Come arredare camera da letto

Arredare la camera da letto: consigli

Da spazio dedicato al riposo notturno, la camera da letto moderna oggi assume differenti valori e funzioni, dal riposo al semplice leggere un libro, al solo rilassarsi. Proprio per questo, si modificano anche gli arredi e i mobili che sono inseriti al suo interno per assumere nuove connotazioni e nuove funzioni.

Letti e comodini assumono forme essenziali, minimali, dal grande design sempre più attento e ricercato, armadi guardaroba quando possibile spariscono per lasciare spazio ad ampie e confortevoli cabine armadio a vista, spesso chiuse e divise solo da vetri leggermente oscurati o totalmente trasparenti.

In alcuni casi, è possibile inserire all’interno dello spazio notte un bagno con vasca a vista per godere di tutto il benessere e il relax delle zone notte moderne: forme morbide e moderne dal design essenziale completeranno al meglio l’ambiente notte valorizzandolo nel migliore dei modi.

In foto: zona notte con letto Doimo Salotti

letto doimo salotti

Thumbs Up Orologio Molle

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,58€


I letti della camera da letto

letto L'arredare camera da letto nell’arredamento sono sempre e in ogni caso contemplati i letti: tante le tipologie tra cui scegliere, a partire dal design. Le soluzioni imbottite e dal design importante è possibile che siano caratterizzate da cassettoni al di sotto della rete che regge il materasso: soluzioni funzionali che permettono di risparmiare spazio sfruttandolo al meglio.

Attenzione però a non inserire i letti contenitori imbottiti in spazi di dimensioni troppo piccole: rischierebbero di rendere l’ambiente troppo pieno e carico. Meglio in questo caso preferire letti essenziali dal design minimale, con struttura a vista e rialzati da terra, per rendere al meglio la linearità e la pulizia formale.

In foto: letto Vendome di Twils


TALINU cielo stellato da 277 autoadesivi luminosi con luminosità extra forte e lunga durata di illuminazione | 2 anni di garanzia di soddisfazione | stelle luminose, adesivi luminosi, adesivi fluorescenti da parete, adesivi riflettenti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,4€
(Risparmi 8,5€)


Colori camera da letto

letto noctis Per completare uno spazio notte è importante considerare non solamente gli arredi: ecco quindi qualche consiglio per come arredare camera da letto con i colori. In primo luogo è bene valutare lo spazio a disposizione, la dimensione dell’ambiente e la presenza di finestre e in che quantità e distribuzione: è importantissimo sapere che i toni chiari e luminosi moltiplicano lo spazio mentre i colori scuri e forti lo riducono percettivamente.

Inoltre, anche la scelta dei rivestimenti a pavimento è fondamentale per valutare la preferenza dei toni delle pareti in combinazione con gli arredi: un pavimento molto chiaro richiederà altrettanta luminosità in tutto lo spazio, dalle pareti agli arredi per evitare sensazione di oppressione. Quando invece il pavimento è scuro, è possibile accostare toni chiari e medi oppure osare con qualche colore più forte. Se vi chiedete come arredare camera da letto, il consiglio è di rapportare la forza del colore all’intensità della luce naturale presente per evitare ambienti troppo cupi e opprimenti.

In foto: Letto imbottito Birdland di Noctis


Arredare camera da letto

Arredare camera da letto Come arredare la camera da letto? Partendo dalla consapevolezza che la concezione di quest’ambiente della casa è mutata col tempo. Oggi non si tratta più soltanto della stanza nella quale dormire o comunque riposarsi, bensì di un luogo nel quale trascorrere parte del tempo libero dedicandosi a una serie di attività rilassanti e rigeneranti. Nella propria camera si legge, si guarda la tv, ci si dedica anche a piccoli lavori domestici come il cucito oppure a hobby di altro tipo. E’ quindi necessaria la presenza di una poltrona che sia solida, comoda, abbinata agli altri elementi di arredo oppure volutamente in contrasto per personalizzare lo stile. Le proposte in commercio sfiorano l’infinito, il consiglio è quello di puntare sulla comodità e su un prodotto che unisca l’estetica alla funzionalità. E’ opportuno che la posizione del corpo resti corretta anche dopo qualche ora. In foto la poltrona Isabel di Flexform rivestita in pregiato cuoio scuro e corredata di morbidi cuscini in cotone chiaro. Lo schienale è formato da una scocca in metallo che si prolunga a formare i braccioli che si divaricano leggermene verso le estremità creando così una piccola piega nel cuoio che ricorda un origami. Il cuscino della seduta è rivestito in velluto marrone testa di moro. Misure: L 84 x P 93 x H 83 cm.


