Zodio, bricolage e decorazione per la casa

vedi anche: Bricolage

Zodio Italia

Decorazione, creatività declinata per ogni ambiente della casa, possibilità di corsi per conoscere e approfondire i più disparati metodi nel fai da te (cucina, découpage, decorazioni...) e una filosofia sposta in maniera inedita i riflettori sul rapporto con il cliente, da coinvolgere attivamente nel mondo del brand e con il quale scambiare in maniera continua a proficua esperienze creative e suggerimenti per scoprire insieme nuovi modi di vivere la casa, decorarla e arricchirla di nuove proposte. Tutto questo – e molto altro – rappresenta l’attitudine di Zodio, sbarcata in Italia nel maggio 2015 con l’ambizione di non limitarsi a offrire semplicemente i propri prodotti alla clientela, ma di racchiuderli in vere e proprie esperienze concrete nel modo di approcciarsi alla decorazione e all’arricchimento dell’ambiente casalingo. Se dovessimo limitarci a una descrizione terra-terra, potremmo dire che Zodio propone una vasta gamma di strumenti per ogni ambiente della casa, che vanno dagli utensili strettamente legati alla vita pratica (utensili, recipienti, ecc.) a prodotti invece più spostati sull’ambito della decorazione. Per quanto riguarda questo secondo livello, il brand – facente parte del gruppo Leroy Merlin – si caratterizza per la possibilità di scegliere quattro stili decorativi, ciascuno con la propria identità, da coordinare in ogni stanza della casa. Per quanto riguarda invece le ambizioni creative della clientela declinate al fai-da-te, l’azienda è in grado di offrire tutto l’appoggio necessario per esprimersi – sia che si tratti di un principiante alla prime armi, sia che si tratti di un decoratore più esperto e navigato – grazie a una vasta gamma di prodotti per pavimenti, pareti, mobili e oggetti vari e un’interessante offerta di corsi formativi che si tengono all’interno delle 3 strutture di Zodio presenti sul territorio italiano.

Insomma, la spinta che smuove Zodio è quella di creare un vero e proprio rapporto simbiotico e bilaterale con la propria clientela, fatto di un continuo scambio di suggestioni, esperienze, idee ed energia propositiva. Ma in cosa si traduce questa filosofia nell’atto pratico? Zodio non si limita a vendere prodotti ai propria acquirenti, ma li rende partecipi del processo stesso di creazione, con una sperimentazione e una condivisione continua delle proprie passioni. Il concetto di negozio di Zodio prevede una sorte di co-costruzione a più mani, all’interno della quale la clientela collabora direttamente con il brand e con i propri partner, per una sorta di ecosistema innovativo in cui tutte le parti chiamate in causa sappiano ascoltarsi e imparare a vicenda l’uno dall’altra. Stiamo parlando di una vera e propria visione innovativa, al centro della qual non vi è più il prodotto, ma il progetto, non la merce, ma il cliente. È proprio dalla condivisione con quest’ultimo che nascono i progetti più interessanti e vedono la luce le evoluzioni dei vari punti vendita.

Zodio Italia


Zodio punti vendita

Zodio punti vendita A proposito di punti vendita, vediamo qual è stato il processo di diffusione di Zodio sul territorio italiano. La casa madre francese ha aperto il suo primo punto vendita in Italia a Rozzano, il 13 maggio 2015, su una superficie di circa tremila metri quadrati. La struttura si trova nel cuore della Lombardia, a due passi dal capoluogo milanese e distante da esso 15 chilometri scarsi, che si traducono in poco meno di 30 minuti di macchina.

