Alberi di Natale Ikea

Alberi di natale Ikea: i sintetici

Le tipologie di alberi di Natale Ikea disponibili negli store dell'azienda svedese sono due: quelli sintetici e quelli veri.

Per entrambe le soluzioni Ikea propone una varietà di prodotti tali da adattarsi a qualsiasi situazione.

In particolare, gli alberi sintetici proposti sono tre: due modelli di Fejka e un modello ecologico chiamato Snomys.

Fejka è l'albero sintetico che ha le fattezze di un vero albero di Natale. Viene proposto nel modello con vaso e base di calcestruzzo, che donano incredibile stabilità al prodotto e lo rendono adatto anche all'addobbo di balconate e terrazzi. Fejka è alto 56 centimetri e largo 12. Per chi, invece, vuole un albero dalle grandi dimensioni può puntare tutto sulla seconda versione di Fejka. Questo modello ha alla base tre piedini per il sostegno e un'anima di acciaio rivestita da plastica etilenica. Le dimensioni sono tutt'altro che contenute: 155 centimetri di altezza.

Infine tra gli alberi artificiali spicca Julmys fatto interamente di cartone riciclato. Facilmente richiudibile e riponibile in un armadio (da chiuso occupa solo 2 centimetri), rappresenta la scelta ideale per chi ha poco spazio a disposizione. Le dimensioni sono: 70 centimetri di diametro e 1 metro di altezza.

decorazioni natalizie Ikea

Foonii® 72 Pezzi farfalle 3D adesivi per pareti vari colori decorazione casa stickers murali (12 Pezzi Rosso / Blu / Giallo / Verde / Rosa / Colore)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,15€


Alberi di Natale, quelli veri

albero di Natale con decorazioni Ikea Come si diceva, Ikea propone sia modelli di alberi di natale sintetici che alberi veri, quelli organici fatti di rami e foglie.

Anche in questo caso ci sono tre modelli di alberi di Natale Ikea, adatti a ogni situazione e ogni tasca. Si parte con Chamaecyparis, alberelli piccoli che stanno benissimo al posto dei classici soprammobili.

Sono disponibili in tre versioni di cipressi la cui altezza raggiunge i trenta centimetri mentre il diametro arriva a dieci centimetri e mezzo. Sono piantine capaci di resistere anche a bassissime temperature. Sebbene possano vivere in casa per circa un mese è bene poi trasferirle in un luogo esterno ben illuminato. La scelta intermedia, invece, è rappresentata da Picaea. Questi alberi sono di media dimensione, hanno un'altezza massima di mezzo metro e 15 centimetri di diametro. Anche in questo caso si tratta di piante capace di resistere a bassissime temperature, ma è bene trasferirle all'esterno appena passato il periodo natalizio.

Infine, la taglia grande, è rappresentata dagli abeti, che solitamente sono esposti fuori dai punti vendita di Ikea. Questi sono i famosi alberi di Natale in affitto ecologico da Ikea.

  • Ikea si prepara al Natale Anche il noto marchio svedese di arredamento low cost si prepara alle festività e, nella vastissima gamma di merci vendute nei venti punti vendita italiani, hanno fatto la loro comparsa le tipiche dec...
  • Albero di Natale fatto di libri Se amate la tradizione natalizia e avete la passione per l'arte ed il fai da te, perchè quest'anno non metterle insieme e realizzare decorazioni domestiche creative ed originali? Se siete stanchi de...
  • albero di Natale in legno Anche quest'anno si sta avvicinando la festività del Natale, e come sempre bambini e non iniziano ad abbellire le proprie case con decorazioni di ogni tipo, presepi e soprattutto gli imprescindibili a...
  • Quando si avvicinano le festività natalizie le Stelle di Natale fanno il loro ingresso nelle case, colorando gli ambienti e vivacizzando il salone come un addobbo di fine anno delicato e allegr...

Espositore Grande Porta braccialetti collane Bigiotteria JDS023W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Alberi di Natale in affitto ecologico da Ikea

raccolta Compostiamoci Bene Ikea Se volete un Natale ecologico allora potrete acquistare uno degli Alberi di Natale Ikea per aiutare il WWF. Compostiamoci Bene, infatti, è la campagna che da oltre dieci anni la catena di arredamento svedese Ikea lancia in collaborazione, e a sostegno, del WWF per la salvaguardia di boschi e oasi verde in tutto il territorio nazionale.

