Arredamento.it

Arredamento.it

Luci per bambini: come scegliere l'illuminazione della cameretta

Luci per bambini: come scegliere l'illuminazione della cameretta

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 06 maggio 2014

Consigli per la scelta delle luci per bambini

L’illuminazione è fondamentale in ogni ambito della casa, è bene quindi sceglierla con criterio per avere una soluzione che sia quella più adatta. Anche negli spazi riservati ai bambini, l’illuminazione è importante che sia scelta accuratamente, ma soprattutto, deve essere adatta e sicura per essere maneggiata dai più piccoli.  Scegliere in questo caso luci per bambini con cavi corti e diretti, realizzate con materiali antiurto e morbidi che attutiscano le eventuali cadute è fondamentale per tutelare i più piccoli.

Come scegliere le luci per bambini adatte: tipologie e utilizzi

Sono differenti le proposte di luci per bambini quando si deve illuminare una cameretta: è possibile, infatti, scegliere diverse proposte in base alla necessità, ad esempio luci per la notte o per l’illuminazione globale. Le luci per la notte sono caratterizzate da diversi elementi, possono essere soluzioni a presa, che rendano piccoli punti luce per schiarire l’ambiente senza illuminarlo, oppure piccole lampade da appoggio o da parete a sfioro. Nel secondo caso è importante assicurarsi che siano poste a una distanza accessibile dalla manina e che il cavo sia ancorato bene al muro per evitare ogni sorta di effetto collaterale. Prima foto: Haba, luce notturna “Pecora”, prezzo circa euro 70

Sfoglia i cataloghi: