Infissi in pvc caratteristiche

Infissi in pvc pro e contro

Le prestazioni dei serramenti in pvc sono indiscutibili, ma analizzare nel dettaglio i vantaggi e gli svantaggi è importante per capire bene questa scelta in fatto di serramenti. É necessario scoprire quali sono i pro e i contro di questo tipo di serramento. Tra i "pro" va subito annoverata la resistenza nel tempo, a differenza del legno, infatti, non vanno incontro al processo di corrosione. Il beneficio estetico è piuttosto evidente: un infisso in pvc realizzato con "trattamento effetto legno" quasi non lascia notare la differenza. Sono molto facili da pulire e non richiedono manutenzioni particolari. Si possono installare su qualunque tipo di finestra, e non stoneranno mai con l'arredo, sia esso classico, rustico o moderno. Questo perché è possibile personalizzarli in molti modi. Hanno grandi caratteristiche termoisolanti, pertanto puntano sul rispetto ambientale, e sono decisamente più economici di altri profilati. Tra i "contro" bisogna citare il fatto che all'apparenza donano un'atmosfera meno calorosa di quelli in legno, e hanno la tendenza a scolorirsi, se esposti eccessivamente ai raggi solari. Il modo per ovviare a tale inconveniente è prediligere colori chiari.
Infissi in pvc bianchi moderni

WEIMEI 3D Desk Lamp Shade domestica Sala Lettura LED regolabile Desk Lamp

Prezzo: in offerta su Amazon a: 78,53€


Infissi in pvc prezzi

Infissi in pvc moderni Quando si decide di cambiare i serramenti o si è in fase di primo montaggio, risulta interessante conoscere i costi da sostenere. I serramenti in pvc hanno prezzi calcolati principalmente al mq, così è possibile avere subito un'idea chiara.

Il prezzo è di circa 160-170 € al mq, secondo la ditta scelta. Se invece ci si rivolge direttamente ai grandi rivenditori, come Obi o Leroy Merlin, si riescono a trovare buone offerte per i singoli infissi. Una finestra standard a due ante, di 1200 mm di larghezza e 1400 di altezza può costare sui 205 €.

A tali cifre andrà aggiunto il costo del montaggio, che è sempre bene far eseguire alle ditte specializzate, e si parla di minimo 100 € e massimo 130 € per ogni infisso. In realtà il montaggio viene quasi sempre accorpato al costo della posa in opera: 230-250 € per infissi monocolore, quasi il 10% in più per quelli bicolore. Altra spesa da aggiungere è l'IVA, calcolata al 4% se si tratta d'infissi installati in nuove costruzioni, e fino al 10% se parliamo di ristrutturazioni con DIA.

  • Infissi Oknoplast Grandi aperture per progettare con la luce: le porte alzanti scorrevoli HST in pvc di Oknoplast trasformano e illuminano gli ambienti creando una nuova dimensione dello spazio, da vivere in armonia co...
  • Una finestra all'interno di una casa Le finestre rivestono una funzione molto importante nelle nostre case. Da un lato debbono infatti fungere da veri e propri elementi architettonici e come tali cercare di integrarsi al meglio con lo st...
  • infissi in alluminio Gli infissi in alluminio presentano svariati vantaggi. In particolare una finestra in legno-alluminio è un serramento pensato in maniera da sfruttare le diverse caratteristiche di questi due materiali...
  • Infissi design A volte non è sufficiente godere di una bella vista: una finestra acquisisce una marcia in più con gli infissi design, come quelli proposti da Finstral che offre costantemente prodotti frutto di un lu...

WC intelligente Unplugged femmina Irrigator Smart Cover piastra, 365 * 495 * 85mm, V stile , powder

Prezzo: in offerta su Amazon a: 196€


Infissi in pvc opinioni

finestra in pvc Capire cosa pensano gli esperti aiuta a compiere scelte oculate, specie se si parla d'infissi e quindi di elementi così fondamentali all'interno di una casa.

