mentre i piedi di metallo “sollevano” il divano da terra, ne sfidano le forme e lo rendono ancora più elegante (facilitando inoltre la pulizia sotto di esso).