Idee per arredare casa, tendenze e consigli

Idee per arredare casa moderna

Arredare la propria casa è come raccontare a chi vi entra, la propria storia di vita, il proprio carattere, i propri gusti. La casa deve saper parlare di noi, esprimere chi siamo, poiché è il luogo dove rifugiarsi, dove sentirsi in pace con noi stessi e con gli altri, appunto, dove sentirsi a casa. Quindi arredare è un'operazione davvero rilevante. A volte, davanti a spazi vuoti e pareti bianche ci si può trovare disarmati e non sapere da dove iniziare. E' allora che abbiamo bisogno di consigli e idee per affrontare questa delicata missione. Questi consigli sono come leggere le caratteristiche del proprio segno zodiacale, utili e interessanti, ci si ritrova sempre parte di se, ma poi ognuno di noi al proprio carattere che ci fa distinguere dagli altri nati sotto lo stesso segno. Ma iniziamo dalle basi. Casa versione mini o maxi size? La scelta dell'arredo non è una taglia unica, ci sono mobili che trovano respiro in ampi spazi e altri che invece si trovano persi in un open space. Viceversa, in una casa formato small, bisogna studiare bene l'arredo per farci stare dentro tutto con armonia come un gioco a tetris. Una delle caratteristiche comuni delle case contemporanee è l'assenza dell'ingresso, sacrificato per dare maggior spazio all'area living. Ma distinguere quest'area della casa dalle altre è davvero importante, e allora, come farlo? Giocare su colori differenti delle pareti, o su un gioco di variazioni di volumi rispetto al resto del soggiorno. Create un controsoffitto che ribasserà il volume dell'area ingresso, la circoscriverà e sarà di buon ausilio per incassare un'illuminazione a faretti, utile se disponiamo di poca luce naturale. Per le pareti invece, date un accenno di colore diverso dagli altri spazi attigui. Infine, uno svuota tasche e uno specchio completeranno la composizione. Vivete in un open space e l'assenza di pareti non vi da la possibilità di arredare la casa come vorreste. L'idea è quella di creare dei filtri visivi e allo stesso tempo contenitivi con pareti attrezzate e librerie passanti che ancorerete a soffitto. Lasciano filtrare la luce, contengono e separano. Per rendere più godibili gli ambienti domestici, create dei dislivelli per separare zone con funzione diversa. Il tavolo del soggiorno potrete piazzarlo su una pedana rialzata in modo da spezzare la continuità con l'area relax. Il gradino che si formerà sarà un'utile contenitore se attrezzato con dei cassettoni. Tra le altre idee per arredare casa, la tendenza in voga per la zona notte è quella di dare maggiore enfasi al letto mascherando e nascondendo l'area adibita all'armadio. Si può innalzare una parete in cartongesso o in legno lasciato a vista, a creare un angolo guardaroba, lasciando così libera la stanza, senza incorrere in grandi opere di muratura. Protagonista assoluto della zona notte sarà così il letto con la sua alta testiera imbottita e i suoi tessuti e cuscini preziosi. Un'idea in più? Personalizzate i due lati del letto adottando comodini di differente fattura e foggia, un po' di asimmetria allena l'occhio alle differenze e da carattere alla stanza.
living contemporaneo

EsseBi ARREDI MURALI QUADRO REGOLE DELLA CASE FRASE FAMIGLIA STAMPA SU TELA QUADRO ARTE MODERNA PER ARREDARE LA CASA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 56,78€


Idee per arredare casa piccola

casa piccola Abitate in case modello Polly Pocket ? Troppo piccole e claustrofobiche? Se è vero che lo spazio non basta mai e che col passare degli anni la casa si riempie di cose, oggetti e di vita, per fare ordine e vivere in un ambiente piccolo ma confortevole, bisogna arredare gli spazi con logica e buon gusto. Prima di tutto scegliete mobili dalle linee pulite e essenziali, dai colori neutri, per enfatizzare la spazialità degli ambienti. Dedicate al colore solo i soprammobili, qualche quadro e piccole decorazioni. Ottimizzate gli spazi e sfruttate il più possibile ogni singolo angolo della casa, componendo una parete con mensole di dimensioni ridotte. Non murate nicchie esistenti ma utilizzatele come ripiani e vani contenitori. Sfruttate il sottoscala se ne avete uno, per disporre un tavolo accostato al muro, per creare una libreria, oppure un ripostiglio. E se fossero gli scalini stessi a ospitare dei cassetti? Poi, lavorate in altezza. Soppalchi per liberare lo spazio a terra e dare vita a un nuovo vano. Controsoffitti che fungono da ripostigli, nascondendo botole con scale retrattili. Pedane rialzate per ospitare il letto, che fungono anche da spazio contenitore. Per rimanere nella zona notte, scegliete un letto dotato di contenitore sotto la rete, potrete così riporre tutta la biancheria della camera da letto, recuperando spazio. Tra le altre idee per arredare la casa piccola, se state pensando a un restyling degli infissi interni, sostituite le porte ad anta a battente con delle altre scorrevoli o addirittura a filo muro, avrete così meno ingombri inutili. Altre utili soluzioni? Una stretta mensola a quota 80/100 cm da terra, fissata a parete, potrà fungere da piano d'appoggio per il pc e piccolo internet poit. Con l'aggiunta di una sedia pieghevole da aprire al momento giusto o di uno sgabello, darete così vita alla vostra postazione ufficio. Se il tavolo da pranzo è appoggiato a muro sul lato corto, recupererete spazio di manovra al centro della stanza, ma potrete spostarlo quando avrete ospiti a cena. Inoltre, una lunga panca addossata al muro, sostituisce egregiamente delle sedie, che obbligatoriamente necessitano di maggiore spazio.