Arredare camera letto

Arredare camera letto Nella camera da letto devono esserci elementi di arredo dotati di un’ottima capacità contenitiva. I trend attuali vanno molto oltre gli armadi. Certo, questi ultimi risultano sempre perfezionati grazie alle più innovative tecnologie e catturano l’attenzione grazie a un design carismatico quanto affascinante. Tuttavia ci sono altre soluzioni per organizzare e sistemare oggetti di uso quotidiano e non. Se da un lato è tornata di moda la madia, se i pouf con contenitori sono una presenza strategica e sempre più diffusa, se i letti stessi consentono spesso di sfruttare al meglio lo spazio sottostante, c’è da dire che il mercato propone anche altri tipi di mobili originali e funzionali. E in qualche caso si tratta di composizioni a tutti gli effetti, progettate nel segno dell’armonia stilistica e dell’efficienza. In foto Logos di Pianca, famiglia di contenitori nata per arredare la zona notte e progettata in collaborazione con lo studio Calvi & Brambilla. Omaggio a Bruno Munari la parte frontale dei moduli, una composizione di elementi sfalsati e sovrapposti caratterizzati da colori diversi. La superficie frontale risulta tridimensionale e permette di accedere all’interno.


Arredamento per camera da letto

Arredamento per camera da letto Arredare la camera da letto significa anche prestare massima cura ai complementi, agli accessori, agli oggetti più piccoli e ai dettagli. Tende, tappeti, quadri, orologi a muro, decorazioni di vario tipo giocano un ruolo di primo piano nella definizione dello stile e nella creazione di un’atmosfera che sia personalizzata, accogliente e familiare. Chi sceglie il mood minimalista riduce tutte queste “presenze” ai minimi termini, è vero, ma di certo non le annulla completamente. Anzi, la selezione si fa ancora più severa nel nome del “less is more”. Pochi ma buoni. Basta anche un solo tappeto per ottenere risultati da dieci e lode. Per quanto riguarda gli abbinamenti, due le strade fra cui scegliere: quella che va in direzione del massimo equilibrio cromatico e quella che al contrario fa rima con “rottura”, “contrasto”, al fine di garantire un notevole impatto. In foto il tappeto Flamingos di Illulian, presentato in anteprima assoluta durante l’edizione 2017 del Salone del Mobile. Appartiene alla Design Collection, caratterizzata da disegni moderni, minimalisti, floreali e geometrici, che richiamano le ultime tendenze della moda; è un omaggio a un animale sinonimo di eleganza e raffinatezza, che si rispecchia non solo nel disegno d ma anche nella scelta delle nuance delicate del rosa. Flamingos è annodato a mano, secondo le più antiche tecniche artigianali, e realizzato in lana e seta purissime con colori vegetali.


Come arredare camera da letto: Arredare camera da letto moderna

Arredare camera da letto moderna L’arredamento della camera da letto si basa su alcune precise parole d’ordine: essenzialità, eleganza, funzionalità e comodità. L’estetica è fondamentale, ma gli altri requisiti non risultano da meno. Perché questo resta l’ambiente della casa nel quale ritrovare tutta la propria intimità e rigenerarsi sotto ogni punto di vista. Via gli eccessi, perché a lungo andare possono trasmettere un senso di irrequietezza. No ai colori troppo accesi e ai mobili bizzarri. In medio stat virtus. Oppure mettiamola così: meglio togliere che aggiungere. Senza però imporsi sacrifici di sorta. Le forme asciutte e snelle non vi stancheranno e non vi deluderanno mai. In foto il letto Victoriano di Lema, modello tessile con struttura in massello. Ha un aspetto quasi regale, è ispirato agli stilemi del passato, i quali a loro volta sono attualizzati da un disegno contemporaneo. A caratterizzare fortemente il progetto, la testata leggermente curvata ai lati per accogliere dolcemente il materasso, impreziosita dalla cucitura centrale impunturata.