I serramenti in pvc rimandano a opinioni positive sia in fatto d'estetica sia di funzionalità pratica. C'è ancora chi resta legato alla vecchia scuola di pensiero, e cioè che il pvc in caso d'incendio si rivelerebbe più dannoso per il rilascio di acido cloridrico. Certo, se così fosse, bisognerebbe valutarne la tossicità in caso di pericolo. Va invece precisato che gli infissi più moderni non sono più realizzati con la tecnica di stabilizzazione del pvc attraverso cadmio e piombo, quindi la tossicità è via via scomparsa. E questa non è solo un'opinione ma una realtà alla quale si deve dare atto. Allo scopo di tranquillizzare gli acquirenti, gli esperti in materia fanno notare che oggi il pvc è persino utilizzato per le condotte ove scorre acqua potabile e per le cannule ospedaliere atte alla trasfusione. Può mai essere un materiale cancerogeno? Le opinioni al riguardo e il comune buon senso suggeriscono di no. Sono invece giudizi positivi comuni a tutti, l'alta prestazione isolante e il design versatile.


Infissi in pvc o alluminio?

Infisso combinato in pvc e alluminio La diatriba sulla scelta dei serramenti in pvc o alluminio forse non avrà mai fine. Bisogna stabilire almeno i concetti base per intraprendere la scelta giusta senza timore di non aver considerato qualcosa.

L'alluminio è molto resistente e duraturo nel tempo, però le doti d'isolamento termico sono scarse: si surriscalda e si gela molto velocemente. Va precisato che oggi vengono realizzati anche infissi in alluminio a taglio termico. Si tratta dell'inserimento di materiali a conducibilità termica molto bassa, come la schiuma poliuretanica, che rendono l'alluminio stesso in grado di trattenere maggiormente il calore. D'altro canto gli elementi in pvc sono per loro natura molto isolanti, e vincono a livello estetico perché possono essere personalizzati nel colore, nella forma e nelle rifiniture. Tirando le somme si può dire che la trasmittanza termica, con le nuove tecniche del taglio termico, è stata quasi pareggiata. Il pvc resta comunque il più economico ma l'alluminio è il più resistente. La scelta giusta è in base alle personali esigenze, oppure nel mezzo: infissi con rivestimento esterno in robusto alluminio e struttura interna in pvc.


Caratteristiche infissi in pvc

Grandi infissi in pvc e legno Le caratteristiche dei serramenti in pvc partono da un fattore fondamentale: il materiale. Trattasi di cloruro di polivinile, un materiale plastico decisamente versatile che può essere flessibile o rigido. Il pvc rigido si ottiene con la miscela di zinco e stagno per ottenere maggiore resistenza agli agenti atmosferici, è quello utilizzato appunto per gli infissi. Ha un'elevata resistenza meccanica e risulta molto buona anche quella al fuoco. La conducibilità termica è bassa, pari allo 0,15 W/mk, per questo motivo un infisso in pvc risulta così termoisolante.

Il profilato in pvc di ultima generazione è dotato di schiuma a scarsa trasmittanza termica e di camere d'aria proprio per garantire la massima prestazione in fatto di risparmio energetico. Possono essere rinforzati idoneamente al fine di risultare blindati tanto quanto quelli classici realizzati in acciaio e legno, con il vantaggio di mantenere l'estetica. I serramenti in pvc anti-scasso hanno caratteristiche peculiari come i cardini, che non consentono di sollevare il serramento. In più sono dotati di piastre d'acciaio sotto la maniglia che impediscono eventuali trapanazioni, con buon livello antieffrazione.


Finestre in pvc

Finestre in pvc Nel campo degli infissi in pvc, la ricerca non finisce mai. I produttori sembrano fare a gara per proporre novità che elevino il livello qualitativo e si traducano in una piena soddisfazione da parte dell’utente finale. Oknoplast, gruppo polacco operante a livello internazionale e specializzato da oltre vent’anni nella produzione di finestre in pvc, ha affrontato in modo drastico la questione relativa alla luce. Quella naturale, si sa, durante i mesi invernali lascia parecchio a desiderare: è per risolvere questo problema che Oknoplast ha deciso di utilizzare per le proprie finestre esclusivamente vetrocamere con Vetri Extralight. “Si tratta di una scelta – è scritto in una nota - in linea con la direzione intrapresa da Oknoplast di avere spazi abitativi inondati di luce grazie a serramenti come Prolux che, con il suo profilo sottile, offre una superficie vetrata maggiorata rispetto a una comune finestra”. I vetri extralight sono caratterizzati da un’elevata trasmissione luminosa, sono più trasparenti rispetto alle tradizionali lastre di vetro utilizzate per la produzione di vetrocamere e privi di piombo nocivo per la salute. Il nuovo plus targato Oknoplast è fornito in dotazione standard su tutti i serramenti del Gruppo. Non solo. Oltre al vetro extralight, Oknoplast mette in campo un nuovo triplo vetro (4X) opzionale che offre innegabili vantaggi: migliore trasmittanza luminosa (Tl = 74%), ottimo isolamento termico (Ug = 0.6) ed eccellente isolamento acustico (Rw = 37 Db). Il nuovo triplo vetro è anche molto più leggero rispetto a quello normale ed è quindi l’ideale per le finestre più grandi.


