Arredamento.it

Arredamento.it

Ti presentiamo i divani di design firmati Molteni&C

- 12 settembre 2019

Molteni & C, la qualità e l'identità dell'azienda

Fra i marchi italiani storici e più prestigiosi operanti nel settore dell’arredamento c’è anche Molteni. Era il 1934 quando Angelo Molteni, allora poco più che ventenne, aprì una bottega artigianale a Giussano. Grazie alla sua passione, alla qualità dei materiali utilizzati e all’estetica raffinata dei suoi prodotti, Angelo divenne nel giro di pochi anni noto in tutta la Lombardia e successivamente anche oltre i confini regionali.

Alla fine degli anni Quaranta l’azienda Arredamenti di Angelo Molteni contava oltre 60 collaboratori e sempre più si configurava come una realtà industriale. Un processo di crescita che non si è mai arrestato, anche in virtù delle collaborazioni con i più famosi designer e della conseguente creazione di arredi di design, diversi dei quali destinatari di prestigiosi riconoscimenti.

Oggi il brand Molteni&C è sinonimo di prestigio a livello mondiale e vanta un ricco catalogo di mobili di fascia alta, che è in costante evoluzione e comprende anche decine di divani. A quest’ultimo proposito, l’offerta in termini di colori, dimensioni, strutture, stili è davvero vastissima.

Si sceglie fra divani fissi e divani componibili, con isola o senza, con schienali di differenti altezze e tipologie, con braccioli classici o a guanciale, con rivestimento in tessuto oppure in pelle. Ci sono anche tanti modelli tecnologicamente evoluti, cioè realizzati con schiumati a quote differenziate.

In foto una novità presentata al Salone del Mobile 2019: il divano South Kensington, che prende il nome dal quartiere di Londra in cui si trova il Flagship Store Molteni&C|Dada. Le sue forme sono arrotondate e ricordano quel design futuristico tanto di moda negli anni Sessanta, ma al contempo è chiara anche la traccia dello stile contemporaneo.

I nuovi modelli di divani di Molteni&C

I nuovi modelli di divani Molteni&C si inquadrano in due differenti tendenze: alcuni sono la perfetta espressione di quell’eleganza essenziale che contraddistingue il design contemporaneo, anche se bisogna specificare che le forme non sono affatto squadrate, rigide e geometriche bensì accoglienti e avvolgenti, dall’andamento in certi casi sorprendente.

In altri casi, invece, i nuovi divani Molteni&C sono chiaramente ispirati agli stili del passato, soprattutto a quelli in voga negli anni Sessanta e Settanta, però la rivisitazione in chiave moderna è sempre molto evidente e conduce a risultati inediti quanto originali. Sempre, comunque, la comodità e la funzionalità sono considerate obiettivi primari.

In foto un’altra new entry del 2019: il divano Surf, progettato dai designer canadesi George Yabu e Glenn Pushelberg. Si tratta più precisamente di un sistema componibile caratterizzato da sedute dalle linee sinuose e da uno schienale un po’ sporgente. L’insieme, appunto, ricorda una tavola da surf.

Divano letto Molteni & C

Un mondo magico, dove gli oggetti prendono vita, lungo la strada di mattoni gialli, fino alla Città di Smeraldo. È qui che è possibile incontrare Oz, il mago, sì, quello della favola, ma anche un divano-letto: il letto che si trasforma in sofa, il divano che prende le sembianze di un letto. Come il mago, anche il divano-letto Oz, disegnato da Nicola Gallizia, fa cose meravigliose: è un sofà che si trasforma con estrema facilità in un letto comodo e poco ingombrante. I braccioli laterali scompaiono “magicamente” sotto la struttura, e il divano diventa un vero letto con testata schienale. Nel passaggio tra le due funzioni, anche lo schienale del divano Oz assume due posizioni diverse, per essere più comodo ed ergonomico. Due le dimensioni disponibili, con ingombro massimo di 278 o 298 cm. Innovativi i materiali, come il tessuto trapuntato dalla trama originale, con inserti colorati, in contrasto con il tessuto utilizzato. Tante le tonalità di colore, dal grigio antracite al senape. Oz è un prodotto multifunzione, per case sempre più flessibili, grandi e piccole, per esigenze e spazi che cambiano. E' completamente sfoderabile per una semplice manutenzione e lo schienale può essere regolato per poter avere una seduta a differente profondità. Il letto che si ottiene è molto spazioso, raggiunge i 200 cm di lunghezza, per consentire un buon riposo.

