Progetto cucine

Progettare una cucina

La cucina è il fulcro della casa, il luogo della convivialità attorno al quale ruotano le nostre abitudini ed è indispensabile progettarla secondo le nostre esigenze e le nostre abitudini. Dai mobili agli elettrodomestici, realizzare un progetto cucine non è difficile ma occorre molta pazienza, la massima cura ai dettagli e avere le idee ben chiare sul risultato finale che si vuole raggiungere. Prima di tutto valutate e misurate lo spazio a vostra disposizione, senza dimenticare la disposizione degli impianti di acqua e gas, oltre a verificare la posizione delle prese di corrente. Dopo questa prima valutazione è possibile valutare lo stile che meglio si presta per il vostro ambiente. Le soluzioni in tal senso sono diverse: con isola centrale, con penisola, ad angolo, in linea e parallele. Per ambienti di piccole o medie dimensioni meglio optare per una disposizione ad angolo, mentre se lo spazio è lungo e stretto meglio una cucina parallela. La cucina in linea è una buona soluzione per gli ambienti ampi, isola e penisola sono da valutare solo in presenza di grandi spazi, soprattutto se aperti verso la zona living.

In foto: La cucina componibile Aspen di Doimo cucine, caratterizzata da un design estremamente contemporaneo e curato in ogni dettaglio

ASPEN Doimo cucine


Cucine moderne

cucina 36e8 di LAGO Se desiderate realizzare un progetto cucine che rispetti le tendenze attuali dimenticate il classico ambiente cucina. Le tendenze di oggi ci propongono cucine moderne ipertecnologiche e super organizzate, caratterizzate da composizioni libere, arredi multifunzionali, finiture innovative, ricche di colore e prestazioni di alta qualità. Scompaiono le barriere tra l’ambiente cucina e il living, non solo per una questione di spazio ma soprattutto per seguire il nuovo modo di vivere gli ambienti domestici dove la cucina è sempre più parte integrante della zona giorno. parte la nuova idea di cucina che quelle che sono le nuove esigenze i nuovi stili di vita. Il colore, nelle cucine moderne, non è più solo una scelta cromatica per le finiture ma viene utilizzato per mettere in maggiore risalto delle particolari composizioni. Per chi predilige i materiali naturali, legno e pietra, sono una tendenza sempre più affermata nel mondo delle cucine moderne. I nuovi elementi d’arredo sono caratterizzati da mobili base, colonne e scaffali progettati per adattarsi ad ogni spazio con la massima praticità d’uso.

In foto: La cucina 36e8 di Lago. Un progetto pensato per alleggerire la percezione d’ingombro delle cucine tradizionali, i contenitori possono essere posizionati sia in orizzontale che in verticale.


  • progettare la cucina La cucina è il fulcro della casa e assieme allo spazio living sono gli ambienti più vissuti di ogni interno.Sempre più spesso si pensa anticipatamente a come progettare la cucina, ancora prima che l...
  • Come progettare una cucina Per progettare cucina in modo pratico e funzionale c'è bisogno di seguire alcuni passi fondamentali, che permettono di ottenere un buon risultato; per prima cosa, occorre innanzitutto misurare la pare...
  • L’ergonomia in cucina L'ergonomia è una scienza che analizza il corpo umano in relazione allo spazio in cui si muove e a tutto ciò che usa, al fine di ottimizzare le azioni e anche evitare posture errate che a lungo andare...
  • Progetti cucine Spesso accade che chi utilizzerà la cucina quotidianamente entri nella fase progettuale unicamente dal punto di vista della scelta degli arredi.Niente di più sbagliato!È importante, infatti, che i...


Progetto cucine: Progettare cucina online

In rete si possono facilmente trovare diversi software che ci permettono di progettare cucine online in piena autonomia. Veneta Cucine, ad esempio, mette a disposizione un programma da scaricare che consente di creare la propria cucina ideale direttamente sul proprio pc: Veneta Lite Cad. Una volta registrati al sito e ricevuta la mail di conferma da parte di Veneta Cucine, è possibile scaricare il software che tra l’altro è stato aggiornato ed è compatibile anche con windows 8 (32/64 bit). A questo punto potete sbizzarrirvi con il vostro progetto cucine, provando più soluzioni e combinazioni, potete salvarlo e stamparlo. Il programma permette una progettazione base, per arricchire e completare il vostro progetto con tutti gli accessori e ulteriori dettagli è necessario rivolgersi poi ad un rivenditore Veneta Cucine. In alternativa è possibile utilizzare l’Home Planner 3D di Ikea, estremamente facile e con la vista in 3D, perfetto per avere un’idea reale del risultato finale.

In foto: una cucina progettata con il programma Veneta Lite Cad

A cura di Elisabetta Ferrari