La cucina moderna, design innovativo e spazi senza confini

Come progettare una cucina moderna

Linee pure esaltate da materiali nuovi o naturali, spazio e volumi come elementi estetici, innovazione al servizio della funzionalità. Sono queste le caratteristiche della cucina moderna, un ambiente che piace sempre di più aperto sul soggiorno. La ricerca al servizio del design permette inoltre di creare spazi emozionali che giocano con materiali anche preziosi come marmo e granito, grazie a speciali trattamenti antiporosità e antimacchia. Anche la tecnologia fa la parte del leone nella cucina moderna, grazie a nuovi dispositivi vicini ad un concetto di domotica e sempre più attenti al risparmio energetico e alle elevate prestazioni. Forti di questa materia prima a nostra disposizione, progettare la cucina moderna diventa particolarmente stimolante ponendoci di fronte a un nuovo modo di interpretare il concetto di ‘contenimento’ proponendo nuove soluzioni per la massima ottimizzazione dello spazio, oppure per l’esposizione di oggetti ed elettrodomestici su ripiani aperti. Tutto questo va declinato nel modo più adatto a noi, scegliendo cioè una configurazione adatta per lo spazio della casa a disposizione, con una scelta delle altezze dei mobili commisurate alla nostra statura e adottando piani dell’ampiezza tale da valorizzare al massimo lo spazio. La linea SoHo di Doimo Cucine (nella foto) si ispira per esempio alle fabbriche trasformate in spazi abitativi. Con le finiture in castagno, tanto acciaio, superfici laccate e vetro armato, SoHo interpreta lo stile industrial, essenziale ma materico, in cui l’estetica ‘del fare’ diventa un elemento di stile. La libreria a scaffali aperti è ideale per dividere lo spazio cucina dal resto della stanza.

doimo cucine soho


Cucine moderne per piccoli spazi

scavolini cucina feel Soprattutto la scelta della giusta profondità di piani e armadi è fondamentale quando si progettano cucine moderne per piccoli ambienti. Oggi la cucina e lo spazio living spesso sono presenti in un unico open space, così è possibile coordinare entrambi gli spazi con arredi appositamente studiati per mantenere un’uniformità di stile e dare un senso di apertura. Nella cucina moderna piccola sono particolarmente utili tavoli a scomparsa così come mobili in grado di nascondere in vani chiusi alimenti e attrezzatura. Invece diventa dettaglio decorativo il ricorrere a mensole aperte su cui mettere in mostra oggetti, creando così un proseguimento naturale del soggiorno. La cucina Feel di Scavolini è funzionale e leggera e permette di creare un ambiente moderno ma rilassato (in foto). Feel si distingue per l’elemento estetico delle maniglie e per i vani a giorno da usare anche come libreria.


  • Frame Snaidero Al centro delle cucine moderne con isola, molto apprezzate dagli utenti che hanno a disposizione appartamenti particolarmente ampi, vi è un blocco che solitamente include il bancone e il piano ...
  • Piastrelle per cucina La scelta delle piastrelle cucina e delle mattonelle per cucina non è sempre semplice come può sembrare: mille interrogativi possono presentarsi quando è il momento di scegliere il rivestimento più ad...
  • Dream Febal Casa Arredare la cucina moderna non è un’operazione semplice e scontata. Tutto dipende dalle dimensioni della cucina: se ampia, si potrà optare per le versioni con isola o penisola, se è di dimensioni rido...
  • Cucina moderna con penisola La cucina con penisola è una soluzione sempre più diffusa e apprezzata da consumatori e utenti, soprattutto in presenza di ambienti open space. L'isola ci consente di ottimizare gli spazi a beneficio ...


Cucina moderna ad angolo

cucina moderna Charme37 di Febal A seconda della struttura dell’ambiente, potrebbe essere particolarmente piacevole una cucina lineare – ad esempio quando abbiamo ampie vetrate a illuminare – che possiamo scegliere in forma lineare pura o con penisola, ma anche la cucina ad angolo può essere un valido espediente se abbiamo a disposizione due pareti. La cucina moderna ad angolo infatti è utile soprattutto quando non abbiamo una parete particolarmente ampia e uno spazio sufficiente per installare una penisola. In questo caso, soluzioni minimali magari senza maniglie e colori neutri possono aumentare la percezione di ampiezza. Nell’immagine, la cucina moderna Charme37 di Febal in una versione ad angolo rappresenta una soluzione discreta e minimalista, che ben si integra con spazi living grazie anche alle ante ad apertura inclinata senza maniglie a vista.


La cucina moderna, design innovativo e spazi senza confini: Cucina moderna con isola centrale

cucina Forma Mentis di Valcucine Chi ama la cucina moderna e possiede una stanza o uno spazio ampio da dedicare, potrà invece ricorrere alla soluzione con isola centrale. Ideale per simulare le sensazioni degli show cooking o per distribuire in modo inedito le attività della cucina, questa tipologia di cucina ha la possibilità di sfruttare anche un grande elemento centrale nel quale è possibile installare piano cottura, piano di lavoro o un piano-tavolo su cui far colazione, servire un aperitivo oppure offrire una merenda. Un po’ come se la cucina diventasse il ‘piatto forte’ della vita di casa. In foto, la cucina Forma Mentis di Valcucine, con isola centrale e ante laccate, è pensata per incontrare le esigenze di chi la vive. In particolare, la forma e la matericità delle ante di Forma Mentis – costruite con bordi inclinati e micro-rigati – è studiata per agevolare la presa e l’apertura senza maniglie, fra estetica e praticità.