Come arredare la mansarda

Come progettare una mansarda

La mansarda è una casa o una parte di essa particolare dato che viene ricavata nel sottotetto e presenta dei punti in cui il soffitto è molto basso. In passato le mansarde erano delle semplici soffitte mentre ora vengono sempre più adibite ad abitazione e, se arredate nella giusta maniera, non hanno niente da invidiare alle classiche case. Per scegliere l'arredamento giusto dobbiamo riuscire a dividere e organizzare bene lo spazio utilizzando e sfruttando al meglio le zone basse. Vediamo dunque come arredare la mansarda.

Per decidere come arredare la mansarda occorre innanzitutto verificare gli spazi che abbiamo a disposizione: infatti, dato che ci sono punti in cui il soffitto è basso, ci sarà meno spazio per i vari ambienti della casa, quindi è opportuno, sistemare tutto al posto giusto.

Se la mansarda dispone di un unico ambiente è consigliabile dividerlo con degli armadi in modo da recuperare molto spazio: sceglieteli con le ante scorrevoli perché sono più pratici ed occupano meno spazio.

La cucina, soprattutto il piano cottura, va posizionata nella parte alta della stanza per evitare piccoli inconvenienti mentre cucinate. Il il letto può essere tranquillamente posizionato con la testata nella parte più bassa della stanza ma fate attenzione ad avere spazio a sufficienza quando vi alzate (circa 190 cm). 

Utilizzate al meglio tutti gli spazi bassi posizionandoci piccoli armadi oppure scatole porta oggetti. E' possibile posizionare in queste zone anche il divano dato che stando seduti si ha bisogno di uno spazio minore e creare quindi delle conviviali e particolari zone relax. Spesso la parte alta delle mansarde è davvero molto alta ed arriva fino ai cinque metri, quindi è consigliabile sfruttare al meglio anche questo spazio. In alcuni casi potete costruirci un soppalco dove posizionarci un letto basso e creare così una camera da letto molto particolare.

 

Come progettare una mansarda


I mobili per arredare mansarda

I mobili per arredare mansarda I mobili utili per capire al meglio come arredare la mansarda sono gli stessi di qualunque casa, ma vanno scelti facendo molta attenzione alle misure. Sono preferibili mobili fatti su misura, che riescono ad adattarsi a tutte le altezze disponibili in casa. 

Tutti i mobili devono essere polifunzionali e adatti all'ambiente.

Scegliete letti e divani bassi o raso terra mentre per la parte alta della cucina potete attrezzarvi con le mensole invece dei classici pensili.

Fate molta attenzione ai mobili del bagno, che spesso devono essere creati appositamente e utilizzate pratiche scatole decorate, porta oggetti e contenitori vari. Anche i tendaggi devono essere confezionati su misura, dato che le misure standard in commercio spesso non si adeguano alle misure per arredare mansarda. Per il pavimento è consigliabile preferire il parquet alle mattonelle, perché capace di donare un maggiore senso di accoglienza e di calore. Per completare l'arredamento potete utilizzare dei faretti oppure delle lampade invece dei classici lampadari che creano un effetto di maggiore confort.

 

  • mansarda arredata In una casa lo spazio a disposizione è sempre troppo poco, anche quando le superficie sono davvero ampie: molto spesso infatti, sono i grandi spazi a farci mancare ambienti che riteniamo necessari, ab...
  • recupero sottotetto notte Il recupero sottotetto è un intervento di riqualificazione edilizia che permette di avere un ulteriore spazio abitativo ottimizzando il patrimonio immobiliare presente limitando l’occupazione di suolo...
  • mansarda Lo spazio che si classifica tra l’ultimo solaio calpestabile e la copertura di un edificio è definito tecnicamente sottotetto chiamato anche mansarda.Il sottotetto è una parte davvero caratteristi...
  • sottotetto abitabile Per trasformare un sottotetto in abitazione sono necessari requisiti dettati da leggi edilizie che trattano di altezze e luminosità minime.Ogni regione poi ha avuto deroghe alle norme sulle altezz...


Guida alla scelta dei mobili per mansarda

Guida alla scelta dei mobili per mansarda Belle e caratteristiche, le abitazioni che prevedono delle mansarde, possono essere arredate in modo originale realizzando un'atmosfera accogliente e confortevole.

La particolare forma del soffitto che crea affascinanti giochi di spazio, permette di arredare le mansarde con stile personalizzato.

I mobili da collocare nei punti più bassi potranno essere un letto per una camera o credenze lunghe ma non alte, per un soggiorno.

Arredare mansarda non è difficile grazie alle proposte che il mercato offre a partire dalle stanze per la zona notte fino a quelle per il giorno. Sarà importante cogliere la finezza dei dettagli, puntando su pochi mobili per locali dalle dimensioni ristrette, ma eleganti e funzionali. Ciò che si dovrà sottolineare nella fase di ideazione dell'arredamento sarà il design, mettendo in risalto la forma degli arredi nella giusta contrapposizione con l'irregolarità del soffitto.


