Idee bagno

Consigli per arredare il bagno

Oggi i progetti fatti per arredare il bagno si basano su una nuova concezione dell’ambiente. Materiali nuovi combinati con quelli tradizionali, innovazioni tecnologiche ed eco-sostenibilità e risparmio energetico sono i principali consigli per scegliere un bagno moderno e contemporaneo. Le idee bagni moderni comprendono design ricercato, linee essenziali e forme semplici che aiutino a dare dinamismo e versatilità a qualsiasi spazio. Il consiglio per bagni moderni è osare nei colori e nella composizione dei mobili, Tra le varie idee bagni moderni City, realizzato da Idea Group. Lavabi dalle forme essenziali, in marmo, cristallo o quarzo, sanitari appesi, rifiniture laccate ed un’ampia possibilità di comporre i mobili ed i colori, per un arredo bagno made in Italy, perfetto per dare vivacità ad un ambiente piccolo.

In foto: arredobagno Ideagroup

Bagno Idea Group

ts-ideen Mobiletto Comodino Cassettiera Multicolore stile Shabby per Bagno Cucina Ingresso o Camera da Letto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€


Idee per arredare un bagno piccolo

Arredo bagni Berloni: Tess Quando dobbiamo arredare un bagno piccolo, dobbiamo innanzitutto porci come obiettivo quello di sfruttare al meglio lo spazio e renderlo confortevole, senza rinunciare all’estetica. Dare profondità scegliendo colori chiari, specchi e box doccia in vetro trasparente. Prediligere sanitari sospesi in quanto occupano meno spazio e rubinetteria inserita nel muro. Le idee bagno piccolo suggeriscono di dare carattere alla stanza con forme stilizzate e dare luminosità optando per giochi di colori a contrasto e di materiali, come ad esempio top in acciaio o ceramica e finiture in legno. Per arredare un bagno piccolo vi proponiamo la linea Tess di Berloni, che include mobili sospesi capaci di alleggerire e dare eleganza all’ambiente. Linee decise e semplici ed arredi funzionali che permettono di creare un bagno piccolo ma stilisticamente armoniosi.

  • Slim Cerasa Alcune idee bagno piccolo per renderlo più abitabile e gradevole: partiamo dal cristallo e dal vetro per la doccia. Le trasparenze implementano notevolmente la leggerezza dell’ambiente. Per quanto rig...
  • piastrelle del conca lupin Il bagno sta diventando sempre più protagonista della casa. Da ambiente bistrattato e puramente funzionale la stanza da bagno si sta guadagnando negli ultimi anni un ruolo di prim’ordine. Dove la nec...
  • bagno play cerasa L’arredamento casa moderno per il bagno si completa di ogni soluzione utile a rendere funzionale questo spazio di cura e di benessere: è importante inoltre rendere al meglio l’ambiente con arredi e co...
  • Bagno Inda Dall'1 al 6 ottobre ha avuto luogo a Bologna la ventesima edizione di Cersaie, momento d'incontro per gli operatori del settore ceramico e dell'arredobagno ed occasione per presentare le ultime novità...

Ts Ideen 5100 Armadietto, Mobiletto da Bagno, con 6 Scomparti, Completo di 6 Sportelli, Polipropilene, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€
(Risparmi 10€)


Il bagno contemporaneo

Arredo bagno Boffi Contemporaneità e funzionalità sono le due caratteristiche principali alla base dei bagni moderni. Soluzioni d’arredo progettate per dare una nuova concezione del bagno e trasformarlo in un’osai di benessere. Le idee bagni proposte da importanti aziende seguono le tendenze della moda offrendo elementi d’arredo modulari che possono combinarsi tra loro per dare vita a bagni personalizzati e che rispondono ad ogni esigenza di spazio, praticità e soprattutto di stile. La linea I Fiumi di Boffi, azienda leader del settore, è una delle idee bagni ideale per conferire un carattere contemporaneo e ricercato a qualsiasi ambiente. Lavabi, vasche ed accessori che sono l’essenza di uno stile minimal, realizzati in ceramica pregiata e rifiniti con pregiati legni, sono un capolavori di architettura moderna, che si prestano a trasformare il bagno in un luogo piacevole e confortevole.


Idee bagno moderno

Arredi Bagno Scavolini: Hidro Le idee bagno moderne suggeriscono di dare contemporaneità e stile al bagno scegliendo mobili, sanitari ed accessori dalle forme creative ed originali, che possono essere variamente combinate a seconda del proprio gusto. Le idee bagno moderne vogliono il bagno protagonista, che interpreti al meglio lo stile di vita di chi lo sceglie e che abbia un’estetica decisa e inconfondibile, sia esso piccolo che grande. Scavolini propone idee bagno moderne, che nascono dalla vena creativa di importanti architetti, che sanno valorizzare ogni tipo di ambiente e conferire comfort e modernità. Ad esempio la linea Hidro, forme sobrie, finiture laccate lucide o opache, brevettati sistemi di apertura senza maniglia e 25 diversi lavabi tra cui scegliere, aiuta a costruire un bagno su misura e personalizzato.


Idee per il bagno

Idee per il bagno Siete alla ricerca di idee per il bagno, desiderate creare un bagno perfetto? Partite allora da due presupposti: osservando alcune regole di base, è possibile ottenere ottimi risultati; fondamentale anche seguire lo stile personale, tenendo però conto delle dimensioni dell’ambiente, delle sue condizioni e del gusto con cui avete arredato il resto della casa. In altre parole, è sempre meglio costruire una sorta di continuità formale nel passaggio da un locale all’altro della casa. Il bagno deve essere in sintonia con tutte le altre stanze. Deve anche essere organizzato come uno spazio in cui ritrovare pieno relax dal punto di vista sia fisico che psicologico, una sorta di rifugio rispetto alla routine quotidiana, un luogo nel quale prendersi una tregua e godere fino in fondo della propria intimità. Prima di procedere con la progettazione e con i relativi acquisti, perciò, chiedetevi cosa esattamente volete ottenere dalla e nella vostra stanza da bagno. Poi agite di conseguenza. In foto le novità relative alla collezione Lineò di Arblu, presentate durante Cersaie 2016. La linea è composta da elementi sospesi e a terra, specchiere, mensole e complementi, tutti con taglio a 45°. Il calore e le venature del legno sono abbinati al top in Tecnoblu, materiale solido, non poroso composto da cariche minerali e resine, resistente e rinnovabile. Nuova anche la specchiera componibile Forma: vetro bisellato sul fronte e telaio in metallo sul retro che permette al faretto a led di essere posizionato liberamente sulla specchiera. Forma si compone dall’unione di più specchi singoli di diverse dimensioni che possono essere disposti a piacimento sul muro e ha un ingombro minimo di 54 cm fino a un massimo di 110 cm.


Arredo bagno idee

Arredo bagno idee Le idee per il bagno possono essere davvero numerose, si rischia quasi di andare in confusione. Per orientarsi e fare la giusta selezione, il consiglio è quello di scegliere prima di tutto lo stile da seguire, ricordando però che il bagno dovrà essere anche un luogo pratico e funzionale; occorre che lo spazio sia organizzato in modo da avere a portata di mano tutti i prodotti necessari alla cura dell’igiene personale. Dopo aver preso una decisione definitiva circa lo stile, pensate a quali rivestimenti per pavimento e pareti possano risultare più adatti. Se desiderate un bagno allegro, scegliete colori vivaci e luminosi ma non troppo “invadenti”, per esempio l’azzurro, il prugna, il giallo, il verde salvia. Se invece prediligete l’eleganza della discrezione, optate per toni più semplici e cromie neutre come il bianco, il beige, il tortora. Quindi pensate ai sanitari, alle loro dimensioni e anche alla forma. Se il vostro bagno non è molto grande, una valida soluzione coincide con i sanitari sospesi che lasciano libero lo spazio sottostante (il quale può quindi essere utilizzato in un altro modo) e inoltre trasmettono una sensazione di maggiore ariosità. Esistono in commercio anche sanitari dai diametri ridotti rispetto a quelli tradizionali, che non tolgono nulla in termini di comfort e praticità. In foto il vaso e il bidet della nuova collezione Enjoy di Cielo, design design Karim Rashid, che si completa con i lavabi rettangolari da appoggio.