Infissi pvc Rehau

Infissi pvc Rehau Gli infissi in pvc di Rehau, azienda specializzata in soluzioni basate su materiali polimerici, sono senza dubbio sinonimo di qualità. Il programma di finiture per interni chiamato New Living permette di personalizzare l’ambiente abbinando le finestre alle porte interne; una sorta di total look che va ben oltre la funzione originaria degli elementi, che resta comunque fondamentale, e lascia il segno grazie a un design d’impatto. Si aprono dunque nuove prospettive finalizzate a generare una perfetta armonia a livello visivo, e al contempo sale il livello qualitativo in termini di funzionalità e qualità. Grazie alla collaborazione con la società Hst, inoltre, Rehau rilancia e mette in campo una novità figlia dell’evoluzione tecnologica: la finestra che suona. Sì, avete capito bene. Tramite un meccanismo che sfrutta le strutture piane, emette musica, annunci e voci. Le strutture esistenti vengono così impiegate come casse acustiche, creando una densità di emissione e un’immersione nel campo finora inedite.


Infissi pvc Finstral

Infissi pvc Finstral Ottimi valori di isolamento termico, un buon rapporto qualità prezzo, facilità di apertura e utilizzo e una ridotta necessità di manutenzione: sono questi i pregi degli infissi in pvc Finstral, cui si unisce una grande varietà per quanto riguarda l’assortimento. Le superfici delle finestre Finstral sono satinate oppure goffrate: in questo secondo caso, cioè, un effetto simile a quello delle venature del legno è ottenuto nel momento dell’estrusione del profilo senza utilizzare alcuna pellicola applicata. Il pvc grezzo viene poi completamente colorato in massa, in modo che il profilo ne guadagni un aspetto ancora più uniforme e raffinato. E a proposito di colori, l’ultima novità in casa Finstral è l’elegante bianco goffrato, che dunque si aggiunge al bianco antico e al bianco perla. Come tutte le finiture goffrate, anche il bianco è molto facile da curare e straordinariamente resistente ai graffi. La superficie è priva di striature di lavorazione, che si possono invece vedere talvolta sulle superfici lisce dei profili in pvc.


Infissi in pvc caratteristiche: Sostituire i vecchi infissi con infissi in pvc

Sostituire i vecchi infissi con infissi in pvc Cambiare le vecchie finestre con nuovi infissi in pvc conviene sotto molti punti di vista. Prima di tutto perché questi ultimi permettono di contenere le dispersioni energetiche (e di conseguenza si riducono le spese per il riscaldamento); in secondo luogo perché lo Stato concede agevolazioni fiscali e detrazioni sugli interventi di ristrutturazione finalizzati al miglioramento termico dell’edificio esistente. Ancora, perché gli infissi in pvc offrono risultati sempre più soddisfacenti anche da un punto di vista estetico e durano più a lungo rispetto ad altri serramenti. Non c’è bisogno di alcuna opera muraria per la sostituzione degli infissi: in genere il telaio del nuovo serramento viene installato sopra il precedente, che quindi funge da controtelaio. Soltanto se il vecchio telaio è marcio, o comunque danneggiato, si procede alla rimozione totale. In tutti i casi, le operazioni ormai durano poco e non creano alcun disagio; l’importante è affidarsi a veri professionisti del settore. Per quanto riguarda il colore, se da una parte il bianco è ormai un trend consolidato, dall’altra il legno non perde il suo fascino. Di conseguenza, vasta è l’offerta di infissi in pvc effetto legno: la somiglianza all’essenza naturale è davvero notevole. Negli ultimi tempi hanno preso piede le finestre di due colori differenti per l’esterno e l’interno, che permettono di adeguarsi sia alle tinte della facciata che all’arredamento dei singoli appartamenti. Nella foto, finestra in pvc Sistema Sintesi di Schulz Italia.