Copridivani per vestire il living

vedi anche: Copridivano Genius

Copridivano con penisola

Negli appartamenti cittadini, la zona living e la cucina sono sempre più spesso costituiti da un unico grande ambiente dove si ha lo spazio necessario per inserire un divano comodo, a più posti, e possibilmente con penisola. Pur essendo una scelta stilistica di rilievo, non è sempre facile trovare copridivani con penisola che permettano di ricoprire interamente il sofà, e proteggerlo da polvere e usura.

A causa della scarsa reperibilità di questi particolari tipi di copridivani, molto spesso vengono adottate soluzioni artigianali, che permettono di rivestire interamente un divano fuori misura, che altrimenti non troverebbe coperture adeguate nella produzione industriale.

Ecco perché, una volta prese le misure, si può realizzare un copridivano con penisola che si adatta interamente non solo alla superficie del sofà, ma anche al gusto estetico personale, dato che qui tutto, dal materiale alla fantasia della stoffa, viene fatto sartorialmente e quindi con svariate possibilità di personalizzazione.

Copridivano con penisola

CuddleBug - Copertine Swaddle in Mussola - 4 Adorabili Design - Formato Grande 120 x 120 cm - Morbide Copertine in Mussola - Regalo Bebè - Ideale per Set Biancheria Bebè - Unisex - Durata Garantita!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 20€)


Copridivano 3 posti

Copridivano 3 posti I copridivani sono accessori d'arredo molto comuni in commercio, scelti solitamente per preservare il divano dall'usura, senza rovinare la scelta estetica dell'ambiente. Il copridivano a 3 posti, è generalmente il più richiesto tra i copridivani, per cui la gamma di proposte garantisce una vasta scelta di colori, forme o materiali. Il cotone, risulta essere la scelta più adottata, in quanto facile da lavare e di pratico utilizzo, con un elastico sul fondo che mantiene il copridivano in tensione. I rivestimenti comunque si fanno anche futuristici quando impiegano speciali tecnologie antimacchia, evitando l'assorbimento dei liquidi da parte del tessuto, o antipolvere, non permettendone il deposito. Comunque lo stile d'arredo rimane l'elemento fondamentale per la scelta del copridivano a 3 posti. Pensiamo infatti al "country chic", che ha mobilio in legno massello e mattoni a vista: una fantasia in stile provenzale sarebbe la soluzione migliore per il copridivano a 3 posti, magari in accordo con la stoffa delle tende. In un arredo moderno, con complementi in acciaio, un colore fluo per il copridivano servirebbe a spezzare la monocromia dell'ambiente.

  • telo arredo bassetti I trend d'arredo più moderni stanno probabilmente decretando l'addio al copridivano classico e offrendo un benvenuto agli innovativi teli arredo, elementi capaci di fungere da validi sostituti. Ogni c...
  • copridivano ikea La grande realtà svedese Ikea non denomina i copridivano con questo nome, ma li appella Fodere Extra. Ecco che nell'eventualità di una ricerca, da compiersi sia in web che fisicamente negli store, c...
  • cuscini per divano I cuscini per divano sono un elemento decorativo utile e molto versatile, ma quest'ultima caratteristica non deve essere una scusa per scegliere questi elementi della tappezzeria con leggerezza: un cu...
  • Telo copridivano Il telo copridivano è un accessorio d'arredo molto importante, capace di definire lo stile personale della propria casa. I teli realizzati in misto cotone ed elasticizzati vengono preferiti per la lor...

mDesign organizzatore cassetti in tessuto per armadio per biancheria intima, calze, reggiseni, collant, legging - 16 scomparti, Grigio scuro / Naturale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Teli copridivano

Telo arredo copridivano Una scelta diversa dal solito è costituita dall'utilizzo dei teli copridivano. Invece di rivestire interamente il sofà con il classico copridivano in cotone, viene adottato sempre più spesso un telo colorato che si appoggia morbidamente sulla spalliera e sulla superficie, e lascia intravedere il colore e il materiale originale del divano stesso. Naturalmente qui i materiali sono leggeri e fluenti, solitamente seta o voile, e servono più che altro per ravvivare un divano a tinta unita o magari a coprire segni d'usura. In questo caso la loro scelta è puramente estetica, dato che questo tipo di copertura non garantisce la totale protezione da macchie o polvere. Diverso il discorso se si possiede un sofà di design con forme particolari, o di grandezza fuori misura. In questo caso i teli copridivano, dovendo mantenere la loro funzione pratica più che estetica, sono stoffe tagliate in grandezze o forme tali da potersi adattare al complemento in questione, comprendolo interamente. Qui il materiale è di solito il cotone semplice, di colore e fantasie in accordo con la scelta stilistica dell'ambiente.


Copridivani per vestire il living: Copridivano ad angolo

Copridivano ad angolo su misura Alcuni appartamenti, invece di avere open space per cucina e zona living, hanno spazi ristetti in cui a volte è difficile inserire un divano o una poltrona comoda. Per questi ambienti spesso un divano angolare risulta essere una soluzione pratica, dove l'esiguo spazio dedicato al sofà permette di inserire altri complementi che diversamente non troverebbero posto. Il copridivano ad angolo quindi è tornato in voga negli ultimi anni proprio per soddisfare questa esigenza, e la gamma presente in commercio si è fatta sempre più ampia e diversificata. Anche in questo caso ritroviamo materiali elasticizzati, antimacchia, antistatici. I colori e le fantasie sono prodotti in base al gusto estetico: provenzale per arredi in legno massello, colori tenui e raffinati per ambienti classici e eleganti, fluo o colori a contrasto con i copricuscini per arredi moderni. Il divano ad angolo comunque non ha sempre misure standard. In questi casi, è necessario rivolgersi ad una sarta per la realizzazione di copridivani delle giuste dimensioni.