  • cucina piccola La cucina è considerata l'anima della casa dove si trascorre molto tempo per pranzare, preparare i pasti, ma anche per svolgere molte altre attività.Se in un ambiente spazioso non vi sono problemi a...
  • cucina classica taormina Chi sceglie la cucina classica sceglie il legno, il calore di una casa di un tempo, la tradizione.Questo genere di cucine è caratterizzato da ante di chiusura modanate, con sottosquadri, decori, i...
  • Arredo country I mobili e l’oggettistica Dialma Brown nascono da un’autentica passione per l’eleganza e l’accoglienza della tradizione, che solo l’esperienza di un’azienda solida può produrre.  Dialma Brown prop...
  • cucina country classica ginevra stosa Arredare country la casa è una soluzione tornata molto in auge negli ultimi tempi: ideale per una casa in campagna ma anche perfetto per quella in montagna o per un appartamento in città.È possibile...

BANCO STILE RUSTICO | bianco anticato, con aletta | Stile country, Shabby Chic

Prezzo: in offerta su Amazon a: 198€


Idee per arredare spendendo poco

soggiorno Ikea<p /> Vi trovate davanti ad una casa vuota, bianca, priva di mobili e di vita. All'idea di doverla arredare completamente, vi viene da svenire? Soprattutto se pensate a quanto dovrete sborsare per acquistare l'arredo dei vostri desideri? Se la risposta è affermativa, ci sono alcuni consigli che possono aiutare a riprendervi. Primo tra tutti, concentrateti sul completare subito l'arredo di poche stanze, le più importanti per voi, come la cucina e la camera da letto, ad esempio. Puntate l'attenzione su alcuni pezzi d'arredo importanti, che vi interessa più di tutti acquistare, magari una lampada di design o un divano griffato o gli elettrodomestici da cucina più tecnologici del momento. Quindi, investite denaro solo su ciò che vi interessa davvero e su ciò che pensiate possa durare nel tempo e essere un pezzo intramontabile. Prima di acquistarlo però, guardatevi intorno e non buttatevi nel primo negozio visto lungo la strada. Cercate se ci sono offerte o ribassi, se quel pezzo è disponibile su portali internet, di certo più vantaggiosi dei classici show room e soprattutto sappiate attendere il momento giusto. Tra le altre idee per arredare la casa senza indebitarsi, c'è quella di dilazionare gli acquisti nel tempo. Piacerebbe a tutti, usare la bacchetta magica e trovarsi di botto la casa arredata come sulle riviste. Ma per ponderare gli acquisti, vivete la casa giorno per giorno, cercando di capire se davvero quel mobile vi serve realmente e se sì, dove potrebbe trovare la posizione ideale all'interno dei nostri ambienti. Inoltre, rivolgetevi a grandi store che dispongono di tutto l'arredo necessario a completare la casa. Ikea, per esempio, come mostrato in foto, propone soluzioni economiche ma a forte impatto visivo degne di una copertina. Oppure, date colori alle pareti, vi permetterà di creare ambientazioni ad effetto e quinte scenografiche, riducendo il numero degli arredi della stanza. Un ultimo consiglio? Date nuova vita a vecchia mobilia che a primo acchito può sembrarvi da buttare. Basta una mano di pittura e un effetto decapato per un mobile di legno o una nuova imbottitura e un nuovo rivestimento di stoffa per una poltrona e salverete dai rifiuti dei pezzi ancora buoni.


Idee per arredare casa, tendenze e consigli: Idee per arredare casa fai da te

pallet come base letto A proposito di dare nuova foggia a vecchi arredi, ecco qui alcune idee per arredare casa fai da te. Armadi vetusti, vecchie credenze, scaffalature di un colore ormai fuori moda, sono tutti mobili di legno che grazie a un po' di manualità e una buona dose di creatività, possono essere trasformati in attuali arredi contemporanei. Il legno infatti, essendo un materiale naturale e facilmente lavorabile, può essere riportato allo stato grezzo per essere riverniciato e trattato con soluzioni acriliche per risultati davvero sorprendenti. Colori shocking o al contrario effetti sbiancati e decapati nel tradizionale stile shabby and chic, oppure arricchiti di nuove decorazioni con l'uso del decoupage e di stencil. Prima di cimentarvi nel restyling, pensate dove collocare il mobile una volta finito, potrà essere il pezzo forte del soggiorno, o la credenza che vi mancava in cucina. Se il mobile ha dimensioni importanti, nella trasformazione avvicinatevi allo stile dell'ambiente, se invece avete voglia di osare e il pezzo ha dimensioni mini, allora sbizzarritevi con il colore per un effetto davvero sorprendente. Per creare un ambiente davvero unico e personale, avete anche un'altra possibilità, quella di cambiare la funzione che originalmente aveva il mobile. Una credenzina che ospitava ceramiche e classiche porcellane, può essere trasformata in libreria o se svuotata di mensole e ripiani, in un moderno guardaroba. Oppure, lenzuola e tovaglie ricamate di antichi corredi nuziali, possono cambiare aspetto se trasformate in tendaggi eleganti e ricercati. Per gli amanti del legno in versione nature, di gran tendenza è la trasformazione dei bancali di legno. Come indicato in fotografia, i pallet, possono essere assemblati con originalità per diventare la base di un letto matrimoniale. E se vi avanzano dei pezzi, perché non completare l'opera creando anche la testiera de letto? Concluderanno il tutto delle scatole di legno ribaltate, a mo' di comodini.