Arredamento.it

Arredamento.it

Scegliere il materasso in memory foam

Scegliere il materasso in memory foam

- 29 aprile 2015

Perché scegliere un materasso in schiuma a memoria di forma

Quando dobbiamo scegliere un materasso che ci garantisca sonni tranquilli, rilassanti che rendano le nostre notti fonte di relax la scelta è davvero molto vasta. Una delle possibilità è preferire un materasso in schiuma a memoria di forma: il memory foam permette al materasso di adattarsi in modo personalizzato a ogni differente corporatura. I materassi in schiuma a memoria di forma, infatti, sono estremamente ergonomiche e si modellano alla perfezione sulla struttura del corpo garantendo massimo sostegno e corretta postura della colonna vertebrale. Le imbottiture rendono adatti a ogni stagione questi materassi soprattutto con il rivestimento sfoderabile e facilmente lavabile in lavatrice. Un consiglio acquisto memory foam è informarsi accuratamente sul materiale per una scelta corretta e ponderata. 

Differenza con il lattice: quale scegliere?

La differenza fondamentale tra i due materiali è che il lattice è naturale e ricavato dall’albero della gomma mentre il memory foam è una gomma sintetica evoluta prodotta chimicamente e quindi nel caso di un materiale economico sicuramente potrebbe contenere derivati del petrolio, dannosi nel caso di realizzazione di un materasso, ad esempio. Infatti, un buon consiglio acquisto memory foam è preferire una soluzione non economica per ovviare ai problemi di costo produttivi che potrebbero portare ad avere danni alla salute causati dai componenti interni. Il lattice si deteriora sicuramente prima poiché un materiale naturale ha durata minore rispetto alla memory foam, di origine sintetica.  

Sfoglia i cataloghi: