Ikea camerette

vedi anche: Le camerette Ikea

All段nterno delle camerette Ikea si cresce e ci si diverte

Considerare la camera da letto come il luogo in cui ci si riposa e niente più è un gravissimo errore. Soprattutto nel caso specifico dei bambini, infatti, questa stanza ha un valore ben diverso da quello più prettamente pratico: tra quelle quattro pareti si cresce, si gioca, si crea, si inventa, si sviluppano le proprie passioni e la propria personalità. Ed è proprio questa consapevolezza a dominare, sul piano concettuale, la composizione delle camerette Ikea. Il colosso svedese è ben cosciente del fatto che le stanze da letto dei più piccini devono funzionali, accoglienti, ma ancor prima spaziose. E anche allegre, divertenti e colorate.

Quale bambino, d’altronde, non vorrebbe crescere in una stanza così? Ragion per cui è chiaro che il piccolo o la piccola dovrebbero poter avere a portata di mano tutto quello che gli occorre per imparare, per giocare e per ritagliarsi i suoi spazi personali. Il riferimento, oltre che ovviamente all’indispensabile lettino, è ai mobili che non dovrebbero mai mancare nella cameretta di un bambino: una scrivania dove possa fare i compiti, disegnare, scrivere, un mucchio di cassetti e di vani contenitori nei quali riporre tutti i suoi giocattoli più preziosi, un tappeto o una moquette su cui sedersi per giocare a terra in tutta tranquillità, una poltroncina dove possa accomodarsi e leggere, un mucchio di mensole per libri e peluche, e così via. 

 

ikea cameretta

IKEA lampada da tavolo "LAMPAN" per scrivania, luce morbida atmosfera - altezza 29 cm - colori assortiti turchese

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,47€


Nelle camerette Ikea il gioco e le passioni sono i benvenuti

ikea camerette Alcune delle camerette Ikea ricordano vagamente quelle di alcuni film d’autore, in cui i protagonisti erano, solitamente, dei bimbi benestanti che possedevano tutto ciò che un maschietto o una femminuccia di quell’età potessero desiderare. Quelle in cui non c’erano solo un letto, un armadio e una scrivania, ma un mucchio di costruzioni, di decorazioni e di giocattoli interattivi con i quali sbizzarrirsi. Camerette così, incentrate sul gioco e sugli hobby, sembrano quasi surreali, eppure ricrearle è veramente un gioco da ragazzi.

Tutto dipende dalle passioni del piccolo "proprietario" della stanza in questione. Ha una vena artistica e l’ago e il filo sono la sua passione? Allora si potrebbe valutare l’ipotesi di regalargli una meravigliosa stanza-sartoria: quella proposta da Ikea è ipercolorata, come a voler stimolare la creatività di colui o di colei cui sarà destinata. Gli spazi sono ampi, i mobili essenziali ma molto pratici. E al centro, ovviamente, un manichino, addosso al quale cucire i primi di una lunga serie di abiti e, si spera, di una carriera. I

piccoli di casa hanno il pallino della musica? Allora optate per una disco-camera, con tanto di strobosfera al soffitto, tende e tessuti con stampati i tasti della pianola, microfoni e karaoke. Oppure, perché non ricreare in casa la bizzarra ma divertente idea di una stanza-circo? Bastano un tendone a righe - in scala, ovviamente! - e qualche peluche, e i piccoli potranno improvvisarsi trapezisti e giocolieri ogni volta che lo desiderano. Insomma, a prescindere da quale sarà la vostra scelta, nessuno di loro avrà più la voglia di uscire da quella magica cameretta Ikea. 

  • Camerette Ikea La casa un luogo che rappresenta la personalit di tutti coloro che la abitano, compresi bambini e ragazzi. Perci anche l誕rredamento della loro cameretta deve avere mobili che rispettano il loro m...

Ikea - Lampada da parete a forma di stella per cameretta, colore: Blu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,96€


Ikea camerette: Tanto spazio e un design moderno nelle camerette Ikea

ikea bambini Desiderate, per i vostri bambini, una soluzione più pratica e meno giocosa? Allora dovreste virare sulla sezione del catalogo dedicata alle camerette Ikea più, per così dire, classiche. Saranno pure all’antica sul fronte concettuale, ma non di certo su quello del design: d’altro canto, il cavallo di battaglia dell’azienda in questione è proprio l’innovazione, ragion per cui trovare qualcosa di retrò nelle sue collezioni è pressoché impossibile.

Cercate una stanza più essenziale, dicevamo. Bene, allora non vi resta che scegliere un tema e svilupparlo a livello di colori, di tessuti e di tipologia di mobili. La vostra piccola è la principessa di casa? Allora donatele una stanzetta sui toni del bianco, del rosa e del nero, con il letto - meglio ancora se a baldacchino - in ferro battuto e una montagna di cuscini a forma di cuore da tenere sul piumone. Non fatele mancare un bell’armadio capiente - quando sarà grande lo apprezzerà ancor di più! - un po’ di scaffali per le sue cose, una piccola scrivania bianca et voilà, il gioco è fatto.

Nel caso in cui, invece, lo spazio scarseggi, allora, scegliete un letto tradizionale e abbinatelo a una testiera che sia dotata di vano contenitore, in maniera tale da ottimizzare al meglio tutti i metri quadrati a disposizione. Oppure, non disdegnate i letti a castello, e neanche quelli a ponte, che consentono di concentrare tutto quello che occorre in una stanzetta lungo un’unica parete.

 


  • ikea camerette La casa un luogo che rappresenta la personalit di tutti coloro che la abitano, compresi bambini e ragazzi. Perci anc
    visita : ikea camerette