- 23 dicembre 2014

Grès porcellanato effetto pietra naturale

Il grès porcellanato è un materiale di rivestimento che ha fra i suoi principali vantaggi dal punto di vista dell’estetica il proprio particolare impatto visivo, strettamente legato alla capacità di richiamare direttamente il suo elemento naturale di riferimento: la pietra. La sua fortuna nell’ultimo periodo deriva soprattutto dal fatto che grazie alle più moderne ed evolute tecnologie è diventato possibile realizzare prodotti che siano assolutamente indistinguibili all’occhio umano rispetto alla pietra “vera” estratta dalle cave. Più questo materiale rimane fedele alla sua componente di riferimento senza distaccarsene, più sarà in grado di far rivivere dentro di sé un’anima naturale normalmente impensabile per un prodotto che nato per replicarne un altro. Di conseguenza, l’effetto del grès porcellanato effetto pietra declinato su pavimenti e pareti sarà più forte e suggestivo tanto più sarà difficile distinguerlo dalla pietra stessa. È esattamente muovendo i passi da questo assunto che Marazzi ha deciso di presentare all’interno della sua proposta un nuovo grès che restituisca con assoluta fedeltà l’eleganza del Ceppo di Gré, roccia sedimentaria ornamentale dal caratteristico colore grigio-azzurro, tipica dell’architettura milanese e lombarda. La collezione di Marazzi è declinata in 2 tonalità fredde, più affini alla fonte di ispirazione originaria, e 2 interpretazioni più calde, che se ne discostano andando invece alla ricerca di strade nuove. I formati disponibili sono complessivamente 5, fra i quali si segnalano le varianti 30x60 centimetri outdoor (della possibilità di rivestimenti in grès porcellanato effetto pietra per gli ambienti esterni parleremo più approfonditamente in seguito) e 80x80 centimetri in 20 millimetri di spessore. A completare la collezione ci sono infine il mosaico a microtessere e il mosaico 3D: minimo comune denominatore di queste due varianti? La componente altamente decorativa che si propongono di donare all’ambiente.

Grès porcellanato effetto pietra interni ed esterni

Il grès porcellanato è un elemento del quale abbiamo decantato i meriti in lungo e in largo: richiede una manutenzione molto più agile rispetto a quella che è necessario prestare alla pietra vera e propria, ma allo stesso tempo riesce a restituirne in maniera egregia il forte impatto visivo; allo stesso modo, richiamando direttamente le atmosfere naturali del proprio materiale di riferimento è in grado di creare atmosfere eleganti, accoglienti e sofisticate. Tutto questo è vero non solo per quanto riguarda i rivestimenti per interni, ma anche per quelli da esterni, che si tratti di pavimentazioni, pareti o altre tipologie di superficie. Al di là di questa versatilità di base, un ulteriore elemento da non sottovalutare in chiave estetica e il fatto che l’utilizzo di un medesimo rivestimento in grès porcellanato fra zona indoor e zona outdoor è in grado di regalare una continuità concettuale fra i due ambienti altrimenti impensabile, nonché impossibile da realizzare diversamente a livello di rivestimenti e pavimentazioni. Un bell’esempio per quanto riguarda questa tipologia di continuità arriva dalla collezione Stone Fast di Del Conca, all’interno della quale le superfici in grès porcellanato dall’impatto estetico di grande personalità contribuiscono alla creazione di quella continuità fra spazi interni ed esterni su cui ci siamo voluti concentrare.

Grès porcellanato effetto pietra pareti

Come abbiamo già avuto modo di accennare, tutto quanto si è detto in chiave positiva per il grès porcellanato effetto pietra per pavimenti funziona altrettanto bene in ottica rivestimenti. Le proprietà del materiale ovviamente non cambiano: facilità di manutenzione e capacità di dare vita ad ambienti dal sicuro impatto estetico e visivo sono sempre le stesse. Quello che varia, se volete, è l’utilizzo e la collocazione del rivestimento, che passa dalla dimensione orizzontale e “terra-terra” del pavimento a quella verticale delle pareti, così da avvolgere in un vero e proprio abbraccio suggestivo l’ambiente prescelto, totalmente ispirato alla pietra. Atlas Concorde propone ai propri clienti una vasta gamma di pavimenti e rivestimenti in grès porcellanato effetto pietra: siamo di fronte a superfici decise, ricche di dettagli per spazi dallo stile forte ed essenziale. Nel caso della collezione Brave, un progetto completo di pavimenti in grès porcellanato e rivestimenti interpreta l’estetica di rare pietre naturali dalla bellezza immutabile nel tempo. All’interno della collezione ritroviamo una gamma di superfici capaci di interpretare fin nei minimi dettagli le pietre di riferimento: venature, passaggi cromatici e inclusioni materiche sono perfettamente riprodotte, così da regalare all’occhio la sensazione di trovarsi di fronte a un trionfo di pietra naturale e non ad una riproduzione in grès porcellanato. Il realismo di Brave è davvero sorprendente e le eccellenti prestazioni tecniche rendono la collezione adatta per progetti di design contemporaneo che spaziano dagli interni agli esterni, creando una sinergia perfetta fra affidabilità e longevità del materiale e la sua valenza estetica indiscutibile.