Il secondo punto vendita ha aperto a Rescaldina, sempre in provincia di Milano. Rispetto alla struttura di Rozzano, collocata a sud del capoluogo, in questo caso il vettore ha puntato verso la zona a nord-ovest della metropoli. La distanza dal centro cittadino è sempre contenuta, e comodamente percorribile in automobile: stiamo parlando infatti di circa 25 chilometri per poco più di mezzora di viaggio. L’ultimo nato in fatto di punti vendita è il terzo polo targato Zodio, che ha visto la luce a Busnago, nella provincia di Monza e Brianza, a nord-est di Milano, per quella che è fondamentalmente una copertura del brand che si estende su quasi tutte le direttrici che partono dalla città e a cui manca idealmente un solo punto a sud-est del capoluogo meneghino per chiudere il cerchio. In quest’ultimo caso la distanza da Milano cresce leggermente – siamo a quasi cinquanta chilometri e a un’ora scarsa di viaggio – ma la distanza maggiore è compensata da una serie di innovazioni e di aggiunte alla proposta di Zodio che fanno del centro di Busnago una meta innovativa, assolutamente da visitare sia per tutti i fan di vecchia data del brand sia per chi si stia affacciando ad esso per la prima volta.


  • Agli italiani piace il bricolage Niente è più noioso della ripetitività. La routine spesso frenetica che caratterizza le giornate di tutti noi, però, non sembra aver messo a tacere la nostra creatività. A dimostrarlo è la grande pass...
  • bricolage In una società dominata dalla necessità di soddisfare esigenze e desideri con la massima comodità e nel minor tempo possibili, il settore del bricolage e del fai da te ha quasi paradossalmente subito...
  • Testiere letto fai da te Quante volte cerchiamo un arredo che desideriamo, che abbiamo immaginato e non riusciamo proprio a trovare?La soluzione può essere realizzarlo da noi: una testiera letto fai da te ad esempio, può es...
  • Bricolage: che cosa è e a chi si addice Bricolage è il termine francese con cui si designa il famoso hobby del fai da te, ovvero quell'attività manuale che permette a tutti di cimentarsi in piccoli e grandi lavori domestici, per personalizz...


Zodio innovazioni

Zodio innovazioni Trattandosi dell’ultimo punto vendita ad aver visto la luce sul territorio lombardo, il centro Zodio di Busnago ha fatto tesoro delle esperienze raccolte sul campo dal 2015 ad oggi al fine di creare una struttura il più innovativa e appetibile possibile agli occhi dei propri clienti. Le novità principali sono due. La prima è rappresentata da uno spazio interamente dedicato ai bambini, chiamato Ze-Fabrik Kids, una vera e propria zona creativa dedicata ai più piccoli. Importato direttamente dalla Francia, Ze-Fabrik permette ai bambini di creare in libertà prendendo le mosse da 7 progetti già costruiti e realizzati, da replicare avendo a disposizione tutto il materiale necessario. L’obiettivo è portare a termine il proprio lavoro seguendo una traccia data lasciando al contempo libero sfogo al proprio estro. Parole d’ordine: manualità, riciclo creativo e creatività. La seconda innovazione – anch’essa ereditata dall’esperienza della casa madre francese – è quella riguardante la decorazione floreale (fiori, verde finto, vasi e strutture decorative ecc.) alla quale per la prima volta è stato dedicato un settore ad hoc dall’anima green arricchito dalla più vasta possibilità di scelta possibile. L’offerta è completata inoltre dalla possibilità di usufruire di una postazione all’interno del punto vendita sulla quale realizzare e testare le proprie composizioni. Queste due innovazioni si vanno dunque ad unire all’offerta già presente, contraddistinta – fra le altre cose – da settori per creare il sapone fai da te, cimentarsi con il lavoro a maglia con gomitoli di ogni tipo, accrescere la propria esperienza nel settore ferramenta, e così via. I settori sono disparati e vanno a coprire tutto lo spettro di attività per la casa, la filosofia rimane comunque sempre la stessa: l’esperienza con Zodio non si riduce alla semplice compra-vendita, ma è accresciuta dalla possibilità di sperimentare, creare e mettere alla prova la propria indole creativa e da amanti del fai-da-te direttamente all’interno del punto vendita sotto lo sguardo attento e partecipe dello staff.