Mansarda bassa

Mansarda bassa Per poter arredare la mansarda bassa senza rinunciare alla comodità ed allo stile, la soluzione ottimale sarà ricavare degli spazi larghi che permettano di sfruttare la lunghezza più che l'altezza.

Nei posti dove il tetto si allinea maggiormente con il pavimento creando un angolo ottuso spiccato, si potranno collocare mobili come un divano o un letto o qualsiasi arredo che non abbia bisogno di spazi alti.

Per l'illuminazione di una mansarda bassa sarà ottimale la scelta di appliques che possano essere installati nella parete obliqua o nella parte verticale dritta, donando maggiore carattere alla stanza. Il segreto per rendere una mansarda perfetta da un punto di vista estetico, ma anche funzionale, è di sfruttare bene gli spazi che risultano ideali per collocare i mobili necessari in un'abitazione. Sarà preferibile utilizzare armadi su misura e credenze basse ma capienti.


Arredo mansarda Ikea

Arredo mansarda Ikea Molti produttori di mobili prevedono arredi per chi sta chiedendosi come arredare la mansarda e renderla comoda e bella allo stesso tempo.

Uno dei grandi fornitori conosciuto a livello internazionale è Ikea che, grazie alla quantità di offerte che propone, riesce ad essere la risposta giusta alle differenti esigenze personali.

Arredare una mansarda con Ikea permette quindi di trovare mobili dalle misure varie e con stili differenti.

Sono disponibili credenze da collocare nella parte più bassa oppure letti semplici senza testata a seconda che la stanza da arredare sia una camera o un soggiorno.

Usufruendo di mobili bassi e complementi eleganti, si potrà ottenere un risultato affascinante, senza rinunciare alla praticità.

Per merito di mobili studiati apposta per le mansarde, sarà possibile vivere il proprio locale in serenità, circondati da un'atmosfera serena creata con un arredamento ad hoc.


Idee arredamento mansarde

Idee arredamento mansarde Avere la possibilità di avere una mansarda in casa è sicuramente una grandissima fortuna. Già perché la mansarda non è solamente un vecchio solaio dove riporre scatoloni ed oggetti che andranno poi nel dimenticatoio, ma anzi, la mansarda è un vero e proprio gioiello grezzo da valorizzare, abitare e goderne della bellezza. Come arredare la mansarda? Le idee arredamento mansarde sono veramente moltissime e tutte estremamente interessanti per estendere di un piano la vostra casa per ricreare uno o più locali per utilizzarlo come preferite.

Ad esempio, i ragazzi crescono ed avete bisogno di una camera da letto in più? La mansarda potrebbe soddisfare la vostra esigenza, o addirittura potrete trasformarla nella camera padronale. E ancora, se il bagno è piccolino ed avete voglia di una maggiore intimità, magari con la vasca idromassaggio? Perché non optare per la mansarda? Infine, sia voi siate un libero professionista, sia siate studenti bisognosi di quiete e tranquillità, la mansarda può diventare uno studio davvero eccezionale! Infatti, essendo il piano superiore potrete godere della giusta tranquillità e perché no, a libri chiusi, utilizzare la mansarda anche come stanza relax!


Camera da letto in mansarda

Camera da letto in mansarda Arriva un momento in cui i ragazzi crescono e lo spazio in casa sembra non bastare. Il letto a castello non è più comodo e con la scuola, subentra anche la necessità di introdurre nell'arredamento nuovi componenti quali ad esempio la scrivania con tanto di sedia, oppure una bella libreria. E allora che fare? Innalzare la casa di un piano equivarrebbe in termini economici ad acquistare un monolocale, ma una soluzione ci sarebbe.

Si potrebbe liberare la mansarda da quei vecchi scatoloni di giocattoli e fumetti, buttare della cyclette anni ottanta della zia che nessuno usa da tempo e dare una bella ripulita alla stanza. Dopodiché, una volta collegato il riscaldamento (qualora dovesse mancare) e volendo, la presa per cavo televisivo, ecco che si ha una bellissima stanza da letto aggiuntiva per i ragazzi. Un luogo tutto loro dove poter godere della tranquillità più assoluta. Infatti la mansarda, essendo l'ultimo piano della casa, è solitamente una stanza molto tranquilla ed acusticamente ben isolata. Ovviamente, potreste anche perseguire una strategia differente e utilizzare la mansarda come stanza padronale!


Bagno in mansarda

Bagno in mansarda Se cercate qualche idea per sapere come arredare la mansarda ecco un'idea forse originale, sicuramente ambiziosa, ma di sicuro effetto.

A seconda delle dimensioni, potrete realizzare un bagno da favola, che lasci tutti a bocca aperta.

Non è raro sfogliando i magazine d'arredamento vedere delle vere e proprie piscine nel sottotetto della propria abitazione, ma obiettivamente, è possibile realizzare un bagno da favola senza osare così tanto!

