Armadi a ponte matrimoniali

Armadio a ponte matrimoniale

Gli armadi a ponte matrimoniali rappresentano eccellenti soluzioni salva spazio e, anche dal punto di vista estetico, sono gradevoli poiché conferiscono un aspetto di pienezza e completezza all’ambiente notte. In commercio ne esistono da mezza a una dozzina di ante. In più, si può aggiungere l'elemento cabina: spetta all’utente decidere la capienza che più aggrada. Il ponte, in genere a sei ante è la cornice ideale per un letto matrimoniale, magari comprensivo di contenitore per ottenere ancora più spazio per riporre biancheria e oggetti vari.

Nell’immagine, il letto modello Boston di Dielle in legno laccato opaco è semplicissimo e poco ingombrante, con le 4 gambe cilindriche come motivo caratteristico. Dietro il letto un mobile con ribalta ha la doppia funzione di fare da appoggio e comodino e di portare un po’ fuori il letto da sotto al ponte, annullando l’effetto di dormire sotto l’armadio pur senza rinunciare alla funzione salvaspazio, rafforzata anche dalla mensola. L’armadio a ponte è scorrevole, una colonna battente e una cabina armadio molto compatta si sommano per un guardaroba capiente e funzionale. Un design giovane e molto contemporaneo nell’accostamento dei colori che vede il contrasto tra un grigio antracite di letto e libreria e il bianco del legno olmo perla sulle armadiature. Incorniciato dal ponte il pannello di schiena a righe bianche e nere fa da sfondo al letto matrimoniale.

Armadi a ponte matrimoniali

Demeyere, Scarpiera a due ante, Legno, Bianco, 108,4 x 54,6 x 35,3 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 74,79€
(Risparmi 165,21€)


Letto matrimoniale con armadio a ponte

Letto matrimoniale con armadio a ponte Gli armadi a ponte matrimoniali vengono proposti laccati opachi o lucidi o in legno grezzo e sono molto graditi in monolocali o camere da letto poco capienti. Sono disponibili in varie misure: gli ultimi modelli inseguono un certo design, con strutture più fluide, snelle ed eleganti rispetto al passato. Spesso il letto è a scomparsa e la sezione centrale si può addirittura utilizzare come corner ufficio o studio: in breve, questo tipo di armadiatura è il massimo della funzionalità, indispensabile in spazi sempre più ridotti.

Nell’immagine, armadio con ante battenti Style di Sma Mobili ed elemento centrale con ponte e colonna laterale con due cassetti tutto laccate neve opaco, maniglie Short neve opaco. Il vano centrale è utilizzabile anche per la zona giorno, con attrezzatura Home Office, cassettiera Play con ruote e maniglia Guess: a volte basta un semplice segno per dare personalità e carattere alle cose. La maniglia a lama verticale dell’anta Style diventa il segno distintivo e caratterizzante di questa proposta.


    Heavy Duty - Portascarpe con 18 tasche per interno armadi, in robusta tela Oxford, con tasche trasparenti rinforzate in PVC, colore beige (600D), 30 x 137 cm - por Brilliant Feet

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,39€


    Armadi a ponte matrimoniali: Armadi a ponte per letti matrimoniali

    Armadi a ponte per letti matrimoniali Molto importante è scegliere un colore di cui si è davvero convinti per gli armadi a ponte matrimoniali: essendo molto impegnativi, poiché coprono un’intera parete, bisogna badare che la tonalità per cui si opta non ci stanchi. Se ad esempio scegliamo l’azzurro, come nel caso della foto qui sopra, occorre essere realmente amanti di questo colore. Altrimenti meglio selezionare una tinta neutra, conferendo alle nuance vivaci di piumoni, cuscini o lenzuola il compito di accendere l’ambiente.

    In foto, armadio a ponte CMP17 di Giessegi, che fa parte di una collezione di camere da letto matrimoniali moderne attentamente pianificata per offrire il massimo del senso estetico e della funzionalità. Sono presentate soluzioni con armadi ad angolo o lineari, armadi ad anta battente o scorrevole, letti contenitori o letti tessili in numerose tipologie stilistiche e complementi e cassettiere dalla vasta gamma. Con le linee “Buonanotte”e “Centopercento” la stanza da letto si evolve per offrire soluzioni di volta in volta differenziate ed individuali, rispecchiando e rispettando le attuali tendenze dell’arredo-notte. Ogni soluzione di arredo unisce allo stile e all’eleganza un riuscito accostamento fra toni cromatici consolidati come le essenze rovere moro, sbiancato e ciliegio con i freschi toni dei colori laccati e dei vetri. I colori, disponibili in numerose varianti cromatiche, possono essere scelti fra quelli di serie o, su richiesta, nella vasta gamma di colori optional.

    A cura di Elena Marzorati