Zodio corsi

Zodio corsi Trattandosi di un brand che pone così tanta attenzione sullo scambio reciproco di esperienze e conoscenze fra clientela e staff, Zodio si impegna anche a proporre una serie di corsi per la propria clientela con lo scopo di far sì che essa possa mettersi in gioco, imparare qualcosa di nuovo in ambito fai da te e – perché no – offrire interessanti spunti creativi per migliorare la proposta del brand nei confronti dei propri fruitori. Ciascun punto vendita può contare su un calendario settimanale di corsi, suddivisi in 3 diverse categorie: cucina, decorare e materia creativa. Le categorie diventano 4 nel caso del punto vendita di Busnago, che può contare sul già citato progetto Ze Fabrik Kids. I corsi sono suddivisi per tre fasce giornaliere – mattino, pomeriggio, sera – hanno la durata di due ore, con numero di posti disponibili che varia da 4 a 8 a seconda dei casi. In ambito decorazione, nel mese di marzo sarà ad esempio possibile partecipare a corsi di decorazione piatti, calligrafia, creazione di saponi di forme e colori diversi, decorazioni su ceramica, uova caleidoscopiche porta-documenti a soffietto, tazze firmate e gessetti profumati; per quanto riguarda il settore cucina si segnalano invece – fra gli altri – i corsi a tema pasta fresca, cupcakes pasquali, casatiello, cucina regionale laziale e toscana, crema pasticciera e corso per bambini e bambine dai 5 ai 12 anni. Per prenotarsi basta semplicemente compilare il modulo online sul sito ufficiale di Zodio.


Zodio, bricolage e decorazione per la casa: Zodio online

Zodio online Un marchio dalla filosofia così forte e innovativa come Zodio non potrebbe prescindere da una serie di canali utili e indispensabili per far sì che essa venga veicolata acquistando la maggiore eco possibile. Fra questi canali è ovviamente quello online a recitare la parte del leone, a partire dal portale ufficiale del brand, all’interno del quale l’utente potrà esplorare e conoscere più da vicino innanzitutto la visione dell’azienda e la collocazione precisa dei tre punti vendita sul territorio lombardo. Ovviamente non può mancare il catalogo online dei prodotti, corredati di foto e breve scheda descrittiva, con un layout accattivante e fresco, perfettamente coordinato con il credo di Zodio. All’interno del portale online è inoltre possibile rimanere sempre aggiornati sulla distribuzione settimanale dei vari corsi offerti all’interno dei punti vendita (ne abbiamo già parlato approfonditamente nel paragrafo precedente), con la possibilità di iscriversi ad essi compilando il semplice e immediato form presente sul sito. Completa il tutto la sezione Community, concettualmente indispensabile se pensiamo al fatto che una delle pietre fondanti della filosofia di Zodio è la volontà di creare un rapporto forte e fatto di continui scambi reciproci con il proprio cliente.

La presenza online del brand però non si esaurisce all’interno del sito internet. È infatti molto interessante e profonda – e sicuramente degna di menzione – la presenza di un canale YouTube ufficiale all’interno del quale esplorare da cima a fondo il mondo Zodio. Punto focale di questa sezione è la possibilità di visualizzare una serie di tutorial dedicati alle varie attività decorative, di fai da te o di cucina, dalle quali prendere spunto e trarre suggestioni per sbizzarrirsi all’interno della propria casa: si passa da video-tutorial su come arredare e decorare al meglio la propria camera, a consigli utili per la preparazione di alimenti tramite ricette di sicuro impatto e utilizzo oggetti di uso non comune (in questo senso uno degli ultimi video pubblicati vi spiegherà come usare in maniera semplice e divertente uno strumento particolare come il sifone), fino ai più classici tutorial per la creazione di raffinati e originali elementi decorativi partendo da materiali di uso comune declinati in maniera inedita.