L'arredo bagno Ikea

Bagno Ikea

Ce lo hanno tramandato i nostri genitori; lo abbiamo letto e riletto sulle riviste di arredamento: la cucina è l'anima della casa, il suo punto focale.

Ma è davvero così? Ai giorni nostri - bisogna ammetterlo - l'interesse verso soluzioni ricercate di design ha destabilizzato questa certezza e costretto l'ambiente cucina a cedere il proprio scettro del primato al bagno.

Un ambiente, quest'ultimo, così intimo e riservato che, oggi, acquista un ruolo privilegiato nell'equilibrio stilistico di un appartamento e conquista forza e carattere che gli conferiscono autorevolezza ed autonomia. Il bagno ha una sua personalità: talvolta è rustico e lascia trapelare semplicità, talvolta rivela l'anima sognatrice dei suoi utilizzatori, altre volte è talmente elegante e lussuoso da assomigliare all'area relax di un centro benessere di alto profilo.

Se ha stimolato l'estro creativo di architetti e progettisti d'interni, cosa può fare ognuno di noi per rendere davvero unico il proprio bagno? La missione è tutt'altro che impossibile e in questo lavoro ci vengono incontro alcuni negozi di arredamento, che offrono soluzioni adatte a tutte le tasche e a tutti i gusti. Se cercate delle idee belle, pratiche ed economiche l'arredo bagno Ikea può essere la soluzione giusta.

In foto: mobile lavabo Ikea Godmorgon

Bagno Ikea


Arredamento bagno Ikea

Arredamento bagno Ikea Tra gli store che arrivano in soccorso per suggerire proposte accattivanti adatte un po' a tutti i portafogli, tra i più diffusi e forniti c'è certamente Ikea.

Passeggiando nel labirintico percorso ideato dai progettisti del produttore svedese, ci si può far ispirare dalle mille proposte d'arredo bagno Ikea.

Bagni minimal all'interno di ampi spazi, bagni rustici sviluppati su superfici estremamente risicate, bagni coloratissimi o bagni tradizionali.

Chiunque debba arredare il proprio bagno o abbia semplicemente voglia di rinnovarlo, potrà trovarvi spunti di riflessione.

Il sistema è quello classico e ormai consolidato da Ikea: la maggior parte dei pezzi d'arredo proposti è organizzata in serie modulari, con elementi base disponibili in varie dimensioni ed in varie tonalità di colori, componibili in vario modo a seconda delle esigenze specifiche di ciascuno spazio.

Presenta poi una vastissima gamma di accessori che, combinati seguendo la propria ispirazione, danno vita a combinazioni suggestive ed uniche. Accessori salvaspazio ed idee per l'illuminazione completano un'offerta commerciale piuttosto ricca. Grazie alla piattaforma creata da Ikea, ciascuno può creare la propria soluzione.

  • Ikea mobili bagno Arredo bagno Ikea: Quando parliamo di arredo bagno pratico esteticamente appetibile e molto funzionale, parliamo di Ikea mobili bagno.Questi pezzi di arredo possono caratterizzare lo spazio renden...
  • Bagno Ikea L’arredo bagno Ikea in genere è progettato per tutta la famiglia, per conciliare le richieste di grandi e piccini. Anche se la sala da bagno è in comune, con l’arredo bagno Ikea è possibile creare uno...
  • Mobili bagno Ikea catalogo Quando si parla di mobili bagno Ikea il catalogo dell'azienda svedese, leader nel settore dell'arredamento per la casa, propone elementi di arredo di ogni tipo. Si va dai lavabi ed i miscelatori, fino...
  • Ikea accessori bagno Portasalviette, ripiani, portaspazzolini, bicchieri, tendine, cestini, vasi, tappetini, accessori per water e per doccia, per lavabo e chi più ne ha più ne metta: gli accessori bagno Ikea appartengono...


Mobili bagno Ikea

Mobili bagno Ikea Quando si sta per iniziare la scelta per l'arredo del proprio bagno partendo proprio dai sanitari, si inciampa nella prima (e forse unica) grande pecca: Ikea non ha, tra le sue proposte di arredamento, alcuna linea water/bidet/doccia, mentre presenta un'offerta di lavabo piuttosto popolosa. Perciò bisognerà scegliere una coppia di sanitari da altri produttori specializzati nel settore.

Per il lavabo ed il relativo mobile, che può essere autonomo o integrare il lavabo stesso, c'è davvero un'ampia scelta tra l'arredo bagno Ikea.

I suggerimenti possono arrivare sia dall'apposita sezione del sito internet, funzionale e ben strutturato, nel quale i vari pezzi sono raggruppati per tipologia, sia dai vari showroom, dove i pezzi sono visibili in bagni-esempio che offrono, generalmente, buoni spunti di riflessione. Molto d'impatto è la linea Braviken, dalle forme rigorose, che il produttore offre nella versione a lavabo singolo in tre differenti misure, in un'unica versione anche nella variante a due vasche. Per chi non apprezza le linee rigide, una valida alternativa è la modernità a tutto tondo della nuova linea Tornviken, da abbinare ad un piano sul quale si appoggia senza integrarsi. Una soluzione davvero raffinata.

