I pannelli fotovoltaici

Detrazione fiscale

Ci sono delle detrazioni fiscali per l'installazioni di impianti fotovoltaici, che equivalgono al 50% delle ristrutturazioni edilizie. La detrazione IRPEF è stata prolungata per tutto il 2015. Però se viene applicata la detrazione fiscale del 50% non si possono adoperare gli incentivi del Quinto Conto Energia, poiché sono inconciliabili tra loro: o vengono sfruttati gli incentivi o ci si avvale della detrazione. Si può usufruire della detrazione nell'ambito privato, per tutti gli acquisti e le installazioni di pannelli, che hanno una potenza fino a 20 kw. La spesa massima per cui si può richiedere la detrazione fiscale ammonta a 96000 euro. Possono avvantaggiarsi della detrazione i proprietari dell'immobile, i locatari, i titolari, gli imprenditori individuali. Però è necessario che sia il richiedente ad affrontare l'acquisto e che i bonifici e le fatture vengano intestate a egli stesso. Naturalmente si dovranno conservare tutte le fatture delle spese e dell'installazione dei pannelli fotovoltaici e le varie autorizzazioni comunali. Fonte foto: http://pureenergies.com
Impianto fotovoltaico

Detergente specifico,per pannelli fotovoltaici e solari,DeterSolar

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€


Pannelli fotovoltaici prezzi

Pannelli fotovoltaici Mediamente i prezzi dei pannelli fotovoltaici variano tra i 2000 e i 3500 euro a kWp (kilowatt di picco) e dipendono maggiormente dalla grandezza dell'impianto complessivo e dalle tecnologie che si adottano.Ad esempio un impianto installato in un'abitazione composta da una famiglia di quattro persone, costa sui 9000 euro. Invece il costo di un impianto per un'azienda gira intorno ai 5000 euro per kw. Il prezzo scende tanto maggiore è l'impianto, poiché diminuiscono i costi di installazione. Le scelte che riguardano le tecnologie dei pannelli dipendono da alcuni fattori: 1) l'estetica: alcuni moduli al silicio amorfo sono più gradevoli alla vista per il colore in tinta unita; 2) lo spazio disponibile: l'area utilizzabile può essere ottimizzata grazie all'impiego di moduli al silicio monocristallino, che ha una resa più elevata rispetto al silicio amorfo. È da valutare anche il costo per la manutenzione dell'impianto fotovoltaico. Questo costo è molto basso rispetto alla spesa iniziale, poiché il consumo dei pannelli è praticamente uguale a zero.

  • progetto abitazione Al via le nuove agevolazioni previste per gli interventi di ristrutturazione degli immobili dal nuovo decreto legge 22 giugno 2012 n.83 sullo Sviluppo, varato dal governo.  Dal 36 al 50 per cento....
  • schema grafico 3D di casa a due piani con funzionamento pannelli solari La legge 2/2009 ha ripristinato la detrazione del 55% per le spese riguardanti gli interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti e per installare pannelli solari termici. L’agev...
  • Palazzo con pannelli fotovoltaici Negli ultimi anni il mercato del fotovoltaico ha registrato una forte espansione e nonostante il periodo attuale di crisi economica le previsioni restano ottimistiche. I dati pubblicati da uno ...
  • Pannelli fotovoltaici sul tetto di casa con giardino Il testo del 4° Conto Energia è completato ed ora sono finalmente chiari gli incentivi fissati per i il fotovoltaico. Quali sono le novità più importanti del Decreto e la...

Pip Eco Pannel Detergente per celle fotovoltaiche ed impianti solari D/S LT.1 x 2 pz.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15€


Costo impianto fotovoltaico 3 kw

Costo impianto fotovoltaico Il costo di un impianto da 3kw, che di solito viene installato in un'abitazione composta da un nucleo familiare di quattro individui, costa sui 9000 euro. È un impianto a uso domestico. Questo prezzo comprende i costi dei pannelli fotovoltaici (1000 euro per tre kW, per un totale di 3000 euro), i costi delle strutture per l'impianto (circa 1800/2000 euro), della progettazione e dell'installazione dell'impianto stesso (circa 2000 euro) e di possibili interventi murari. Sono da aggiungere invece i costi delle pratiche burocratiche, che sono di circa 350 euro al kWp e l'assicurazione che può arrivare a 50 euro annui per kW (150 euro nel nostro caso).Il numero di pannelli necessari per avere una potenza di 3 kw è compreso tra 11 e 15, infatti ogni modulo ha una potenza di 200/300 watt. Un pannello occupa 1,5 metri quadrati, quindi lo spazio necessario per u impianto di 3kw è circa 20 metri quadrati.I prezzi iniziali sono alti, ma col tempo ci si renderà conto di aver fatto un buon investimento, poiché un impianto da 3kw, è un ottimo affare per risparmiare sui costi di energia delle bollette.


I pannelli fotovoltaici: Dimensionamento impianto fotovoltaico

Dimensionamento impianto fotovoltaico Il dimensionamento dell'impianto fotovoltaico è una scelta da considerare con attenzione. Un impianto grande è più costoso, ma produrrà dei vantaggi nel tempo, e in più i costi di installazione saranno ammortizzati; un impianto piccolo costerà meno, ma non sarà così efficiente sui risparmi energetici in bolletta.Per dimensionare in maniera oculata un impianto fotovoltaico si deve tenere conto di alcune variabili, come il consumo annuo di energia elettrica, lo spazio da utilizzare per l'installazione dei moduli, il tipo di pannelli solari. Innanzi tutto per un tetto esposto a sud, sud-est, sud-ovest è consigliabile un modulo monocristallino, altrimenti, per i tetti esposti diversamente è meglio un modulo in silicio amorfo. Poi per calcolare l'impianto in base ai consumi si deve considerare che ogni kw produce dei kw/h di energia annui che variano con la latitudine. Per dimensionare il generatore fotovoltaico si ipotizza una media di 5 ore di sole al giorno alla massima resa; la potenza totale dei pannelli è calcolata come divisione tra il consumo totale al giorno (kwh) e le ore del giorno (in media 5).