Design scandinavo, lo stile nordico per la casa

Il gusto nordico entra in casa

Ricercato, accogliente e “pulito”, il design scandinavo nasce nei paesi del Nord Europa, dove il freddo e la poca luce dei lunghi mesi invernali hanno creato la necessità di ambienti il più possibile caldi, avvolgenti e luminosi. Ma lo stile nordico non ha mancato di affascinare anche le nostre latitudini, scostandosi con eleganza dalle tendenze fine a se stesse e abbracciando un vero e proprio stile di vita, legato all’essenzialità, alla condivisione e all’accoglienza.

All’apparenza spontaneo e naturale, nel design scandinavo niente è lasciato al caso. Dalla rigorosa selezione dei colori e dei materiali all'accurata scelta degli abbinamenti, ogni aspetto è studiato con grande attenzione: il bianco, maestro nell'enfatizzare la luce, è il colore protagonista e si accompagna con sobrietà a tinte leggere e a colori pastello, mentre l'importante compito di scaldare gli ambienti è affidato al legno, preferibilmente non trattato, in modo da mantenere i difetti e le particolarità che lo rendono unico.

Mobili, tessuti e complementi vengono pensati come un insieme di forme geometriche ariose e razionali, in cui spesso però si incontrano angoli stondati e linee morbide. Perché in una casa dal sapore scandinavo il minimalismo si unisce sempre, con grande naturalezza, al confort e all'ospitalità.

Il gusto nordico entra in casa

Zons - Set di 2 sedie dal design scandinavo, stile nordico, gambe in metallo color legno naturale e seduta in tessuto, 45 x 50 x 85 cm grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 85,8€


Arredamento scandinavo

Arredamento scandinavo Morbidi pouf, sedie in metallo e ampie poltrone dal fascino retrò alle quali è impossibile resistere: i mobili e i complementi d'arredo nordici affascinano con la loro freschezza e spontaneità e si rendono accessibili a tutti, grazie ai loro prezzi piuttosto contenuti.

Per acquistarli può bastare un clic: la contemporaneità che caratterizza il design scandinavo condiziona infatti anche il suo metodo di diffusione, rendendo davvero semplice ed immediato acquistare online. Esiste addirittura un e-store che racchiude tutti i marchi scandinavi: si chiama Finnish Design Shop (qui potrete sbizzarrirvi), disponibile anche in versione italiana.

E se siete degli amanti del design d'autore, niente paura: la Scandinavia è il Paese d'origine di alcuni dei più grandi designer del XX secolo. Come Alvar Aalto, creatore del famoso vaso “Savoy” e dell'indimenticabile sgabello “Stool 60”, oppure Arne Jacobsen, con la sua iconica “Egg Chair” disegnata per Republic of Fritz Hansen, e ancora IImari Tapiovaara, ideatore della favolosa (e copiatissima) “Madamoiselle Lounge Chair”.

Un consiglio? Qualunque sia il vostro budget, ricercate in ogni dettaglio semplicità, calore e raffinatezza. Il risultato vi scalderà il cuore.

In foto: tavolo, sedie e vasi in ceramica House Doctor.

  • Il profondo Nord a Milano In una rassegna dal sapore nord-europeo saranno presentate le novità del design norvegese contemporaneo da un collettivo di aziende che rappresentano un Paese da sempre attento alla cultura del proget...
  • Shabby Chic Oggi voglio raccontarvi il percorso che io e Pina abbiamo intrapreso dopo la sua richiesta di aiuto. Pina ha una bella casa, arredata da lei stessa in stile shabby chic. Ultimamente, però, si sente mo...
  • Design scandinavo Arredare la casa in stile scandinavo non è solamente una scelta di stile e di gusto, ma anche e soprattutto una scelta di stile di vita. I Paesi del Nord, infatti, sono caratterizzati non solo da un d...
  • living in stile nordico atdesign Semplice eppure accogliente: arredare in stile nordico significa rendere la propria casa un luogo di pace e armonia. Il focus principale di questa tendenza sta nell'utilizzo di colori e materiali ch...

Contenitore per pane - Stile retro' e di design - Colore GRIGIO aspetto in acciaio inox spazzolato .

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,68€


Consigli per una casa “nordica"

Consigli per una casa “nordica L'atmosfera che si respira in una casa scandinava ci ricorda la sensazione di una mattinata invernale passata in compagnia di un buon libro, di una tazza di the alla cannella e di una calda coperta in lana croquet.

Se lo stile nordico ha conquistato anche voi, non potranno mancare nella vostra casa tinte luminose, colori delicati ed essenze in legno naturale. Non potrete fare a meno di morbidi tappeti, tessuti soffici come lana e cashmere, cuscini in eco-pelliccia e tante, anzi tantissime candele. E per le stanze dei vostri bambini, via libera ai colori pastello abbinati a mobili in legno di betulla o di recupero, come un letto in ferro battuto dal fascino retrò, necessariamente da scaldare con tanti cuscini e soffici copertine.

Le piante sono le benvenute, così come le fantasie utilizzate per i tessuti che si ispirano al mondo della fauna e della flora: il legame con la natura è molto forte nei paesi scandinavi e si riflette anche nell’interior design.

Una buona regola, infine, è quella del “non esagerare”, sia con i colori che con i complementi: non accumulate oggetti e soprammobili riempendo ogni superficie disponibile, ma donate il giusto respiro ad ogni oggetto d'arredo, scegliendolo con cura, così da rappresentare, ancora una volta, lo spirito essenziale e ricercato del design scandinavo.


Design scandinavo, lo stile nordico per la casa: Arredamento stile nordico

Arredamento stile nordico Forme pure, linee geometriche e nuances chiarissime accompagnate da mobili e pavimenti in legno: ecco i tratti distintivi del design scandinavo. Ma esistono diverse declinazioni di questo stile dalle quali lasciarvi affascinare.

Potete decidere per un'impronta minimalista e naturale, che rispecchi a pieno la tradizione scandinava: pochi pezzi d'arredamento, realizzati con legni come la betulla, l'abete o il frassino.

Se invece il vostro gusto incontra il vintage, avete a disposizione una deliziosa alternativa, che prevede spunti industriali e dal sapore retrò. Vecchi tavoli in legno, comode poltrone dall'inconfondibile stile anni '50, accessori decorativi e lampade in metallo sapranno farvi girare la testa. Questa versione lascia spazio anche al legno dai toni più scuri e vi permette di osare con pareti in cemento e vernici dall'effetto lavagna.

Altre idee? Il total white, declinazione in cui il colore bianco viene utilizzato su qualsiasi superficie, da pareti e pavimenti a mobili e complementi, con un'unica eccezione, che prevede l'utilizzo del nero e del grigio per tessili e decorazioni: cornici, vasi e cuscini dalle fantasie geometriche sapranno creare il giusto equilibrio, esaltando la purezza degli ambienti.

In foto: House for mother, il sofisticato progetto dello studio Förstberg Arkitektur, che sarà presentato durante la Linköpingsbo 2017 housing exhibition.