divani letto in pelle

Caratteristiche dei divani letto in pelle

I divani letto in pelle sono degli elementi d'arredo 'double face', in quanto la struttura del divano si trasforma mediante dei meccanismi integrati in un letto, singolo, a una piazza e mezza oppure matrimoniale.

I divani letto in pelle presentano a tutti gli effetti la forma e le caratteristiche di un normale divano, con il valore aggiunto di convertirsi in letto a seconda delle esigenze personali.

La loro evoluzione in modelli sempre più sofisticati è specchio dei tempi moderni, dove spesso le abitazioni presentano misure ridotte e non vi è la possibilità di definire una camera per gli ospiti.

Ecco che i divani letto in pelle offrono un'estetica raffinata e completa, grazie al rivestimento realizzato in questo pregiato materiale, ma al contempo possiedono un'anima più funzionale, votata ad accogliere gli ospiti oppure a diventare l'angolo predidletto dagli abitanti della casa, dove godersi relax, comfort e condivdiere particolari momenti.

Può accadere infatti che le camere necessitino di manutenzione, oppure che si verifichino dei problemi strutturali.

Disporre di un divano letto può rivelarsi molto utile, soprattutto in queste circostanze, in quanto si configura quale elemento versatile da posizionare dove meglio si crede.

I divani letto in pelle si sono arricchiti negli ultimi modelli di vani contenitore, posti nella parte inferiore, oppure di cassettiere dove riporre indumenti o la biancheria dedicata al letto.

La massima funzionalità si raggiunge infine nei modelli modulari, dove a determinate parti fisse vengono affiancate delle sezioni convertibili letto. La composizione finale assicura uno spazio molto ampio a chi fruisce del divano e al contempo assicura la presenza di eventuali posti letto nell'abitazione.

Divano letto imbottito


I divani letto in pelle: quali sono le forme disponibili?

Divano letto angolare in pelle Le forme dei divani letto in pelle non si discostano molto dai modelli fissi. Altezza, profondità e lunghezza sono variabili a seconda del modello e devono essere scelti in base allo spazio di cui si dispone.

Una buona regola prevede che negli ambienti piccoli non venga inserito un divano dalle grandi dimensioni, a meno che non sia l'unico elemento previsto. Questo aspetto interessa la distribuzione dei volumi, la quale deve votarsi a far respirare l'ambiente il più possibile.

Mantenere delle buone proporzioni tra spazio disponibile e mobilio si traduce non solo in un senso di leggerezza, ma permette che i movimenti si svolgano in modo naturale e senza impedimenti di sorta.

Alla luce di questo aspetto, la forma dei divani letto in pelle può presentarsi singola, a una piazza e mezza oppure matrimoniale.

Ovviamente un divano letto matrimoniale presenta un ingombro importante e va sempre considerata la posizione in fase di apertura. Il divano potrebbe infatti inserirsi alla perfezione nella versione giorno, ma non potere convertirsi nella versione notte per mancanza di spazio!

Attenzione quindi alle misure, sia nella versione divano che nella proposta letto.

Le forme possono presentarsi arrotondate oppure squadrate, a seconda del modello. I divani letto dalle forme rotonde sono ideali per un inserimento in ambienti classici, mentre le soluzioni squadrate offrono uno stile più contemporaneo e lineare.

I piedini possono presentarsi realizzati in legno oppure in metallo, mentre la struttura interna chiede di essere definita da una commistione tra i due materiali.

Una buona struttura in legno e della componentistica in resistente acciaio possono definire un elemento robusto, meglio se completato dalla presenza di doghe realizzate in legno.

  • divano letto Quando si deve scegliere un divano letto è importante valutare differenti fattori per non cadere in errore di valutazione e per eseguire la scelta corretta: in primo luogo è fondamentale sapere quali ...


La migliore posizione dei divani letto in pelle

Divano letto I divani letto in pelle sono raffinati elementi d'arredo, per cui dovrebbero essere collocati in un posto che renda loro il merito estetico che possiedono.

Il living può rappresentare una soluzione, in quanto la presenza di un divano in pelle veicola uno stile ricercato e dal sapore intramontabile.

Le pelli vengono al giorno d'oggi trattate in molti modi diversi, dando vita a soluzioni colorate, diversificate nella texture e nella resa al tatto. Dalle più morbide soluzioni in suede fino alle resistenti proposte in pelle invecchiata, tante sono le combinazioni d'arredo possibili, da scegliere in base allo stile e agli elementi presenti nella stanza.

I divani letto in pelle possono trovare il loro inserimento anche nelle camere da letto, qualora vi siano delle esigenze abitative speciali.

Se ad esempio un componente della famiglia torna a casa solo nei fine settimana, il letto può essere inserito nella camera di un fratello o di una sorella, per sfruttare al meglio gli spazi disponibili e al contempo arricchire di stile la stanza da letto.

La pelle si accorda perfettamente con tessuti dal sapore retrò, realizzati con resistenti fibre grezze quali il lino o il cotone.

Una buona soluzione di arredo può prevedere che la camera sia arredata con divani letto in pelle e rifinita con tende di lino grezzo. L'arredo può definirsi con una biancheria scelta in stile e con tappeti realizzati in colori neutri, per un risultato armonioso e completo.

 

Prima Foto: ivano letto imbottito in pelle, design by Studio CrGM, Rem, Giulio Marelli Italia