Arredamento.it

Arredamento.it

Divani pelle: moderno e classico insieme

- 15 gennaio 2014

Quando il divano in pelle si rinnova

Perché citare moderno e classico insieme con il divano in pelle. In realtà le linee possono fare molto, ma la pelle resta un classico. La pelle è un materiale da sempre utilizzato fino dai secoli passati per realizzare poltrone e divani pelle. Per questo la sua energia materica non tramonterà mai e per quanto possano essere moderne e minimali le linee disegnate di un elemento di questo genere, il rivestimento in pelle resterà sempre per questo una denotazione classica. Attenzione però: la pelle può avere una forma differente in base alla finitura superficiale. Una pelle liscia infatti può essere considerata molto più adatta ad un arredo moderno mentre una pelle goffrata e testurizzata superficialmente come a buccia d’arancia rende l’aspetto del divano molto più retrò anche se con linee moderne.   

La particolarità e la naturalezza di un divano pelle

Divani pelle ne vediamo davvero molti ma particolari e inusuali nella scelta dei materiali di struttura, al pari del divano nato dalla creatività dei fratelli Riva, con base realizzata interamente in legno di Briccola e rivestito con pelle di toro, se ne vedono pochi, o forse, solo questo. Comodo ed elegante, è realizzabile anche su misura per soluzioni di spazio adattabili alle proprie necessità. Il divano Utah Sofa è quanto di più naturalistico e morbido si possa immaginare e concretizzare per i nostri spazi. Un divano pelle questo, che non tutti amano o apprezzano, di gusto particolarissimo e da lasciare senza parole. Un divano, diciamolo che bene si applica a una casa modernissima, a una casa in campagna, ad una casa caratterizzata da artisti, da qualcuno che possa rendere giustizia all’arredo in questione arredando alla perfezione lo spazio che lo attornia. 

I divani pelle multifunzione

Divani pelle multifunzione sono quelli che riescono comprendere più funzionalità al contempo. Un esempio di questo è il lineare e sensazionale divano Ribaldo di Valdichienti. Forme cubiche e minimali tra cuscini, braccioli e schienale per accogliere nella struttura a scomparsa frontale un’ampia libreria destinata ai libri di leggera lettura in salotto. Questo divano pelle ha, infatti, la capacità di soddisfare ogni esigenza compositiva e funzionale, proporzioni importanti e concezione razionale e versatile dell’insieme. Infatti, questo divano ha la possibilità di scelta, se essere multifunzione con accolta di libri e libreria annessa, oppure no. Schienale e braccioli imbottiti sono sostituibili con strutture in legno attrezzate per accogliere capienti spazi per libri e oggetti.

Sfoglia i cataloghi: