Guida alla scelta della lampada da scrivania

Illuminare correttamente il piano con le lampade adatte

Quando si parla di luogo di studio o zona di lavoro è importantissimo avere, oltre alla luce diffusa nell’ambiente una corretta illuminazione del piano. La richiesta di illuminamento per gli spazi di lavoro o comunque per gli spazi in cui si debba compiere un’azione specifica che richieda attenzione è almeno 300 lux. È importante quindi che oltre ad una corretta illuminazione dello spazio circostante, ci sia sul tavolo anche una fonte di luce che può essere diretta ma non abbagliante.

Proprio per questo designer e progettisti si cimentano sempre più nella progettazione della lampada da scrivania che sia il più possibile funzionale, agevole ed esteticamente impeccabile. Inoltre, il design delle lampade da tavolo e scrivania oggi è sempre più influenzato dal mondo della tecnica e del design che le rende oggetti di design funzionale ma anche complementi di piacevole arredo.

In foto: Valsecchi 1918, Collezione 2013, Edi Lampada da scrivania, design by Tommaso Bistacchi

lampada da tavolo


Materiali e tipologie per la realizzazione delle lampade

vibia swing lampada Grazie allo sviluppo e alla continua ricerca oggi è possibile scoprire tantissimi modelli di lampade da scrivania tutti differenti e con peculiarità specifiche in base allo spazio di lavoro e in base al materiale di realizzazione.

Infatti, è possibile trovare in commercio modelli di lampada da scrivania dal design più classico, con base, stelo o gambo e cupola diffusore, oppure lampade dal design moderno e minimale con un braccio estensibile fino anche al centro del tavolo per creare condizioni di luce puntuale e agevole ove si desideri, in ultimo, lampade dal design essenziale e caratterizzate da un unico piede che si evolve per generare punti di luce a sbalzo sul tavolo, esteticamente molto gradevoli e innovative.

I materiali di realizzazione variano dal metallo come l’acciaio o l’alluminio, alle plastiche opache o trasparenti, neutre o colorate, ai vetri, fino ai legni e ai materiali compositi di vario genere.

In foto: lampada Swing 0521 di Vibia, Collezione Swing, lampada da scrivania a luce diretta, design by Lievore Altherr Molina


  • Lampade da scrivania Le lampade da scrivania sono ottime e funzionali soluzioni nel caso in cui serva una fonte luminosa puntuale e direzionale, con un supporto poco ingombrante, utile per lavorare o studiare a un tavolo....
  • fontana arte Quando si deve illuminare un piano di lavoro per studiare, disegnare o scrivere è bene che si valuti con correttezza la necessità di illuminazione per una resa perfetta.Sono tante e differenti le ti...


Guida alla scelta della lampada da scrivania: alcuni esempi particolari dal mondo del design

lampada design Ecco tre esempi di lampada da scrivania dal design moderno e contemporaneo che soddisfano appieno la richiesta di luce su di un tavolo di lavoro. Tanto differenti tra loro, le tre soluzioni proposte riescono a differenziarsi per materiali, tipologia e innovazione formale.

Edi di Valsecchi 1818 è una lampada multifunzione per la scrivania nata dall’idea di un unico blocco di noce, forato e fresato per poter contenere penne, colori, lettere, biglietti da visita: una scultura da scrivania pensata per rendere una luce soffusa e diffusa, da lettura o da lavoro, posizionabile in base alle necessità grazie alla possibilità di spostare il corpo metallico colorato che accoglie il punto luce, nei differenti tagli della struttura.

Vibia propone invece la lampada orientabile tavolo Swing: essenziale nelle linee e nella forma, questa lampada si adatta alla perfezione ad ambienti rigorosi e con un’anima hi tech ma un tocco di stile retrò dato dalle forme piacevolmente curve.

Folio M-2345 è una lampada da tavolo a LED in alluminio anodizzato realizzata mediante taglio a laser e piegatura di un unico foglio di materiale. Ne risulta una lampada dal design minimalista dalle linee pulite e funzionali , con profili studiati e curati nel minimo particolare: le pieghe laterali nascondono il LED e creano ombra direzionando la luce e proteggendo l’utente da eventuali abbagliamenti.

In foto: lampada Folio M-3245 di Estiluz, lampada da scrivania a LED in alluminio