Come montare il barbecue in muratura

Barbecue muratura

Avere a disposizione un giardino consente, nella bella stagione, il moltiplicarsi delle occasioni da vivere all’aria aperta. Dotandoci di un barbecue, potremo organizzare prelibate grigliate da gustare in famiglia o in compagnia degli amici.

Sono diverse le tipologie di barbecue in commercio: dai modelli elettrici, particolarmente indicati per il balcone perché non provocano dispersione di fumo, a quelli a carbonella, perfetti per scampagnate e pic nic dato che possono essere trasportati, fino ai barbecue a gas, veloci da accendere e provvisti di bombola di alimentazione, e a legna, disponibili anche in modelli trasportabili. In qualsiasi caso, se cercate la stabilità affidatevi ad un barbecue in muratura: particolarmente adatto ad ampi spazi, può essere scelto tra modelli prefabbricati oppure realizzato con il fai da te.

In foto Faro di Palazzetti, un barbecue con focolare rinforzato e sistema Fast Fire Box (cassetto cenere con circolazione d’aria), cappa in acciaio e piano di lavoro in graniglia di marmo lavorato.

Barbecue muratura

DomoClip DOM231 Teppan-Yaki Griglia da tavola 90cm 1800W, nera

Prezzo: in offerta su Amazon a: 50,78€
(Risparmi 14,22€)


Barbecue in muratura

Barbecue in muratura Se disponete di uno spazio generoso all’aperto, perché non pensare di acquistare, in previsione delle belle giornate in arrivo, un barbecue in muratura? Questa soluzione è adatta a sopportare alte temperature e quindi garantisce l’ottima riuscita delle vostre grigliate, sia che cuciniate carne, verdura o pesce. Prima di scegliere il barbecue che fa per voi, occorre comunque informarsi su tipologie, funzionamento e prestazioni.

Sunday, brand del gruppo MCZ, commercializza prodotti di grande qualità: dai barbecue alle cucine da eserni, ma anche grill di semplice utilizzo o forni a legna, per chi non vuole rinunciare ai sapori della cucina della tradizione.

In foto: barbecue One Plus di Sunday, dotato di braciere laterale che si presta alla cottura a gas, legna e carbonella. La struttura e il folocare sono realizzati in granulato di marmo. One Plus è dotato di grill di serie a due fuochi, griglia biologica in acciaio inox e braciere (che serve per raccogliere i grassi nella cottura a gas e come porta combustibile se si usa la carbonella).

  • Barbecue in muratura per cucinare outdoor Il caldo è arrivato e le belle giornate ci invitano a trascorrere i momenti di relax e conviviali all'aperto, in compagnia di familiari ed amici.E quale migliore occasione di una bella grigliata int...
  • Nell'arredamento esterno del giardino di casa, il barbecue è un elemento fondamentale perché riveste un ruolo primario tra le cose utili che si usano nella vita quotidiana.Se l'abitazi...
  • bbq Quando si ha uno spazio esterno casa è bene valorizzare al meglio l’ambiente con arredi funzionali e se si desidera, è possibile inserire un barbecue.Quest’accessorio per i...
  • Barbecue Palazzetti Palazzetti è una ditta leader nel settore delle stufe a pellet, dei caminetti e dei barbecue; i barbecue Palazzetti in muratura non sono dei semplici barbecue da giardino, ma veri e propri oggetti di ...

Armadio in resina 2 ante per esterno con portascope

Prezzo: in offerta su Amazon a: 106,5€


Barbecue in muratura da giardino

Barbecue in muratura da giardino Se decidiamo di acquistare un barbecue in muratura, da posizionare in giardino all’aperto, oppure riparato da una tettoia che lo protegga, dobbiamo assicurarci di progettarlo e montarlo al meglio, perché questa tipologia di barbecue difficilmente può essere modificata nel tempo.

Per installare al meglio il nostro barbecue occorre innanzitutto considerare quanto spazio avremo a disposizione. Il luogo dove andremo a posizionarlo dovrà, infatti, rispondere ad alcune caratteristiche: essere abbastanza ampio (per garantire libertà di movimento attorno al barbecue) e riparato dagli agenti atmosferici (in particolare dal vento, che durante la cottura può ostacolare il corretto funzionamento e far consumare molta più energia). Importante valutare anche la natura della base che sosterrà il barbecue (cemento, piastrelle, erba), da cui dipenderà la scelta del giusto combustibile.

