Ghirlande natalizie, leggenda e simbolo delle feste

Ghirlanda di Natale

Anche quest'anno è già arrivato Natale. La casa si veste di luci e nuovi colori. L'albero, il presepe, gli addobbi prendono il loro posto all'interno degli ambienti domestici e riscaldano la casa di quel calore tipico delle feste. Ad arricchire quest'atmosfera concorre la ghirlanda natalizia, nata nella notte dei tempi, è una delle decorazioni simbolo dello spirito del Natale. Circondata da un velo di leggenda e tradizioni, le sue origini si perdono nella notte dei tempi. Si può partire con gli antichi greci che utilizzavano le corone di alloro per portare in trionfo gli eroi, sino ad arrivare all'usanza cattolica di appendere una corona durante le feste natalizie. La forma circolare, l'utilizzo di foglie sempreverdi, la presenza delle candele, non sono caratteristiche casuali. Il cerchio simbolo dell'eterno e dell'infinito, i ramoscelli sempreverdi ad indicare il permanere della vita durante il freddo periodo invernale, e le candele poste ad illuminare le lunghe notti sino all'arrivo della primavera, e poi pigne, bacche, dadi come augurio di lunga vita. Oggi la ghirlanda appesa alla porta d'ingresso, come elemento di buon augurio, si arricchisce di decorazioni, cambia in colori e materiali, per farsi più glamour e in linea con le tendenze attuali, coordinandosi con lo stile delle altre decorazioni scelte per la vostra casa.
ghirlanda con pigne e rametti

Amscan International - Centrotavola con fiore, soffice, colore: Oro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,24€


Ghirlanda natalizia fai da te

ghirlanda con peperoncini Ghirlande natalizie sfarzose e accattivanti fanno bella mostra di se nelle vetrine di negozi specializzati e ci invitano ad un acquisto rapito e confezionato, ma se vogliamo divertirci a creare la nostra ghirlanda unica ed originale, farla in casa con le proprie mani, ci darà una bella soddisfazione. E per assaporare in anticipo lo spirito di festa, potremo coinvolgere, perché no, anche tutta la famiglia nei preparativi. L'home made per gli addobbi di Natale è una cosa molto in voga, ed usando fantasia, creatività e manualità, daremo vita ad un pezzo unico da sfoggiare e rinnovare ogni anno. Qualche suggerimento ce lo regalano le riviste in edicola ed i tutorial sul web. E' un operazione divertente ed economica in quanto ci spinge ad un riciclo creativo di oggetti casalinghi: rotoli di carta igienica, spezie e frutta essiccata, fili di lana e tappi di sughero, che prendono nuova vita e si allontanano dall'inesorabile abbandono. Per saggiarne un'idea vi mostriamo una ghirlanda fatta di peperoncini. Basta creare una base circolare con del fil di ferro, formare dei piccoli mazzetti con dei peperoncini che verranno legati alla base e volendo, si può arricchire il tutto con delle spighe di grano, ed il gioco è fatto. Oltre che natalizia sarà anche una simpatica ghirlanda portafortuna.

  • macchina da caffè de longhi Come scegliere i piccoli elettrodomestici per farsi o per fare un bel regalo di Natale? Ecco qualche idea dvvero originale. Corto, lungo, macchiato, forte e leggero. Tanti i modi di intendere il caf...
  • poltrone stravaganti e retrò Si avvicinano le feste e Modà, a brand of Di Liddo & Perego propone 25 esclusive idee in sapore di festa.Regali dal lussuoso e scintillante design, per regalare un tocco di originalit&agr...
  • pacchi regalo Ongi anno nel periodo natalizio assistiamo alle stime di Confesercenti sulle spese previste per l'anno in corso. Secondo quanto si rileva si scopre che nel periodo natalizio gli italiani, sempre con m...
  • HoMedics pantofole Il Natale si avvicina. È tempo di regali e, come ogni anno, HoMedics, azienda leader mondiale nella produzione di articoli per il benessere domestico, ha arricchito la propria gamma di prodotti...

CMYK® 100ml Diffusore di aromi/Umidificatore ad Ultrasuoni/Diffusore oli essenziali 7 colori LED Auto off purificatore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€
(Risparmi 14€)


Ghirlande natalizie idee

ghirlanda con tappi di sughero Se l'idea di utilizzare i peperoncini per qualcuno potrebbe risultare troppo piccante, allora non mancano soluzioni alternative. Partiamo da un'idea classica: la ghirlanda natalizia realizzata con le pigne. Basta raccogliere delle pigne nel parco, portale a casa ed unirle con la colla a caldo attorno ad una base circolare. Se non siamo troppo abili a realizzare un cerchio perfetto con del fil di ferro o con un ramoscello d'albero, nei negozi di bricolage possiamo trovare delle basi già preformate. Possiamo poi arricchire e colorare la nostra corona con erbe aromatiche e nastrini colorati o appendendo una scritta di benvenuto fatta in legno. Se invece durante l'anno avete conservato i tappi dei vostri brindisi o avete un amico ristoratore che vi può fornire la materia prima, realizzare una ghirlanda con i tappi di sughero potrebbe essere una spumeggiante idea. Possiamo disporre i tappi alla base sia verticalmente che orizzontalmente e sistemarli il più vicino possibile gli uni agli altri per creare un motivo uniforme, l'ideale sarebbe avere a disposizione una base in paglia ma vanno bene anche altri materiali. Una volta terminata, possiamo abbellirla a nostro piacimento, ad esempio con un bel nastro rosso, per regalarle quel tocco natalizio, che ogni anno può essere variato per rendere sempre attuale il nostro addobbo.


Progetti per ghirlande natalizie

ghirlanda con caramelle Se è un dato di fatto che il riciclo non è il vostro forte, potete fare un giro in cucina ed aprire la dispensa ed il frigo per trovare materie prime per la vostra Ghirlanda natalizia. Le arance, tradizionale frutto invernale, possono essere affettate ed essiccate in forno o magari sul termosifone di casa, per poi essere poi forate e far passare tra una e l'altra un nastro colorato, al fine di creare una ghirlanda profumata e speziata, che può essere impreziosita da stecche di cannella e bacche rosse. Se invece il Natale è per voi l'emblema della dolcezza e golosità, perché non rimanere in tema e realizzare una dolcissima corona, fitta fitta di caramelle colorate. Quello che vi occorre è un'enormità di piccole caramelle, magari sceglietele del vostro gusto preferito, in modo che, se qualcuna dovesse rompersi nell'assemblaggio, non la manderete di certo a male. Poi serve un appendiabiti in ferro, di quelli classici che abbiamo nell'armadio, uno di quelli leggeri, facili da manipolare, per potergli dare una forma circolare. Il gancio centrale, che verrà mantenuto, sarà l'ausilio ideale per l'ancoraggio a muro. Ora, armatevi di tanta pazienza e senza fretta, legate con del fil di ferro o nastro adesivo un lembo della caramella alla corona in ferro. Poi procedete sino a ricoprire tutto il cerchio. Più la corona sarà carica di caramelle più risulterà abbondante e fastosa ma state attenti agli zuccheri.


Ghirlande natalizie, leggenda e simbolo delle feste: Ghirlande Natale

Ghirlande Natale Le possibilità per realizzare una ghirlanda di Natale originale ed alternativa sono veramente molteplici, dalla tradizionale in cui utilizzare dei veri rami di vischio da intrecciare, fino ad arrivare a particolari ghirlande realizzate con stoffe e tessuti dai colori più svariati. In questo caso, per ottenere una ghirlanda, non occorrerà altro che un cerchio in polistirolo o anche in cartone, della dimensione desiderata, attorno al quale si procederà ad avvolgere il tessuto scelto. Meglio prendere delle stoffe colorate e brillanti, con fili dorati o argentati, capaci di ravvivare la composizione. Per completare è possibile utilizzare dei nastri di tulle. Se amate i fiori, perchè non sceglierne di finti da utilizzare per decorare una ghirlanda alternativa? Per l'effetto natalizio potete scegliere fiori con colori come il rosso, l'arancio e il giallo, da completare con fiocchi o piccole palline colorare. Potete anche scegliere dei rametti secchi da intrecciare, ce ne sono di alcuni molto flessibili, perfetti per dare loro la forma tonda e che possono essere completati con palline colorate, fiocchi o piccoli fiori, oltre che le classiche pigne.