Consigli arredo bagno

Consigli arredo bagno Idee per il bagno: c’è chi ama prendere le distanze da tutto ciò che può risultare in linea con la tradizione e va dunque alla ricerca di uno stile eclettico, colorato, originale. In questo caso non si rispettano abbinamenti, si cerca il contrasto, si coltiva la voglia di stupire e di stupirsi. Ben venga, ma una raccomandazione è doverosa: fate in modo che l’incoerenza risulti comunque armoniosa ed elegante, fatevi aiutare da un esperto del settore. Molto in voga per l’arredo bagno è lo stile minimalista, basato su linee pulite e sobrie, cromie semplici e neutre. Domina la regola del less is more, i mobili e i complementi devono essere pochi, essenziali ma rigorosamente funzionali. Chi desidera un bagno moderno, più in generale, dovrebbe prima di tutto informarsi sulle tendenze del momento. In questo periodo la fanno da padrone i sanitari e i mobili bagno sospesi, che consentono di ottimizzare al massimo lo spazio organizzandosi però nel segno della praticità e della comodità. I box doccia sono iper tecnologici, pensati per offrire una rigenerazione a 360 gradi. Per quanto riguarda i lavabi, oltre a quelli sospesi sono molto apprezzati e richiesti quelli da appoggio. E’ ormai tramontata l’idea del bagno come mera stanza di servizio, ma è tramontata anche l’immagine di un bagno troppo “pieno” e popolato da elementi superflui. In foto le piastrelle in gres porcellanato della collezione Studio di Ragno.


Idea bagno

Idea bagno Grande o piccolo che sia il vostro bagno, arredato con soluzioni economiche oppure di lusso, il primo consiglio che vi sentiamo di darvi è il seguente: lasciate spazio alla vostra personalità quando si tratta di arredarlo.

Tra le nostre idee bagno preferite ve ne proponiamo quindi una particolarmente adatta agli amanti del vintage, dedicata a chi ama farsi trasportare indietro nel tempo, e a chi è sempre alla ricerca di una nota nostalgica capace di rendere un luogo speciale.

Definitivamente svincolato dalla natura di semplice spazio di servizio, un bagno in stile vintage è una scelta sicuramente particolare, elegante e di carattere.

La ciliegina sulla torta – o meglio – un punto di partenza davvero perfetto, sarebbe avere a disposizione pavimenti e rivestimenti “datati”, ma ancora in buono stato di conservazione. Ma se non siete così fortunati, optate per piastrelle dal piacevole fascino retrò (non rimarrete delusi, in commercio ne troverete di meravigliose).

Lo stesso discorso vale per i sanitari: se non avete a disposizione una soluzione “originale” affidatevi a fedeli riproduzioni moderne in grado di evocare alla perfezione l'atmosfera che andate cercando.

Dopo di che, lasciatevi stupire dalle incredibili possibilità che sapranno offrirvi mercatini di antiquariato o modernariato. Dagli specchi alle rubinetterie, dai tessuti agli accessori, ogni particolare contribuirà a rendere unica l vostra stanza da bagno.

E ricordate: quando si parla di vintage, anche il colore acquisisce limiti differenti, consentendovi di “osare” anche con tinte molto decise – o decisamente improbabili.

In foto un rivestimento in ceramica di Adex - Serie Studio.


Idee rivestimento bagno

Idee rivestimento bagno Dopo che avrete scelto lo stile della vostra stanza da bagno, sarà il momento di trovare nuove idee bagno per i pavimenti e le pareti.

Potrete quindi decidere di optare per colori vivaci e luminosi, oppure – per un effetto più sobrio - scegliere tinte neutre e delicate.

Non sottovalutate tuttavia l'importanza del colore, in quanto le cromie scelte influenzeranno l’atmosfera percepita dell'intero ambiente. Il bianco abbinato al blu, ad esempio, darà al vostro bagno un gradevole gusto marinaro, mentre accompagnato al nero vi garantirà un effetto di grande impatto.

Per quanto riguarda invece i materiali, le opzioni tra le quali scegliere sono davvero moltissime: ceramica, gres porcellanato, marmo, vetro, cotto e cementine. E ancora pavimenti a parquet (realizzati con una speciale resina impermeabile), oppure in cemento o in resina, per un'alternativa eccentrica e dal piacevole gusto industriale. Se infine cercate una scelta fuori dal comune anche per le pareti, via libera alla carta da parati: ne troverete in bellissime, studiate per sopportare il caldo e l’umidità.