In foto: bagno Ikea con lavabo da appoggio TÖRNVIKEN.


Accessori bagno Ikea

KALKGRUND ikea Ikea è un'azienda da sempre molto attenta alla questione eco-sostenibile. Proprio per questo, chi sceglie un l'arredo bagno ikea sta scegliendo un prodotto efficiente ed attento all'ambiente.

Nello specifico, se si abbina ad un lavabo ikea un miscelatore dello stesso produttore, si è certi di avere, a buon prezzo, un prodotto che farà anche risparmiare in termini economici.

Gli appositi rompi-getto consentono, infatti, di contenere in consumi anche per il 50%, con una riduzione del consumo idrico e dell'energia necessaria pe riscaldare l'acqua. In questo modo ne beneficerà l'ambiente ma anche il portafogli.

Una volta messi a punto i pezzi principali del bagno, si può completare l'arredamento del bagno con una serie di accessori a costo contenuto che permettono di personalizzare il sistema sulla base delle esigenze individuali, garantendo stile e funzionalità. Mensoline per doccia, contenitori a scomparti, ganci, appendi-tutto, porta-salviette e porta sapone e chi più ne ha più ne metta. Ci si può davvero sbizzarrire.

In foto: portasapone Ikea Kalkgrund.


Organizzazione bagno Ikea

Organizzazione bagno Ikea Quando il problema del bagno è la mancanza di spazio, allora ikea torna utile.

I progettisti ikea sanno che lo stile è ordine: sono sempre a lavoro per creare soluzioni raffinate e salvaspazio, nuove combinazioni che consentano di utilizzare in maniera efficiente lo spazio a disposizione.

E da questa esigenza diffusa è nata la vasta gamma di soluzioni per l'arredo bagno ikea che permettono di tenere tutto in ordine senza sprecare nulla.

Per scegliere lo stile adatto al proprio bagno, non si può non fare i conti con la necessità di ripiani, mobili contenitore e appendini. E se si vuole mantenere lo stile e l'eleganza di una rivista d'arredamento, si può scegliere una delle tante soluzioni proposte.

Ci si può affidare alla tradizionalità di un mobiletto con ante a specchio, a basso costo, della serie Godmorgon; oppure si può optare per una sistemazione a giorno con i graziosissimi scaffali Hemnes, abbinabili ai contenitori organizzatori che rendono molto razionale ogni sistemazione. Se si preferisce un oggetto d'arredamento un po' più stravagante, molto divertenti sono la sedia porta-asciugamani Ragrund e il romantico scaffale contro-muro Hjalmaren, che ricorda una rustica scala adagiata sulla parete.


Illuminazione bagno Ikea

illuminazione bagno Ikea Utilizzare pezzi d'arredo prodotti in serie massiva in tutto il mondo, espone tutti al rischio di ottenere degli ambienti troppo standardizzati ed impersonali.

Per non incorrere in questa evenienza, è indispensabile sapere cosa il proprio bagno deve diventare, sulla base del proprio gusto estetico e stilistico, delle proprie esigenze di spazio e di organizzazione.

Una volta che il progetto del bagno si è prefigurato nella mente, va trasformato in realtà utilizzando, tra l'altro, l'infinita gamma di soluzioni per l'arredo bagno Ikea personalizzabili per combinazioni, colori e dimensioni. In questo modo è possibile l'ambiente vivacizzare con luce e colore.

Il colore è l'elemento visivo che, in modo più immediato, è in grado di esprimere personalità e stati d'animo. Grazie alla luce, è possibile plasmare gli spazi evidenziando quello che sta più a cuore e tutelando visivamente gli angoli più intimi. Quindi diventa indispensabile scegliere lo stile di luci che maggiormente si adatta all'immagine che si vuole il bagno abbia.

In questo contesto, novità dell'ultimo catalogo è Sodersvik( in foto), una lampada da muro a led in grado di diffondere una luce uniforme nell'ambiente. Dall'elegante design, aiuta a disegnare un'atmosfera sognante quasi da favola.


Mobili bagno Ikea alti

Mobili bagno Ikea alti Nella vastissima gamma di prodotti da bagno Ikea non poteva mancare quella dei mobili alti, utilissimi per contenere prodotti di scorta (saponi, asciugamano, salviette, rotoli di carta, creme e qualsiasi altro prodotto per l’igiene personale) in un locale come il bagno in cui ordine e pulizia (e anche estetica) dovrebbero sempre farla da padrone. I mobili alti Ikea per bagno hanno un’altezza che oscilla fra i 170 e i 192 centimetri. La forma lunga e stretta (la larghezza media è intorno ai 40 centimetri e non supera mai il mezzo metro) fa sì che essi possano essere facilmente collocati ovunque nel vostro bagno, andando ad arricchire angoli o pareti che rischierebbero altrimenti di rimanere inutilizzate. Il modello Godmorgon (40 centimetri di larghezza, 32 di profondità e 192 di altezza), rappresenta la sintesi perfetta fra pulizia estetica e funzionalità, con 7 capienti ripiani al suo interno e l’opzione aggiuntiva di un anta a specchio a figura intera (esiste anche una variante più economica senza anta specchiata). L’anta dispone di chiusura ammortizzata e il prodotto garantisce una resistenza almeno decennale a calore e umidità.


