Letti, design pensato per il riposo

- 11 novembre 2015

I letti Lema protagonisti della zona notte

. Attorno ad esso, vengono disposti tutti gli altri elementi che compongono l’arredo della camera. Dalle forme morbide e avvolgenti, oppure dal design più minimal; sospeso da terra o comodamente appoggiato ad essa, il letto deve rispondere appieno al nostro gusto e garantire tutto il comfort necessario a un buon riposo, dato che vi trascorriamo circa un terzo della nostra vita. Morbidi, lineari, dal design sobrio ed elegante, i letti Lema arredano la zona notte con il garbo e l’eleganza che contraddistinguono tutta la produzione del brand. Progettati nel segno del comfort, propongono forme attuali e finiture ricercate, colori e materiali capaci di personalizzare la camera e creare un’atmosfera serena e rilassata. In foto: Letto tessile Edel, pronto ad accoglierci tra le sue morbide curve. La testiera è imbottita con rivestimento in tessuto, impreziosito da un bordino in canneté. Il letto Edel è disponibile in tre diverse larghezze e con rivestimento in tessuto, ecopelle o pelle.

A ciascuno il suo letto ideale

Forma, colore, materiale, dimensioni: sono molteplici gli aspetti da considerare nella scelta del letto ideale per ciascuno di noi, che ci accompagnerà nel riposo e arrederà la camera almeno per una decina d’anni. Il legno e la pelle non richiedono una laboriosa manutenzione ma vanno trattati con cura; il rivestimento in tessuto è una buona scelta se sfoderatile e lavabile. La tipologia e lo stile, dunque, dipenderanno dalle personali abitudini: per coloro a cui piace leggere la sera, prima di addormentarsi, una morbida e comoda testiera costituirà un plus irrinunciabile; per chi è soggetto ad allergie la scelta ideale sarà quella di un letto in legno o in altro materiale facile da pulire. Le essenze e i colori, infine, andranno abbinati con il resto dell’arredamento, ricordandosi che se la stanza non è molto luminosa, i toni più chiari aiuteranno a valorizzare l’ambiente. A definire lo stile della camera da letto saranno poi gli accostamenti cromatici e materici, da studiare con cura anche nella scelta dei rivestimenti, della biancheria e degli accessori, che completeranno lo stile dell’ambiente in modo gradevole. In foto: Il morbido letto Madama di Officinadesign Lema, dalle forme rassicuranti e impreziosito da un’importante testiera con lavorazione impunturata. E’ disponibile rivestito in tessuto o pelle e in tre differenti larghezze, per accontentare le più personali esigenze. Nella versione larga 192 cm è provvisto di contenitore.