Cucina country, lo stile inglese rivisitato in chiave contemporanea

Old style, new classic: in cucina torna il country

Le cucine country sono tornate di gran moda, come ha confermato la recente edizione di Eurocucina 2018. Stile rustico, che si ispira alle case di campagna inglesi, ma rivisitato in chiave contemporanea: i più importanti marchi di cucine propongono modelli dai dettagli inediti e dalle soluzioni hi-tech in grado di garantire una gestione pratica e funzionale degli spazi. I materiali pregiati come il legno massello sono rivisti in un’ottica moderna con finiture (naturali o laccate) che ne esaltano l’estetica. Un arredamento in stile country va armonizzato con parete e pavimenti: via libera quindi a piastrelle decorate e a cotto (o gres).

Presentata a Eurocucina, Vogue di Doimo Cucine è un perfetto mix tra tradizione e modernità. In foto, il modello Vogue Contemporary in cui non mancano i richiami al passato come le colonne dispensa con ante in vetro e le cornici sui mobili.

cucina vogue doimo cucine


Cucine country bianche

Cucine country bianche Le cucine country sono la scelta ideale per chi desidera un ambiente accogliente e allo stesso tempo innovativo. Raffinate e chic, si contraddistinguono per la loro eleganza senza tempo: non sono né classiche né moderne e non passano mai di moda. In particolare, le cucine country di colore bianco sono davvero intramontabili e riescono a fondere forme classiche, linee ergonomiche e soluzioni tecnologiche innovative. Nei modelli dal sapore più tradizionale non mancano le tipiche vetrine, i moduli a colonna, ma anche boiserie e mensole. Senza dimenticare le grandi cappe a camino che ravvivano l’ambiente e conferiscono movimento alla stanza.

In Bellagio, cucina che fa parte di Gusto Italiano, una delle collezioni di punta di Marchi Cucine, convivono passato e futuro, artigianalità e innovazione. La serie Bellagio è realizzata in legno massello laccato bianco con marmo nero e ante a specchio, cappa incassata ed eleganti elementi in acciaio. L’obiettivo è proporre uno stile raffinato ma senza essere sfarzoso, ricercato ma al tempo stesso essenziale; il tutto con un sistema componibile che consente di riorganizzare lo spazio in base alle esigenze e in perfetta armonia con un ambiente living contemporaneo. In foto, la variante “bancone isola” con doppia verniciatura, rivestimento a specchio e cappa incassata.

  • Scavolini Baltimora: nuovi colori e finiture Scavolini presenta il restyling di Baltimora, una delle proposte storiche e di maggior successo del brand, disegnata da Vuesse in collaborazione con Marco Pareschi.Una cucina importante per ambienti...
  • Case rustiche di camapgna Le tipiche casa di campagna di un tempo, quelle in cui viveva spesso una grande famiglia in cui erano riunite due o tre generazioni, conservano tuttora un grande fascino e, se ben ristrutturate, diven...
  • Tende a vetro a pacchetto Le tende a vetro sono pratiche da adoperare in tutti quei casi in cui non c’è abbastanza spazio per poter raccogliere il tessuto lateralmente. I modelli più essenziali hanno una forma rettangolare lin...
  • cucina country La caratteristica predominante della cucina country è sicuramente il materiale in cui sono realizzati i mobili e gli accessori.I mobili della cucina possono essere realizzati in legno oppure in mura...


Cucine stile inglese

Cucine stile inglese Una cucina elegante e raffinata, ma al tempo stesso accogliente e familiare con un grande cura per i dettagli. Lo stile inglese è considerato un prolungamento dello stile country, poiché improntato sulla semplicità e sulla riscoperta delle tradizioni. I complementi di una cucina in stile inglese sono molto omogenei, sia nel design che nei colori, caratteristiche che permettono di creare un ambiente sobrio e rilassante. Il legno è il grande protagonista: mobili e pensili devono essere dipinti con colori chiari, meglio se bianco o avorio, evitando elementi ed accessori troppo decorati, a favore di linee pulite ed essenziali. Il tavolo e le sedie possono anche essere in ferro battuto (per creare contrasto) oppure coordinate al resto dell’arredamento. Il segreto di un perfetto stile inglese è far apparire la casa, quindi anche la cucina, vissuta: largo quindi ad accessori e soprammobili appesi in bella vista: quadri, foto, pentole, vasetti delle spezie e tendaggi importanti alle finestre.

Floral Kitchen di L’Ottocento è un chiaro omaggio a un’eleganza classica e romantica in perfetto stile inglese. Leit motiv di questa proposta è la boiserie dalle proporzioni importanti e laccata a poro chiuso che domina tutto l’ambiente, regalando una particolare armonia strutturale ed estetica.


Cucina country, lo stile inglese rivisitato in chiave contemporanea: Cucine country chic

Cucine country chic Legno, atmosfere rilassate e un mood elegante e confortevole: le nuove cucine country chic hanno una connotazione contemporanea grazie a tocchi progettuali dal sapore cosmopolita e ispirazioni allo stile nordico mixati a suggestioni retrò reinterpretate in chiave attuale. A metà tra il rustico e lo shabby, lo stile country chic prevede mobili laccati o verniciati in colori neutri e tenui e rivestimenti in pietra naturale (anche nelle versioni in gres porcellanato) e spesso gioca con i contrasti: mobili e pavimento tradizionali si possono abbinare a tavolo, sedie e lampadari in stile moderno.

A Eurocucina 2018 Snaidero ha presentato Hera (design di Michele Marcon), una delle novità di quest’anno. La collezione reinterpreta il country secondo un gusto moderno, essenziale e minimalista. Caratteristica saliente è l’utilizzo di blocchi operativi da 90 e 120 cm attrezzati per la cottura o lavaggio: delle vere postazioni di lavoro specializzate in grado di sfruttare in pieno la capacità contenitiva del blocco. Anche la cappa rappresenta un elemento a forte impatto stilistico: realizzata completamente in metallo verniciato è attrezzata con pratiche barre appendi-utensili coerenti con l’estetica del progetto che è una chiara espressione dello stile “classico contemporaneo”.