In foto PROGRAMMA MAXIME 2 di Palazzetti, un sistema modulare flessibile per arredare lo spazio cottura all’aria aperta.


Installare barbecue in muratura

Installare barbecue in muratura Se alimentato a legna, pellet o carbonella, il nostro barbecue dovrà essere dotato anche di uno spazio per conservare la riserva di combustibile e di un’area in cui in cui eliminare la cenere e spegnere le braci accese. Se invece si tratta di un modello a gas o elettrico, andranno predisposti gli attacchi necessari e le relative prese di alimentazione.

Un barbecue in muratura si presenta in diverse forme e dimensioni: si può comporre di un solo fuoco, di una doppia struttura, può essere lineare oppure angolare, dotato o meno di grill, cappa e piano di appoggio. Ma in ognuno di questi casi, se montato e assemblato al meglio in tutte le sue parti, vi garantirà un’ottima durata nel tempo e una grande efficienza.

In foto troviamo il Barbecue a tre grill Melody di Sunday, una vera e propria cucina da esterno in granulato di marmo, provvista di spaziose superfici di appoggio. Sono accostati tre moduli: a gas, il modulo isola e il modulo lavandino.

Di seguito, invece, alcuni suggerimenti utili per il montaggio, e un video esplicativo fornito da MCZ Group, produttore di barbecue con il marchio Sunday:

- Curate che la base di appoggio in calcestruzzo sia in grado di sostenere il paso del barbecue e sia perfettamente in bolla.

- Evitate di cementare o incollare il barbecue alla sua base; in tal modo impedireste la dilatazione provocata dal calore e rischiereste la rottura del barbecue.

- Finito di montare il barbecue, attendete almeno 24 ore prima di utilizzarlo.


Come costruire un barbecue in muratura

Come costruire un barbecue in muratura Oltre ad optare per modelli prefabbricati, per installare un barbecue in muratura è possibile ricorrere al fai da te, costruendo in (quasi) completa autonomia il modello più adatto al proprio giardino. Chi ama dedicarsi al bricolage, infatti, può pensare di realizzare il proprio barbecue da zero, acquistando tutto il necessario presso i grandi centri per il fai da te. In questo caso, la soluzione migliore è quella di fare ricorso a mattoni e malta refrattari, in grado di resistere anche ad alte temperature.

Ma quali sono i corretti passaggi da seguire per procedere alla costruzione vera e propria? Per prima cosa, sarà necessario realizzare un progetto su carta per dimensionare la struttura al meglio, in modo che sia proporzionata allo spazio disponibile.

Si partirà poi dal getto di calcestruzzo per realizzare la base, se non si dispone già di una superficie piana.

Una volta asciugata la base, si procederà con la posa delle file di mattoni, avendo cura di controllarne la linearità con una bolla.

Dopo di che, occorrerà predisporre un piano dove mettere la carbonella, soluzione semplice per alimentare il barbecue, e un supporto solido per la posa della griglia.

In questo modo otterrete un barbecue semplice ma molto funzionale: provare per credere!

Per quanti non sono avvezzi ai lavori manuali, invece, la soluzione migliore rimane quella di acquistare un modello di barbecue già pronto, che richieda solo pochi interventi di posa, come la preparazione del piano.

In foto New Jersey, collezione Sunday Expert. New Jersey è un barbecue a legna/carbonella in design moderno realizzato in marmo granulato "SILVER GREY". La cappa è squadrata e il comignolo in acciaio verniciato nero. Il piano lavoro in marmo granulato "NERO GALAXY" è dotato di piano appoggio supplementare in metallo e di una panca in marmo granulato "SILVER GREY".


Barbecue esterno

Barbecue esterno Un barbecue in muratura, oltre a rappresentare la soluzione perfetta per movimentare le nostre serate estive, abbellisce il nostro giardino, rendendolo ancor più confortevole ed accogliente.

Possiamo decidere di optare per un barbecue prefabbricato oppure per un barbecue fai da te: la prima scelta guadagna in comodità, la seconda in personalizzazione.

