Stendibiancheria

Il lavaggio ideale è coronato da un'asciugatura perfetta

Il lavaggio e l'asciugatura degli indumenti, se fatta bene può anche essere considerata una specie di arte.

Quante persone, infatti, nonostante usino i detersivi più costosi, la lavatrice di ultima generazione, l'asciugatrice migliore che si possa trovare in commercio, non riescono ad essere mai soddisfatti e pensano che la vicina di casa abbia qualche asso nella manica o qualche prodotto segreto che gli permette di avere il bucato sempre perfetto?

In realtà per ottenere un bucato perfetto basta veramente molto poco: il detersivo giusto, la corretta quantità, un buon ammorbidente (quando si rende necessario), una lavatrice in ottime condizioni e, anche se sembra l'ultimo oggetto utile, occorre anche uno stendibiancheria idoneo al tipo di indumento che metterete ad asciugare.

Infatti, anche lo stendibiancheria ha una certa importanza, se non fondamentale per fare in modo che il risultato finale della biancheria che vi accingete a lavare e ad asciugare sia perfetto.

La scelta del giusto stendibiancheria è dettata da una serie infinita di esigenze. Proviamo a elencare tutte le tipologie di stendibiancheria che possono essere perfetti in base alle vostre esigenze.

stendibiancheria

Gimi Jolly Silver Stendino Acciaio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,69€


Stendibiancheria fissi o portatili

stendino Lo stendibiancheria è fondamentale per l'ultimo passaggio nella pulizia della biancheria e dei vari capi di abbigliamento. 

La dimensione dello stendibiancheria stesso, lo spessore delle corde e la distanza tra una corda e l'altra, oltre che alla lunghezza e al materiale di cui sono fatte, sono dei presupposti utili per capire se essi sono idonei per stendere ad asciugare la propria biancheria. 

Se, per esempio, avete la possibilità di applicare le classiche corde lungo il parapetto del vostro balcone, basterà semplicemente scegliere le corde più idonee, montarle sulle aste apposite, e tendere le corde in maniera tale da poter essere perfettamente rigide. È preferibile che esse siano in acciaio rivestite in gomma, oppure semplicemente in corda resistente e di un certo spessore. 

Mantenendo la corda tesa, le lenzuola non rischiano a lungo andare di deformarsi stando ad asciugare. La stessa regola vale anche per gli asciugamani e i teli.

Chiaramente, se lo spazio a disposizione è davvero ridotto e non avete la possibilità di installare le corde sul parapetto del balcone, potreste optare per un'altra soluzione: gli stendibiancheria portatili.

Per quanto riguarda questa tipologia di stendini, potete spaziare dal tradizionale stendino apribile in orizzontale con l'aggiunta dei laterali, a quelli che si estendono in altezza, a quelli piccoli che si agganciano sui balconi o sui termosifoni.

Ovviamente ognuna di queste tipologie è indicata per determinati tipi di biancheria: i piccoli per l'intimo, i classici orizzontali per quasi tutta la biancheria tranne le lenzuola, e quelli in altezza per tutta la biancheria, lenzuola comprese.

  • Asciugabiancheria elettrico Umidità e basse temperature impediscono di frequente ai panni di asciugarsi per bene, soprattutto nel periodo alle porte: quello invernale! Capita di dover far trascorrere giorni e giorni prima di pot...
  • stendibiancheria Meliconi Spazi sempre più risicati all’interno dei nostri appartamenti, mancanza di ambienti esterni dove stendere i panni all’aria aperta facendoli asciugare al sole, balconi troppo piccoli: ecco una serie di...
  • Stendibiancheria elettrici Ancora non è molto diffuso in Italia ma sta cominciando a farsi apprezzare e vien da pensare che nei prossimi anni sarà presente in molte case del Bel Paese: stiamo parlando dello stendibiancheria ele...
  • Stendino elettrico come funziona Lo stendino è un oggetto presente nella maggior parte delle case. In plastica oppure in metallo, ovviamente serve per stendere il bucato; da una parte è comodo ma dall’altra non risulta affatto privo ...

Gimi Jolly Stendibiancheria da Pavimento in Acciaio, 18 m Stendibili, Colori Assortiti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,14€


Stendibiancheria elettrici

mollette panni Non tutti hanno la possibilità di avere uno spazio all'esterno per stendere la biancheria. Questo implica la necessità di fornirsi di un luogo idoneo per posizionarne uno all'interno della casa, in particolare nel bagno, dentro una doccia o dentro la vasca da bagno.

Chiaramente ne consegue un maggiore disagio rispetto alla possibilità di stendere all'aria aperta: maggiore tempo nell'asciugatura dei capi, soprattutto se si tratta di luoghi particolarmente umidi e la possibilità che, alla fine, la biancheria emani un cattivo odore di acqua stagnata. 

Una soluzione potrebbe essere quella di posizionare gli stendibiancheria nei pressi delle fondi di calore (stufe a pellet, termosifoni e così via) così da velocizzare il processo di asciugatura, oppure, potete optare per una soluzione ideale: acquistare uno stendibiancheria elettrico.

Questo tipo di stendibiancheria è davvero la soluzione più adatta e concreta che permette di asciugare al meglio la biancheria in totale comodità direttamente dentro casa.

E' sufficiente sistemare la biancheria bagnata sulle sue aste in maniera perfettamente ordinata così da permettere un risultato ottimale, quindi, dopo avere inserito la spina, potete accendere lo stendibiancheria. In pochissimo tempo asciugherà i vostri capi che potrete indossare in pochissimo tempo.

Si tratta di una soluzione innovativa che può essere l'ideale anche per coloro che non rinunciano ad asciugare i propri capi anche quando fuori piove molto, nevica o c'è troppo freddo e non vogliono servirsi dell'asciugatrice.

 

Prima Foto: Boring Moon, Alessandro de Luca, Flickr