Coperte di lana

Coperte

Quanti di noi non associano alla parola coperta l'immagine di se stessi avvolti nel suo caldo abbraccio, seduti sul divano a sorseggiare una bollente tazza di té o cioccolata calda?

Quando la natura si avvia al suo meritato riposo e il paesaggio circostante diventa monocromatico, le nostre case si riempiono di allegria e colori, di tessuti e fantasie fra le più variegate.

Le coperte, in tutte le loro forme e con materiali di diversa fattura, diventano il complemento d'arredo principe al restyling di divani, letti e poltrone. Le idee certo non mancano, basta avere un po' di fantasia o navigare in rete per trovare la soluzione più congeniale alle nostre esigenze. Si può partire dalla semplicissima soluzione al freddo notturno mediante l'uso di una o due belle coperte di lana sovrapposte: otterremo così, il tepore necessario ed i nostri sonni saranno portatori del giusto riposo.

In foto: Plaid della collezione 2015/2016 proposta da Somma.

Adhil plaid Somma


Coperta lana merinos

Coperte per il letto Frette Se ci vogliamo coccolare maggiormente, o coccolare i nostri cari, il tocco di classe è scegliere coperte in lana merinos. Questo pregiato materiale è prodotto all'estero, essenzialmente in Australia e Nuova Zelanda, ma le balle migliori (il modo in cui la lana viene assemblata per poi essere venduta in aste pubbliche) vengono generalmente acquistate dai lanifici italiani. Ecco pertanto che la qualità della manifattura nazionale facilita il compito di orientarsi nel mondo delle grandi aziende produttrici. Uno sguardo all'estero però, non fa mai male e degna di nota è ad esempio, l'azienda Lana Bambini, che produce abbigliamento principalmente per bambini da 0 a 7 anni, ma con catalogo specializzato anche sugli adulti. Carinissima la coperta in lana merinos di origine biologica, in differenti colori: regalo ideale per avvolgere col suo abbraccio piccoli e piccolissimi ed anche amica dell'ambiente, vista la provenienza ecologica del materiale. Un doppio beneficio che accontenta tutti!

In foto: esempio di coperte per il letto Frette.

  • coperte in lana Somma Col sopraggiungere delle stagioni fredde si fa sempre più strada il desiderio di essere avvolti da qualcosa di caldo, morbido e confortevole. Le coperte di lana sono le prime che ci vengono in mente...
  • Coperta letto matrimoniale L’avvicendarsi dell’autunno porta, inevitabilmente, a tirare fuori dall’armadio o dal comò coperte e plaid, per rendere più caldo il letto e non solo, dato che ci si può coprire anche sul divano, ment...
  • linea notte di Zara Home Arredare la camera da letto significa scegliere mobili e tinte che rispecchino la nostra persona, ma significa anche avere grande attenzione e cura per i dettagli. Zara Home lo sa, ed è per questo che...
  • tusenskona ikea Cambiare identità alla propria camera da letto senza affrontare un dispendioso stravolgimento all'arredamento non è certamente un'operazione semplice da attuare. Allo stesso tempo però, è possibile ...


Coperte di lana all'uncinetto

Coperta lavorata a treccia Restando ancora nel mondo dell'infanzia, oltre alle coperte di lana merinos è possibile rivolgersi al mondo dell'uncinetto, specie se ci sono cicogne in arrivo, per cui la classica copertina da regalare alla nascita di un bimbo è un classico intramontabile! La delicatezza dei lavori all'uncinetto però, non è solo prerogativa dell'infanzia: di sicuro ognuno di noi conserva la coperta all'uncinetto fatta dalla nonna con lane dai colori più sgargianti. Sono perfette per essere usate come copriletto, a protezione delle lenzuola sottostanti, in sostituzione degli ingombranti piumoni, con la doppia funzionalità di dare un tocco di colore all'ambiente circostante e di trasmettere calore e tepore durante la notte. I modelli all'uncinetto sono un complemento d'arredo che non passa mai di moda e che, a seconda dello stile della stanze nelle quali volerli abbinare, possono apportare un tocco di delicatezza o un gusto un po' retrò e romantico, o ancora un pizzico di fantasia e brio.


Coperta di lana

Coperta di lana Alhena Somma Il mercato, nazionale ed internazionale, è pieno di aziende che lavorano nel settore della lana e che hanno creato collezioni di ottima fattura e qualità, capaci di soddisfare le esigenze più disparate.

I settori interessati infatti, sono fra i più variegati e non riguardano soltanto quelli specifici per l'arredamento della casa. Ci sono alcune aziende ad esempio, specializzate nella produzione di materiale invernale utile a chi è amante della natura ed è spesso in giro per escursioni naturalistiche di piacere o di lavoro. Essenziale diventa pertanto l'abbigliamento e l'attrezzatura necessaria a passare una notte in tranquillità, specie per chi poi dorme all'aria aperta. Una dei modelli coperte di lana calda e molto resistente come quella disponibile sullo store Azimut-Nature è la più adatta a casi del genere: può essere trasportata agevolmente in qualsiasi zaino, non essendo troppo ingombrante ed essere poi utilizzata al momento più opportuno, anche soltanto per una breve sosta fra una passeggiata e l'altra.

In foto: esempio di coperta della collezione 2015/2016 di Somma.


Coperta lana

Coperta grigia con ricamo a treccia Ancora, un altro esempio di quanto diversificate siano le aziende che operano con manufatti in lana è quello che interessa i viaggi, nello specifico quelli fatti in treno utilizzando le cuccette dei vagoni letto. Leader in questo settore è la compagnia Katana Blanket Co che ha ideato una linea di coperte specifiche per i treni della Canadian Pacific Railway. La qualità di un prodotto di origine italiana (la materia prima di cui è fatta), il design semplice e accattivante e la resistenza del prodotto garantita dalle doppie cuciture, hanno permesso a questa coperta in lana di diventare marchio di riconoscimento della compagnia, scaldando i sogni dei viaggiatori di tutto il mondo.Perciò, che siano usate come copriletto, copridivano, tappeto da gioco per bambini, le coperte di lana hanno svecchiato la loro immagine, rimanendo protagoniste indiscusse del mondo dell'arredamento e tenendoci ottimamente compagnia per buona parte dell'anno.