Divano angolare, un'isola di comfort

Divano ad angolo

Molto apprezzato dagli utenti, il divano angolare, con quattro, cinque o più posti a sedere, si può addossare a due pareti oppure a una soltanto lasciando che una parte si allunghi mezzo al soggiorno. Indubbiamente questa tipologia di divano è un’ottima soluzione per sviluppare l’angolo conversazione con un complemento unico, consentendo alle persone di potersi guardare mentre si parlano da un lato all’altro e di ospitare molti ospiti in poco spazio. Spesso questi sofà sono corredati da soluzioni di relax molto dinamiche, come chaise longue o penisole, ma anche morfologie arrotondate nell’angolo.

In foto, composizione Vanity in pelle di Doimo Salotti, caratterizzata dalla seduta trapuntata e dalla curva dello schienale che ne enfatizza il comfort. Vanity è una collezione d’imbottiti di grande fascino, per ambienti che vanno dal contemporaneo al tradizionale. Nell’immagine è presentata la composizione formata da un elemento terminale due posti e da un angolo terminale.
Divano angolare

Shannon In ciniglia con divano ad angolo, In pelle sintetica, stile decorazione: __: posteriore lato sinistro orientamento _Dimensioni: 250 x 90 x 90 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1026,85€


Divano angolo

Divano angolo I divani angolari o a “L” offrono il vantaggio di poter essere posizionati non soltanto nei corner, ma anche al centro del living, con un’ottima resa estetica. La loro morfologia consente di delineare un’area definita per creare il salotto, sfruttando al meglio lo spazio centrale dell’ambiente. Sono raccomandati anche quando la stanza presenta numerose porte o finestre lungo le murature, che nelle piccole abitazioni tolgono centimetri preziosi all’arredamento. La scelta per il divano angolare è vasta: si spazia dai modelli semplici con un design lineare e immune alle mode, agli imbottiti più di design, sovente dotati di cuscini grandi, appoggiati a terra da variare a piacere oppure completati con pareti imbottite.

In foto: composizione in tessuto Serpentayn di Futura con quattro elementi con schienale reclinabile, una chaise longue con bracciolo, un modulo d’angolo e un modulo terminale con tavolino integrato. Serpentayn è una serie di elementi componibili con schienali reclinabili in più posizioni relax, completata da contenitori, poggiapiedi e tavolini estraibili. La struttura è in legno e metallo con imbottitura in poliuretano espanso rivestita da tela in cotone. Rivestimento in tessuto o pelle sfoderabili.

  • Biesse Le dimensioni dei divani ad angolo piccoli sono davvero ridotte: i posti a sedere sono caratterizzati dal cuscino di seduta. Un divano angolare con tre cuscini avrà misure di circa un metro. Si può de...
  • Salotti moderni Elementi fissi ed elementi liberamente accostabili da combinare a piacimento: è questa la filosofia dei salotti moderni e un divano angolare piccolo s’inserisce molto bene in un simile contesto. Sono ...
  • Divano in pelle Flexform Lifesteel I divani ad angolo in pelle classici rispecchiano la tradizione dell’arredamento italiano, basato sulle forme arrotondate, con rivestimenti di pregio che durano nel tempo. Tale complemento d’arredo ...
  • Doimo Salotti Punto di partenza per l’arredo del soggiorno è il divano, che si impone di solito quale protagonista indiscusso dell’ambiente, connotandone lo stile ed influenzando la disposizione degli altri mobili....

AVANTI TRENDSTORE - Divano con funzione letto e box incorporato in microfibra nera, ca. 272x70x94 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 633,36€


Divano angolare, un'isola di comfort: Divani angolari

Divani angolari Nei migliori divani angolari le sedute sono profonde, mentre i cuscini sono abbondantemente imbottiti: certi modelli sono muniti di chaise-longue laterali, minuscole o grandi, o presentano schienali reclinabili per assicurare il massimo comfort. Insomma vere e proprie oasi di relax sulle quali spesso ci si addormenta e il cui comfort è molto simile a quello di un vero letto.

Nell’immagine, composizione angolare in tessuto Daniel di Jesse costituita da elemento terminale con bracciolo, due elementi centrali, un elemento ad angolo e un pouf. Il sistema di sedute Daniel prevede elementi con struttura in legno e imbottitura in poliuretano espanso, rivestita con trapunta in piuma. Sedute e schienali sono incorporati nella struttura e rivestiti con trapunta in piuma. Rivestimento in tessuto è interamente sfoderabile, in pelle o ecopelle. Piedi non a vista sono in polipropilene antiurto.