Mobili bagno Ikea online

Mobili bagno Ikea online Oltre ad andare incontro alle esigenze della più svariata clientela grazie a una vasta gamma di prodotti, una delle grandi qualità del catalogo Ikea è quella di possedere un catalogo online profondo e di facile lettura per l’utente. Tutti i prodotti sono categorizzati per keyword, e per ciascuno sono messi in evidenza, insieme alla foto di anteprima, prezzo, dimensioni e un valore da 1 a 5 assegnato dai precedenti acquirenti. Cliccando su ciascun prodotto è possibile accedere alla sua scheda tecnica tramite la quale approfondire informazioni generali, materiali di utilizzo, istruzioni per il montaggio e recensioni degli utenti. Per facilitare ancora di più l’esperienza dell’acquisto sono presenti l’opzione “salva nella lista dei desideri” e quella di acquisto online, con possibilità di ritiro presso il negozio Ikea più vicino o spedizione a casa, sia che si tratti di pensili o scaffali da pareti che di mobili di più grandi come il Lillange, contenitore per bucato altro 194 centimetri per 40 di larghezza e 38 di profondità.


Arredo bagno Ikea specchi

Arredo bagno Ikea specchi Specchio, specchietto, anta specchiata: ognuno scelga la versione che più preferisce, ma una cosa è certa. Non esiste bagno senza specchio. Sia che serva per darsi una sistemata la mattina dopo una levataccia o per farsi belli prima di un appuntamento importante o una serata di gala, lo specchio è un accessorio d’arredamento assolutamente irrinunciabile per il bagno. Le versioni proposte da Ikea sono fondamentalmente suddivisibili in tre sottocategoria: la prima, più tipica, è quella del classico specchio quadrangolare (con mensola o meno), solitamente centrato sopra il lavabo. Il modello Storjorm (base per altezza 80x60) rientra in questa categoria e offre in aggiunta l’utilissima illuminazione integrata a Led, ideale sia per valorizzare la zona attorno allo specchio sia come fonte di luce generale di tutto il bagno (dipende molto da che tipologia d’illuminazione si desidera donare alla stanza, se più o meno forte). Esistono gli specchietti tondi di piccole dimensioni, ideali per curare in ogni minimo dettaglio il proprio make up grazie a uno dei due lati provvisto di specchio per ingrandire. Trensum e Balungen sono entrambi da appoggiare sul piano, mentre Frack va fissato al muro. Questi prodotti rappresentano un plus a cui è difficile rinunciare, ma da soli non possono sostituire le comodità del classico (e più grande) specchio a muro. Da segnalare inoltre, come soluzione alternativa, la presenza in catalogo Ikea di diverse linee di mobili con una o due ante specchiate, utili se lo spazio sulla vostra parete è limitato e avete bisogno di un prodotto che soddisfi due funzioni in una.


L'arredo bagno Ikea: Mobili bagno Ikea come sono

Mobili bagno Ikea come sono Ikea ha costruito la propria fortuna su un rapporto qualità-prezzo molto competitivo rispetto alle aziende produttrici concorrenti. Soprattutto per quel che riguarda i giovani alle prese con l’arredamento della prima casa una tappa da Ikea è sempre irrinunciabile (senza contare che esistono sempre più abitazioni nelle quali le singole stanze sono monopolizzate dai mobili della casa svedese). Lo stesso discorso vale per i mobili del bagno e la domanda che sorge spontanea è spesso quella che riguarda la qualità intrinseca dei prodotti, al di là dei prezzi più bassi della media. Come detto, il rapporto qualità prezzo resta imbattibile. Le critiche sollevate dalla clientela riguardano spesso la longevità e la resistenza dei mobili, più soggetti a deterioramento e usura di quanto non capiti con altri marchi. Va anche detto però che essendo i mobili del bagno meno “vissuti” di quelli di un salotto o di una camera da letto, il saldo finale propende di più dalla parte del bicchiere mezzo pieno. Dal punto di vista estetico si può riscontrare un certo tasso di omologazione per quanto riguarda linee e design, sia che si parli di Hemnes, Lillangen, Godmorgon o altri modelli di mobili alti o con anta e scaffali. È il bello e il brutto di Ikea. Lo stile sobrio riconoscibile e standardizzato rappresenta una sorta di porto sicuro per l’acquirente, ma allo stesso tempo fatica ad andare incontro alle esigenze di chi desideri un arredamento per il proprio bagno eclettico e dalla forte personalità.