L'importante è preparare la stanza per un ambiente umido, caldo e con presenza di vapore. Ecco allora che i muri dovranno avere una copertura adatta e sicuramente una tintura traspirante. Fatto ciò, arriva la parte divertente: la scelta degli elementi per il vostro nuovo bagno! Se siete amanti della doccia non perdetevi una doccia in muratura magari con cromoterapia. Qualcuno preferirà sicuramente un bagno rilassante, magari con idromassaggio. Ma in entrambi i casi, lasciatevi tentare da una vera cabina armadio nella vostra mansarda, così potrete passare direttamente dal bagno ai vostri capi d'abbigliamento. Questo si che si potrebbe considerare un vero lusso!


Arredamento mansarda moderna

Arredamento mansarda moderna Qualora i metri quadri in mansarda non mancassero e la mansarda avesse una metratura attorno ai quaranta metri quadri è facilmente trasformabile in un bellissimo loft! Tutto ciò di cui avete bisogno è un progetto ben studiato, oltre che ovviamente del budget necessario per portare a termine i lavori. Se avete poca luce, utilizzate dei faretti per illuminare la zona living-cucina. Se disponete di un lucernaio potrete organizzare la camera da letto in modo tale da posizionare il letto sotto il lucernaio, cosi potrete addormentarvi guardando le stelle!

Completate lo spazio a disposizione con un bagno dotato di doccia e il vostro bellissimo loft mansardato sarà veramente il massimo del trendy! Qualora la vostra mansarda regali ampie dimensioni anche in altezza che ne dite di un piano rialzato soppalcato? Per una struttura non abitabile non c'è nemmeno bisogno di richiedere permessi presso il vostro comune!


Arredare mansarde

Arredare mansarde Le dimensioni dello spazio nel decidere come arredare la mansarda con i suoi tetti spioventi e spesso a vista sono importanti.

La mansarda merita un arredamento che sia strutturato, combinando gli aspetti funzionali e pratici. Spesso gli ambienti devono essere studiati per coniugare lo spazio a disposizione con le proposte di mobili componibili, utili per ogni occorrenza. La ridotta altezza che declina lo spiovente del tetto è un'occasione per lasciare all'inventiva creativa, disponendo accuratamente e con equilibrio i volumi e le linee dei mobili. Per questo la scelta degli armadi deve essere fatta con precisione, pochi centimetri fuori misura non lasciano scampo negli spazi di una mansarda.

Conoscere le superfici calpestabili e l'altezza del tetto sono gli aspetti che permettono all'arredo di una mansarda di riuscire al meglio. In commercio i modelli di armadi offrono una serie di gamme per ottimizzare ed andare incontro alle dimensioni degli ambienti da arredare. Inoltre, un aspetto che caratterizza quasi sempre una mansarda è la molta luminosità, questo elemento è da tenere in considerazione per l'atmosfera da creare in base al gusto moderno o classico.


Come arredare mansarde

Come arredare mansarde Le mansarde sono case che spesso già da vuote, regalano un atmosfera calda e accogliente. Sarà per la molta luce, per i tetti spioventi ma è indubbio che l'arredo in base alle dimensioni può essere reso difficile ma con qualche accorgimento non sarà complicato realizzare un vero e proprio rifugio sopra ai tetti. L'arredamento moderno con le sue linee geometriche, essenziali ed informali, offre svariate possibilità per sapere come arredare la mansarda. Ad ogni modo è consigliabile sfruttare anche le altezze ridotte, con mobili bassi e scaffalature a vista. I tagli orizzontali dei complementi d'arredo permettono il recupero e l'organizzazione dello spazio, creando un dinamismo che non rovina l'ariosità degli ambienti. Anche lo stile classico non è da meno nelle proposte rivisitate o tradizionali per l'arredo. Le tonalità del legno come scelta dei colori dei mobili, in tutti gli stili e design, s'intoneranno perfettamente con la luce di una mansarda. Gli armadi faranno la differenza nella gestione dello spazio, molte proposte in commercio offrono dei modelli di armadi modulari, adattabili e pratici ad ogni contesto e spazio.


Come arredare la mansarda: Arredare mansarda bassa

Arredare mansarda bassa I tetti spioventi rendono la mansarda un luogo romantico ma spesso poco funzionale, soprattutto quando l'altezza a disposizione da sfruttare per l'arredamento è molto ridotta. Fortunatamente, le proposte in commercio per arredare la mansarda non mancano e permettono insieme alla propria inventiva di coniugare al meglio, l'ottimizzazione degli spazi con la funzionalità dei componenti d'arredo preferiti. I mobili bassi sono utili per supplire alla mancanza di spazio verticale. Se la camera da letto non ha un tetto molto alto non è consigliabile un letto voluminoso, anzi, uno basso è la giusta soluzione per continuare a sfruttare la dimensione orizzontale, senza togliere ariosità e ampiezza all'ambiente.

La scelta dei colori per le pareti o la carta da parati deve tenere in considerazione la luminosità delle stanze. Arredare una mansarda bassa può permettere l'utilizzo delle travi o del tetto, integrandoli attivamente nell'arredo, magari scegliendo dei complementi o delle luci che possono essere direttamente appesi al tetto. Inoltre è molto importante per la vivibilità di una mansarda che l'arredamento sia funzionale ma senza occludere l'ariosità e la luminosità.