Gli arredi Molteni & C

Il gruppo Molteni propone un catalogo ricco di arredi e complementi caratterizzati da un design contemporaneo e spesso originale, comunque riconoscibile. Con l’azienda collaborano alcuni fra i più famosi designer del mondo fra cui Ron Gilad, Patricia Urquiola, Tobia Scarpa, Foster+Partners, Gio Ponti e Michele de Lucchi. Acquistare un divano Molteni & C significa optare per il meglio del Made in Italy e avere anche una serie di importanti garanzie relative alla qualità del prodotto. Dal 2013 Molteni propone il nuovo sistema di certificazione dei prodotti Product Information Card, originariamente creato per la certificazione delle opere d’arte. Questa tessera è dotata di un codice identificativo personalizzato, che oltre a consentire la rintracciabilità del prodotto, permette di accedere a tutte le informazioni sul prodotto acquistato, attraverso un QR code o consultando il sito dedicato www.productinformationcard.molteni.it e www.productinformationcard.dada-kitchens.com. Le principali informazioni disponibili riguardano la certificazione dei materiali utilizzati per la fabbricazione; le norme d’uso e i consigli per la manutenzione degli arredi, dei tessuti e delle pelli che rivestono letti, divani e poltrone incluse le istruzioni di lavaggio; le istruzioni di montaggio. In foto Portfolio di Ferruccio Laviani: un divano dalle forme classiche, quasi elementari, che nelle lame sagomate al laser dei piedini e dei dettagli costruttivi rivela il suo spirito moderno. Portfolio è un sistema di divani componibili o fissi, che valorizza anche i piccoli spazi grazie alla ridotta profondità dei suoi elementi.

Molteni & C divano

Il sito di Molteni è realizzato in modo chiaro ed estremamente intuitivo. Tutti i divani Molteni sono presentati con una gallery fotografica, tutte le specifiche tecniche, una descrizione relativa ai designer che hanno firmato le creazioni. Non si fanno acquisti online ma in compenso c’è l’elenco dei punti vendita presso cui è possibile trovare un determinato prodotto. Chi desidera essere costantemente informato sulle nuove proposte dell’azienda, sui cataloghi e sulle news in generale può semplicemente (e gratuitamente) iscriversi alla newsletter indicando il proprio indirizzo mail. In foto il divano della serie Still disegnata dallo studio Foster+Partners e caratterizzata dalla chiarezza strutturale e dalle proporzioni limpide di un'architettura. Al modello a pianta lineare si accosta una versione curvilinea, dallo schienale ancora più avvolgente, pensata per essere collocato al centro della stanza.

Molteni & C sofa

I divani Molteni & C sono realizzati secondo il mood più moderno e le tendenze più seducenti, ma non mancano proposte che virano verso lo stile classico. La sapienza artigianale si coniuga con le tecnologie più innovative e grazie ad esse trova risalto; poiché il catalogo comprende numerosi complementi, in primis tappeti, è possibile creare un arredo ad hoc abbinando soluzioni che meglio rispondano al gusto e alle esigenze individuali. I consulenti Molteni sono sempre a disposizione per fornire consigli e indicazioni, anche per realizzare progetti su misura. Se è vero che i prezzi non sono bassi, è anche vero che un divano Molteni rappresenta un investimento a lungo termine: dura a lungo, non passa di moda e difficilmente tradisce le aspettative in termini di qualità. In foto vedete Large: Ferruccio Laviani disegna un sistema di divani, fissi o componibili, dai volumi equilibrati e dalle proporzioni generose. Con un cuscino sedile unico fatto da una schiuma termosensibile di nuova generazione che si automodella per distribuire il peso e mantenere la forma di seduta.