In foto Materika, una proposta di Marazzi. La collezione Materika presenta un particolare rivestimento effetto cemento satinato a spessore sottile (6 mm), realizzato con struttura e decorazioni 3D, grazie ai quali si è aggiudicata il prestigioso Ceramic Design Awards 2015.


Idee per arredare il bagno

Idee per arredare il bagno Il bagno riveste oggi un ruolo fondamentale all'interno della casa moderna. Rappresenta il luogo dedicato al benessere e al relax, in cui ritrovare uno spazio per prendersi cura di sé. Motivo per cui diventa fondamentale assicurare a questo ambiente un arredo ricercato e funzionale, che sappia esprimere in ogni dettaglio lo stile e la personalità dei proprietari e che sappia farci sentire coccolati e a nostro agio.

Dal classico al contemporaneo, dal barocco al minimalista, sono svariati i generi ai quali potremo scegliere di far riferimento, così come si riveleranno moltissime le idee bagno alle quali ispirarci.

Vi consigliamo quindi, prima di tutto, di prendere in considerazione lo stile con il quale avete arredato il resto della casa. Dopo di che, andranno sempre valutate le dimensioni dell’ambiente e le sue condizioni. In presenza di dimensioni ridotte, infatti, opteremo per un arredo leggero e funzionale, magari sviluppato in altezza, e per un grande specchio capace di donare profondità allo spazio. Nel caso invece di una stanza da bagno molto ampia, daremo spazio a più complementi d'arredo, in modo da rendere l'ambiente il più possibile accogliente e confortevole. In entrambi i casi non dimenticatevi di dare il giusto peso all'illuminazione, prediligendo sempre fonti di luce calde e indirette.

Se lo spazio a disposizione ve lo permette, valutate anche l'idea di un angolo lavanderia, e sfruttate al meglio le mensole per organizzare ripiani sui quali ordinare soffice biancheria e asciugamani profumati.

In foto il bagno Arbi Bolle 32, una soluzione per l'arredo bagno lavanderia, proposta con il colore bianco e 49 tinte laccate lucide, opache e velvet.


Ristrutturare bagno idee

Ristrutturare bagno idee Se vi trovate di fronte alla necessità di ristrutturare il vostro bagno o se, semplicemente, vi ha un po' annoiato, la prima cosa da definire sono gli interventi che sarà necessario apportare. Valutate quindi, in primis, se piastrelle e rivestimenti dovranno essere sostituiti. In alcuni casi, infatti, sarà sufficiente sostituire o riparare eventuali mattonelle rovinate per poi cimentarsi in una profonda pulizia di fughe e piastrelle, in altri si renderà invece necessario ricoprire o sostituire l'intero rivestimento. In questo caso, prendete in considerazione una soluzione in vetroresina: le nuove piastrelle si applicano direttamente sulle piastrelle già presenti, garantendovi una soluzione comoda, economica e di grande impatto.

Qualora decidiate di sostituire anche doccia e sanitari, optate per dei sanitari sospesi (vi permetteranno maggiore comodità nelle pulizie) e – qualora lo spazio lo permettesse – dedicate un'intera parete alla zona doccia, delimitando l'area con una parete di vetro. Vi garantirete in questo modo un altissimo livello di comfort, contribuendo allo stesso tempo a donare respiro all'ambiente.

Una scelta obbligata per un nuovo bagno davvero ospitale è inoltre rappresentata dal termoarredo, perfetto per assicurare il giusto tepore all'ambiente e assicurarvi asciugamani e accappatoi sempre piacevolmente caldi.

Anche la scelta dell'arredo vero e proprio, naturalmente, rappresenta un passaggio fondamentale per dare nuova luce all'ambiente. Vi invitiamo quindi a prendere spunto dalle nostre idee bagno per trovare la soluzione perfetta per voi! E non scordate di dare il giusto peso anche ai più piccoli particolari, dalla tenda della doccia (bandita la plastica a beneficio di tessuti impermeabili), al portasapone e alle ceste porta-tutto: sapranno fare la differenza.

In foto Ki, una nuova proposta di arredo bagno firmata Scavolini.