Con questa campagna si potrà portare a casa un albero di Natale in affitto ecologico da Ikea L'iniziativa consente di affittare un albero vero (gli abeti di taglia grande) e di restituirlo subito dopo il periodo natalizio.

All'atto della restituzione, dopo aver presentato contestualmente lo scontrino d'acquisto, Ikea provvederà ad emettere un buono d'acquisto pari all'importo speso per comperare l'albero.

Per ogni abete restituito, Ikea provvederà alla donazione di due euro al WWf, a cui si possono aggiungere ulteriori due euro che il cliente potrà donare attraverso il buono acquisto ricevuto. Gli alberi restituiti verranno impiegati nella produzione di compostabile per terriccio o come materie prime, il truciolato, impiegate nella produzione dei mobili. Ogni anno il WWF e l'Ikea scelgono un sito a cui destinare le donazioni provenienti dall'affitto degli alberi di natale nella catena svedese.


Alberi di Natale da Ikea per aiutare il WWF

Compostiamoci Bene Ikea La collaborazione tra il colosso svedese e il WWF Italia ha ormai raggiunto il decennio. Da più di dieci anni, infatti, Ikea organizza la campagna Compostiamoci Bene in cui grazie ai prezzi contenuti si potranno di raccogliere fondi da destinare a parchi naturali bisognosi di finanziamenti.

Nei dieci anni di collaborazioni Ikea ha raccolto più di centocinquantamila alberi natalizi che sono stati destinati alla trasformazione in pannelli truciolari o come fertilizzante naturale. La catena di arrdamento fa sapere che nel 2013 sono stati restituiti più del 50% degli alberi di Natale Ikea acquistati e che il 33% dei clienti ha deciso di donare due euro sottraendolo dal buono che gli era stato emesso.

In tutto, così, sono stati raccolti quasi 50 mila euro destinati alla tutela del Cratere degli Astroni, un'Oasi WWF nei pressi di Napoli. N

el 2014, invece, la campagna è stata destinata alla Riserva regionale Bosco WWF di Vanzago, un'area protetta della provincia di Milano, che richiede costante finanziamento per il mantenimento degli habitat in condizioni ottimali per la conservazione delle specie animali e vegetali che vi vivono.


I prezzi: gli alberi sintetici

Un esempio di albero artificiale Ikea Giungiamo così alla questione economica: quanto costa acquistare un albero di Natale Ikea? I prezzi sono vari, a seconda della scelta, ma restano tutti entro una fascia piuttosto raggiungibile.

Per quanto riguarda gli alberi sintetici si parte da una cifra che si aggira intorno alla decina di euro. Questo è il caso di Snomys, l'albero di cartone che viene venduto nella confezione con tanto di 48 decorazioni.

Fejka con vaso, invece, è venduto a 14,99 euro e incluso nella vendita c'è anche il vaso con la base in calcestruzzo per un'estrema stabilità, perfetto anche per l'esterno.

Infine, come fascia alta troviamo Fejka senza vaso (alto un metro e mezzo). Questa volta il prezzo si aggira intorno ai trenta euro, per un albero interamente in acciao con rivestimento in plastica resistente ed ecologica.


Alberi di Natale Ikea: prezzi alberi veri

decorazioni natalizie Ikea Anche per gli alberi di Natale Ikea veri esistono varie fasce di prezzo ma che non arrivano ai venti euro.

Tra gli alberi più economici troviamo i cipressi Chamaecyparis che al prezzo di appena due euro rallegreranno qualsiasi mobile su cui verranno poggiate.

I Picea, cipressi di media altezza, costano intorno ai dieci euro e sono alti mezzo metro.

Chi invece vuole puntare sul più classico abete allora Ikea lo propone al costo di 14,99 con la possibilità di partecipare al progetto Compostiamoci Bene che, è giusto ricordarlo, permetterà di recuperare l'intero importo speso restituendo l'albero subito dopo il periodo di festività natalizie. Nel caso degli abeti vengono venduti con solo le zolle di terra, a cui poi si potrà aggiungere un vaso in ceramica o plastica, per una corretta conservazione della pianta, che può essere acquistato anch'esso all'interno dei punti vendita.