Un barbecue di muratura fai da te, infatti, permette di definire con autonomia gli spazi e i piani di lavoro. Ad esempio, potremo decidere di accostare al nostro barbecue un lavello da giardino, un ripiano aggiuntivo per le stoviglie o addirittura un forno. Di contro, richiederà una buona manualità, un certo grado di competenza e tempi di installazione più lunghi.

Una volta chiarito questo punto, andrà individuato il giusto spazio in cui collocare il nostro barbecue: la posizione ideale è vicino alla cucina, ma non troppo, in modo da poter tenere aperte porte e finestre senza che l'odore di cibo entri in casa. Il problema del fumo invece non sussiste, dal momento in cui la canna fumaria evita la dispersione ad “altezza uomo”, cosa che invece succede con il barbecue tradizionale.

In foto Malibu 2 di Palazzetti, un sistema modulare intelligente e funzionale, in grado di offrire la massima libertà di composizione. Malibu 2 promette una massima facilità di manutenzione e una grande resistenza all’usura e agli agenti atmosferici.


Barbecue in cemento

Barbecue in cemento Un barbecue realizzato in cemento, se trattato con i giusti accorgimenti, ha una durata pressoché illimitata, e garantisce una resistenza e una solidità estrema.

Per preservarlo al meglio, tuttavia, è sempre consigliabile piastrellare interamente la sua superficie: un barbecue in cemento grezzo comporta infatti una difficoltosa pulizia, impedendo una corretta manutenzione. In alternativa, potrete scegliere di imbiancarlo, scegliendo il colore che più vi piace e si addice al vostro giardino.

E' in ogni caso fondamentale garantire al vostro barbecue in muratura una pulizia costante, da effettuare dopo ogni utilizzo, naturalmente quando i carboni o la legna si saranno spenti. La griglia va lavata accuratamente e, se possibile, sistemata in modo che non si impolveri. Inoltre, se il barbecue non viene utilizzato per lunghi periodi, sarà necessario eseguire una pulizia accurata prima di accenderlo nuovamente.

In foto TUNISI di Sunday, collezione Sunday Expert. Tunisi è un barbecue sofisticato, realizzato con marmo granulato in colorazioni naturali. La struttura è presentata nel delicato bianco carrara, con piano lavoro in rosa asiago con finitura lucida crystal. TUNISI è provvisto di feritoie portautensili, lavello inox con rubinetteria di serie e fornello a gas. Funzionamento a legna e a carbonella.


Come montare il barbecue in muratura: Barbecue Palazzetti

Barbecue Palazzetti Il termine barbecue deriva dallo spagnolo "barbacoa", che a sua volta ha origine caraibica, e sta ad indicare una struttura di bastoncini di legno sotto la quale gli indigeni d'America accendevano il fuoco per cuocere le loro vivande. Pur mantenendo il suo principio invariato, questo antico sistema si è poi evoluto, andando a definire due diversi metodi di cottura: per irraggiamento, nel caso in cui il carbone sia disposto a una distanza tale dalla grata che permetta affumicare di lentamente i cibi, oppure per contatto, ovvero quando le pietanze vengono disposte direttamente sopra la brace, utilizzando piastre o griglie roventi.

I moderni barbecue in muratura consentono di utilizzare entrambe le modalità e - per i più esigenti - alcuni modelli prevedono al loro interno anche un vero e proprio forno, che consente di cucinare all'aria aperta cibi come pane, pizza e dolci di qualità eccellente. Il barbecue con forno integrato permette infatti di ottenere un tipo di cottura del tutto speciale, molto diversa dalla classica cottura a forno elettrico, gestendo il calore in modo più naturale ed avvolgente.

In foto Capri 2, un'innovativa proposta di Palazzetti. Il forno in acciao inox si scalda rapidamente grazie ai fumi di combustione del fuoco del grill (dimensioni del vano interno del forno: 45x45 cm) e il pratico porta legna assicura il massimo della funzionalità. La porta è in ghisa con vetro ceramico e termometro, mentre il focolare è rinforzato da doppia parete di fondo. Capri 2 è disponibile con piano di lavoro in marmotech levigato con barra portautensili in acciaio cromato.