Frigoriferi americani: più spazio, grandi performance

Frigoriferi all’americana

I frigoriferi americani o "all'americana" sono ormai elettrodomestici diffusi anche nelle abitazioni degli italiani. La possibilità di disporre di una rimarchevole capienza dei vani frigo e freezer, come pure di funzioni aggiuntive quali il dispenser per l'acqua e il ghiaccio, rendono questo apparecchio idoneo alle esigenze della vita moderna. Comunque, il tratto distintivo di un frigo side by side – questo è l’altro nome per identificarlo – consiste nel vano frigorifero e il congelatore affiancati in verticale con due scomparti che si possono aprire in maniera indipendente. Si tratta comunque di modelli che non rispondono esclusivamente a esigenze di capienza, ma che si caratterizzano anche per la particolarità del design, molto contemporaneo.

In foto: frigo Side By Side di Hotpoint Ariston, con capacità di 546 litri e classe energetica A+, con raffreddamento No Frost
Frigoriferi americani


Frigorifero all’americana

Frigorifero all’americana Quali sono in dettaglio le peculiarità dei frigoriferi americani? Partiamo dalle dimensioni: questi modelli sono a libero posizionamento con una larghezza che spazia tra i 70 e 95 cm e una maggiore profondità rispetto ai combinati e ai doppia porta. I side by side spiccano per l’elevata capacità, che in determinati casi può superare i 600 litri, e per il design ultramoderno con estetica in acciaio inox, che lo trasforma in un elemento chiave della cucina.

Riguardo ai consumi, nonostante le dimensioni siano maggiori, i nuovi modelli di frigo all’americana hanno un’efficienza energetica notevole che in molti casi rientra negli standard delle classi superiori alla A (A+ e A++). Questo è possibile per via della regolazione elettronica della temperatura, ma anche per merito dei compressori inverter che ottimizzano il funzionamento e l’assorbimento dell’energia secondo le effettive esigenze di raffreddamento.

In foto: S92700CNM0 frigorifero side-by-side di AEG

  • wsg5588a+w Whirlpool I frigoriferi side by side, definiti anche frigoriferi americani per le loro origini e caratteristiche, esteticamente sono simili ad armadi con due sportelli, di cui uno più stretto sul lato sinistro ...
  • Frigo 2000 Da più di trent’anni Frigo 2000 distribuisce i grandi apparecchi elettrodomestici della GE Appliances in Italia. Dal 2004 è leader nella distribuzione di frigoriferi, congelatori e cantine per la cons...
  • Frigoriferi colorati Partiamo da una considerazione: il frigo è associato al cibo che è gioia, gusto, condivisione, colore. Tanti esperti ci dicono di considerare gli alimenti proprio in base ai colori, ognuno dei quali è...
  • Smeg frigoriferi Smeg: frigoriferi dalle grandi performance che valorizzano la cucina. Si tratta di elettrodomestici che rappresentano la soluzione ottimale per la conservazione dei cibi, proponendosi in diverse tip...


Frigoriferi americani: più spazio, grandi performance: Frigoriferi side by side

Frigoriferi side by side Molto importante nei frigoriferi side by side è il dispenser. Infatti la porta del congelatore è sempre munita di un ice maker e che distribuisce anche l’acqua fredda. In base all’apparecchio, il distributore può essere alimentato mediante un serbatoio o in alternativa esigere il collegamento ai tubi di carico dell’impianto idrico; in tal caso occorre valutare la posizione dell’apparecchio, appurare che il collegamento sia possibile e affidarsi a un tecnico.

Dunque esteticamente questa tipologia di frigo si presenta come un armadio con due sportelli, uno che chiude il congelatore e un altro il frigorifero, per il quale occorre avere a disposizione molto spazio soprattutto in termini di larghezza. Chiaramente chi ha una famiglia numerosa o chi ha l’esigenza di fare grandi scorte perché non può fare la spesa di frequente reputa questo tipo di elettrodomestico particolarmente utile.

In foto: il modello frigo Side by Side a libero posizionamento K5930D1 di Neff, con sistema No Frost, porta in acciaio inox anti-impronta, laterali con estetica inox-cromato