Zara Home, catalogo primavera estate 2016

Zara Home catalogo 2016

Zara Home catalogo 2016: un trionfo di colori. Colori accesi che però conservano sempre equilibrio e delicatezza; colori che richiamano le mille sfumature del mare e anche i paesaggi della Provenza. Trionfa quindi l’azzurro con tutte le sue sfumature e al contempo largo spazio è lasciato alle tonalità pastello soprattutto per quanto riguarda la biancheria da letto – lenzuola e federe, ma anche trapunte leggere – e tutto l’occorrente per apparecchiare la tavola. Ma osserviamo più da vicino questa nuova collezione, che si divide secondo diversi mood. Per chi ha gusti più classici e predilige la sobrietà c’è la linea Cabinet des Curiosités, caratterizzata da raffinati disegni che riproducono motivi marini, farfalle, fantasie floreali stilizzate, libri antichi, lampade, vasi, anfore. Il bianco mette in campo tutta la sua eleganza, ulteriormente valorizzata dal blu. Non mancano ricami oppure intagli su oggetti e accessori. Nell’effetto finale si avverte anche una romantica eco di tempi lontani. Poi c’è la linea Versailles, ispirata invece ai giardini nobiliari: tornano i fiori, ma questa volta in una rappresentazione fedele alla realtà; sono affiancati da piante e quadrifogli, il verde è protagonista insieme al blu, al lilla, persino al fucsia. A tavola arriva il color oro, c’è sempre il bianco, e quasi a sorpresa fa capolino anche un grigio più severo. Il risultato è armonioso, a tratti estremamente discreto e a tratti di grande personalità: senza dubbio è questa la linea più variegata per quanto riguarda le proposte.
Zara Home catalogo 2016


Zara Home catalogo primavera estate 2016

Zara Home catalogo primavera estate 2016 Zara Home catalogo primavera estate 2016: per i più giovani e per chi ama i colori più accese e le fantasie più allegre è stata realizzata la linea Miami, ispirata alle spiagge di laggiù. Animali esotici fra cui tigri, zebre, leoni; ma anche struzzi, farfalle, insetti. Per quanto riguarda i colori, entrano in scena anche il giallo e l’arancio. Miami è perfetta per arredare la casa al mare e anche per l’outdoor, per allestire il giardino e preparare una tavola intorno alla quale sedersi con amici e parenti. In questa nuova collezione sono presenti anche le righe tanto amate dai più tradizionalisti: sottili al punto giusto, perché ogni dettaglio è davvero all’insegna dell’equilibrio. Così come, per chi lo desidera, ci sono numerosi prodotti (dalle lenzuola agli asciugamani, passando per piatti e bicchieri) caratterizzati da tonalità neutre come il beige, il color corda e il panna.

  • Zara home online Accanto alla Milano Collection, lanciata in occasione della recente inaugurazione del flagship store milanese in piazza San Babila, quest’ultima dai toni neutri e ispirata proprio alla metropoli lomba...
  • zarahome Letto, bagno, sala da pranzo, decorazione, accessori, mobili ausiliari, illuminazione: si trova tutto questo sul sito di Zarahome e ovviamente nei relativi negozi. Zara Home fa parte del gruppo Indite...
  • Zara Home Italia Perché Zara Home piace così tanto agli italiani? Dipende soprattutto dall’assortimento accattivante, differenziato e a buon prezzo. Il catalogo Zara Home Italia offre in particolare una vasta gamma d...
  • Zara Home Kids Tutto ciò che occorre in casa, sia per il neonato sia per il bambino, dalla cameretta al bagnetto, dalla culla ai tessili, seguendo il fil rouge dello stile Zara: questo è quanto offre Zara Home Kids,...


Zara Home 2016 catalogo Zara Home: il catalogo comprende anche un’intera collezione dedicata ai più piccoli. La biancheria letto è davvero coinvolgente, fatta di colori molto accesi e fantasie marine: sono raffigurati giochi in spiaggia, pesciolini, palme, tavole da surf, anche casette. Non solo lenzuola, federe e trapunte ma anche cuscini per divani e poltrone. Zara Home Kids significa anche accappatoi e asciugamani con i pon pon che fanno pensare ai colori dell’arcobaleno, significa bicchieri a pois e tovagliette, tavolini, lampade e sedie e poltrone formato mini. I piccoli sono piccoli, sì, ma giocano a fare i grandi grazie a questo piccolo mondo pensato soltanto per loro. Un piccolo mondo che comprende anche peluche e bambole, anch’essi realizzati con abbondante uso di colore… e allegria. Si arreda la cameretta dei bambini e pure quella dei neonati: l’azienda propone infatti culle (portatili e non), seggioloni e carrozzini. Tutto a prezzi contenuti, accessibili praticamente a tutti, perché stiamo comunque parlando di una catena che (come Ikea) ha fatto del low cost la sua politica.


Zara Home, catalogo primavera estate 2016: Zara Home nuova collezione

Zara Home nuova collezione Zara Home: il catalogo primavera estate 2016, come abbiamo visto, merita pieno consenso. E’ in linea con i trend del momento ma allo stesso tempo ha uno stile ben preciso. I prodotti, in altre parole, sono molto riconoscibili. E il bello è anche questo Gli acquisti possono essere fatti anche online, la versione italiana del sito è strutturata in modo estremamente chiaro e semplice. Dalla home page si apre, sulla sinistra, un menu a tendina con l’elenco completo di tutto ciò che è vendita, diviso per categoria. Facciamo un esempio: clicchiamo sulla categoria “Sala da pranzo” e vedremo aprirsi un secondo menu (sempre a tendina) dettagliato. Clicchiamo adesso su “Tovaglie & Tovaglioli” ed ecco apparire tutte le proposte con relativi prezzi e relative foto. Clicchiamo ancora su una di esse e avremo modo di scoprire ulteriori dettagli (le misure, per esempio). A questo punto basterà aggiungere nel carrello, procedere con l’acquisto e con il pagamento. Si può decidere se ricevere il prodotto direttamente a casa (arriva in un periodo stimato di 5-7 giorni lavorativi) oppure ritirarlo presso un determinato punto vendita (la scelta è libera). Il pagamento si può effettuare tramite le seguenti modalità: Visa, Visa Electron, Mastercard, American Express, Paypal, In Card e Carta Regalo. E’ anche possibile restituire restituire il prodotto presso qualsiasi punto vendita Zara Home, ma occorre presentare lo scontrino di acquisto. Dove trovare l’elenco completo dei negozi? Anche in questo caso sul sito ufficiale.