Il parquet prefinito

Soluzione pratica e affidabile

Agli ambienti delle nostre case il parquet un effetto suggestivo e un’atmosfera calda ed accogliente. Sceglierne la tipologia di posa, il formato e l’essenza delle liste o il colore, non risulta sempre facile. Un’alternativa alle soluzioni tradizionali, che negli ultimi anni si è andata affermando, soprattutto nelle ristrutturazioni di case o singoli locali, è il parquet prefinito, composto da liste a due o più strati, che, una volta posate, si presentano già verniciate e pronte ad essere capestate.

 

Una soluzione pratica, comoda e affidabile. Il parquet prefinito è formato da uno strato superiore in legno massello, con uno spessore minimo di 2,5 mm, proposto in varie essenze, e da uno strato sottostante, il supporto, in multistrato di legni meno pregiati, incollato alla superficie calpestabile. 

 

Su tutti i parquet prefiniti Garbelotto e Master Floor è possibile richiedere la nuova finitura ideata dall’azienda: si tratta di un'oliatura  della superficie , disponibile in dodici colorazioni diverse e su tutti i prefiniti "standard" (linee Listo Floor e Master Floor).

 

BONA Spray Mop CA201010015 - Set per la pulizia di pavimenti in legno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,09€


Vantaggi del parquet prefinito

posa del parquet in legno Le liste del parquet prefinito, le cui dimensioni possono variare dai 180 ai 220 cm in lunghezza e dai 18 ai 20 cm in larghezza, quando vengono posate sono già state verniciate e sottoposte a trattamenti indurenti, che le rendono resistenti al capestio e all’usura. La posa del pavimento in legno prefinito ha tempi molto più brevi rispetto a quella di un parquet tradizionale e quindi costi minori. 

 

  • lavare il parquet Lavare il parquet è un'operazione che richiede cura e attenzione, in quanto il materiale presenta una struttura delicata. La sua composizione lignea, varia nel corso del tempo, in quanto esso possiede...
  • scopa elettrica electrolux È importante valutare al momento dell’acquisto della scopa elettrica per parquet che assolva la funzione principale da noi richiesta: non deve arrecare danno al nostro pavimento in legno....
  • parquet Listone Giordano Caldo ed elegante, il pavimento in parquet regala agli ambienti domestici tutta la bellezza e il comfort di un materiale “vivo”, i cui intarsi e le cui venature personalizzano l’habitat. Superfici che...
  • esempio parquet Il pavimento in legno conserva sempre un fascino intramontabile, capace com’è di creare un vero e proprio “tappeto naturale” su cui camminare. Oggi, poi, i parquet sono proposti con finiture innumerev...

Pannello multistrato betulla ureico mm 15 dimensioni : 50 x 150 cm ( 3 pz.)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43,49€


Tipologie di parquet prefinito

parquet con tavolo in legno Esistono due tipi di posa per il parquet prefinito: quella incollata, che viene utilizzata quando le liste sono piccole e che va effettuata con colle specifiche per evitare deformazioni che richiederebbero interventi impossibili a posa ultimata, e quella flottante, preferita per parquet prefiniti con liste di maggiori dimensioni. Quest’ultimo tipo di posa prevede che gli elementi del parquet prefinito siano incastrati e appoggiati su un materassino in materiale espanso sul piano di posa. Vengono incollati fra loro solo in corrispondenza degli incastri.

 

La posa flottante del parquet prefinito è particolarmente adatta a lavori di ristrutturazione o a interventi in case in affitto, dato che prevede tempi veloci e costi contenuti e, a fine locazione, può essere facilmente rimosso senza danneggiare la superficie su cui è poggiato.

 

 

Tre strati in rovere di Slavonia per il parquet prefinito Must di Woodco, in cui le liste sono lavorate artigianalmente e hanno uno spessore di 16 mm. E’ disponibile in quattro differenti formati e si contraddistingue per la particolare superficie, che può presentare una spazzolatura più o meno accentuata. Tutti i prodotti sono finiti con Olio Osmo naturale.

 


Il parquet prefinito: Manutenzione del parquet prefinito

parquet prefinito I pavimenti di parquet prefinito in legno richiedono poche operazioni di pulizia e manutenzione. Mantengono un aspetto ottimale per almeno vent’anni e possono essere puliti semplicemente utilizzando un panno inumidito con acqua e un detergente neutro. Spesso sono gli stessi produttori a distribuire prodotti specifici per la pulizia dei loro parquet. 

 

l parquet prefinito Listo Floor di Garbelotto è una soluzione veratile e pratica che ben si presta ad essere posata in locali con impianti di riscaldamento o raffrescamento a pavimento. E’ una linea di pavimenti prefiniti che include quattro prodotti con spessori differenti (tra i 10 e i 14 mm). Tutti i prefiniti della gamma possono essere spazzolati, sbiancati, anticati, decapati e oliati, tinti. Le tavole sono trattate nell’impianto di verniciatura ad acqua a ciclo completo dell’azienda.

 

Il trattamento ad acqua, rispetto alle vernici con solventi, assicura al parquet prefinito una grande resistenza e la totale idrorepellenza, in modo che Listo Floor possa essere utilizzato anche in ambienti quali il bagno o la cucina. La verniciatura a base d’acqua, infine, ne fa un prodotto perfetto anche per la bioedilizia.