Pavimenti in gres porcellanato effetto pietra

Da diversi anni il mercato propone una selezione sempre più ampia di rivestimenti che richiamano le pavimentazioni realizzate in pietra, grazie a tecnologie molto più evolute rispetto al passato, le quali offrono la possibilità di realizzare prodotti assolutamente indistinguibili dal materiale naturale estratto dalle cave. La ragione per cui attualmente si predilige una pavimentazione effetto pietra piuttosto che una in autentica pietra è essenzialmente legata a problemi di manutenzione: infatti il rischio di macchiare irreversibilmente il rivestimento soprattutto se non si utilizzano prodotti idonei per la pulizia è molto elevato. Quasi sempre è il gres porcellanato effetto pietra il materiale con cui vengono realizzate queste pavimentazioni, sia per interni che per esterni. Si tratta di un materiale che, richiamando quelli naturali, contribuisce a creare quell’atmosfera accogliente che, complice una illuminazione studiata ad arte, assicura a un ambiente eleganza e sofisticatezza. Kronos Ceramiche presenta la gamma di piastrelle North & Stone (in foto) per rivestimenti e pavimenti ad effetto pietra North & Stones, disponibile nelle varianti Alta, Olands, Jamt e Otta, in numerosi formati a campionario. Sono previste differenti finiture superficiali, che variano in base alla scelta della piastrella. La collezione si completa con mosaici e pezzi speciali. In foto è presentato il fondo 60x60 cm nel colore Alta con finitura naturale.

Piastrelle gres porcellanato effetto pietra

Oltre alla ceramica effetto legno, il mercato propone ormai da tempo anche le piastrelle gres porcellanato effetto pietra. Come nel caso del legno, anche nei confronti del gres porcellanato effetto pietra, quale che sia l’opinione su un materiale che imita un’altro, si tratta di una soluzione offerta dalle nuove tecnologie e un’opportunità da valutare se si sta ristrutturando o progettando casa. Nell’immagine, Marazzi Mystone è l’interpretazione di sei pietre naturali che incontrano la perfezione dalla tecnologia ceramica di Marazzi Ceramiche. Prodotte in gres porcellanato le piastrelle, Pietra di Vals, Gris Fleury, Silverstone, Pietra Italia, Quarzite e Kashmir, sono ottenute da un innovativo processo industriale eco accorto e all’avanguardia. Disponibile in molti formati per infinite soluzioni di posa, la collezione è corredata da mosaici montati su rete. Mystone risponde al bisogno tutto contemporaneo e può essere impiegata in ambienti interni ed esterni, residenziali e commerciali ad alto traffico. Le diverse strutture superficiali e gli spessori maggiorati consentono la posa con soluzione di continuità tra in e outdoor.

Rivestimenti gres porcellanato effetto pietra

A prescindere dall’effetto pietra del gres porcellanato, una pavimentazione in questo materiale si caratterizza per il pratico e comodo utilizzo: questa superficie è resistente agli urti, alle macchie, all'abrasione e agli agenti chimici. Anche la capacità assorbente molto bassa.
Quindi rispetto al materiale naturale, arredare le nostre superifici con il gres porcellanato effetto pietra è molto comodo e conveniente. Nell’immagine, la piastrella Pietratech di Cotto d’Este realizzata in gres porcellanato caratterizzata da una finitura "pietra fiammata" con una superficie morbida al tatto, presentata nella tonalità Silvergres, nel formato quadrato 600x600 mm finitura Lux. Il particolare effetto brillante della superficie è ottenuto grazie alle particelle fotoriflettenti. La serie è adatta sia a pavimento sia per rivestimenti ed è disponibile nelle varianti cromatiche: Diamondgres e Silvergres, declinate nella finitura naturale rettificata oppure lux. Disponibile un formato quadrato e uno rettangolare oltre ai pezzi speciali a catalogo.

Pregi e vantaggi del gres porcellanato effetto ardesia

L’ardesia, chiamata anche Pietra di lavagna, è una roccia metamorfica di colore grigio scuro con riflessi blu, dotata di grande fascino e utilizzata dalla notte dei tempi. Le piastrelle in gres porcellanato effetto ardesia conferiscono grande eleganza agli ambienti e spesso vengono utilizzate per la pavimentazione del living ma anche della zona notte.

Rappresentano pure la soluzione ideale per le stanze di dimensioni contenute, in quanto donano profondità. Contrariamente a quanto si possa pensare, il gres porcellanato ardesia non trasmette una sensazione di “freddezza”, anzi contribuisce alla creazione di atmosfere calde e accoglienti.

Un altro fattore positivo è l’ampia disponibilità relativa ai formati: le piastrelle in gres effetto ardesia più gettonate sono indubbiamente quelle molto grandi, ma non mancano lastre più piccole che risultano perfette, ad esempio, nel bagno. In tutti i casi, felice è l’incontro fra l’effetto naturale e lo stile contemporaneo.

Sfoglia i cataloghi: