La zona pranzo

Il tavolo

Il primo dettaglio da considerare è il numero dei componenti abituali della famiglia che si ritrova quotidianamente nella zona pranzo

Il dato da tenere in conto è che un commensale avrebbe bisogno di circa 65 cm di spazio, per pranzare comodamente. Con questo presupposto, si può scegliere il tavolo che consentirà alla famiglia consueta di pranzare confortevolmente.

Il tavolo, elemento principale, può essere tondo, ovale o rettangolare, a seconda dello spazio disponibile e del gusto personale.

Molto comodo, soprattutto se capita spesso di invitare amici e parenti, preferire un tavolo allungabile.

Ce ne sono di tutti i tipi: a ribalta, allungabili, che raddoppiano la propria dimensione oppure con prolunghe laterali, singole o doppie.

tavolo da pranzo moderno

FAYM-Creativo vintage soggiorno zona pranzo bambù canapa Lampadario

Prezzo: in offerta su Amazon a: 123,7€


I materiali per il tavolo

tavolo moderno in legno Anche i materiali consentono una grande scelta, che può tenere conto del gusto, ma anche di particolari necessità o dello stile della casa.

Si va dal classico legno, in tante varietà e colori, al ferro battuto, al cristallo, al metallo, alla plastica.

In un ambiente classico, il tavolo di legno è una delle scelte più frequenti. In una casa giovane e moderna è più facile trovare tavoli in metallo o vetro, ma, tra le idee più innovative, i moderni designer hanno progettato eleganti soluzioni che uniscono legno e metallo, acciaio e cristallo.

Tra le forme, la più facile da inserire e la più scelta è quella rettangolare, ma il tavolo rotondo è più accogliente e socializzante, poiché mette i commensali nella medesima posizione, senza favoritismi da capotavola.

Il suo problema è che non può ospitare comodamente troppe persone, se non in grandi spazi.

  • Zona pranzo arredamento Il soggiorno, tra i locali della casa, è quello destinato ad assolvere funzioni differenti: è luogo di relax in cui dedicarsi alla lettura e guardare la TV, ma è anche la stanza in cui allestire la zo...
  • tavolo calligaris Cerchi il calore del legno, l’originalità della plastica, la raffinatezza del cuoio o la modernità del metallo? O vuoi provare ad abbinare materiali diversi? Tradizione, tendenza, ...
  • tavolo e sedie home office Nel vetro una passione, nell’innovazione una cultura, nell’eleganza una filosofia: Fiam aggiunge ancora un altro capitolo alla sua lunga storia e, tra le novità 2010, presenta ...
  • tavolino calligaris Quante volte nella nostra vita ci siamo trovati a mangiare in salotto, sul divano, in parte scomodi, cercando una soluzione per rendere meno burrascosa la nostra cena a suon di film in dvd e aperitivi...

[Confezione da 4] Bento Lunch Box, Contenitori per Pranzo Premium Multicolori Eco-Friendly 3-Compartimenti con cucchiaio forchetta Sporks abbinati, Adatti per Microonde, Lavastoviglie & Riutilizzabili by Daisy Homeware

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 13€)


Le sedie

sedie juliet calligaris Per le sedie ci sono diverse scuole di pensiero. C'è chi le vuole assolutamente tutte uguali e magari anche dello stesso stile e materiale del tavolo.

Ma in realtà, nulla vieta di sceglierle in materiali e fogge diverse, purchè armoniosamente intonate al tavolo ed al resto dell'ambiente.

Negli arredamenti moderni è anche possibile sceglierle diverse, magari alternate in colori e forme differenti.

Nella scelta delle sedie per la zona pranzo non bisogna trascurare, oltre all'estetica, anche la funzione pratica: una sedia comoda, che sostenga la schiena, renderà più piacevoli e rilassanti i momenti del pranzo e della cena.


Soluzioni salvaspazio

consolle con tavolo e sedie Così come per i tavoli, anche per le sedie è possibile tener conto dello spazio a disposizione e della frequenza con la quale si ospitano amici e parenti. Ci sono valide soluzioni, anche esteticamente molto piacevoli, che aiutano a risparmiare spazio, pur avendo le sedie a disposizione per tutti.

I designer hanno progettato tavoli che racchiudono le sedie, o sedie che si sovrappongono per essere conservate con disinvoltura o che si possono infilare in spazi molto limitati.

Il discorso vale sia per sedie in legno, che in plastica o altri materiali.

La zona pranzo sarà così sempre pronta per accogliere persone o per diventare spaziosa.


La zona pranzo: L'illuminazione.

allestimento cattelan Un dettaglio assolutamente importante da non trascurare, è l'illuminazione.

La zona pranzo deve sempre essere ben illuminata, con una luce che possibilmente sia collocata al centro del tavolo o, se questo è molto grande, con due punti luce che diffondano la luce in modo uniforme.

La luce deve illuminare il tavolo e non le persone che mangiano.

L'altezza migliore è di circa 60 - 70 centimetri dal piano e per questo sono molto utili i lampadari che salgono e scendono o, per i tavoli rettangolari, i binari di faretti che illuminano una superficie più lunga.

All'illuminazione della zona pranzo contribuiscono anche i tendaggi.

Se il tavolo si trova di fronte ad una finestra, si dovrà tener conto delle tende e fare attenzione che si intonino a colori e stili dell'ambiente e che siano efficaci per lasciar passare luce sufficiente durante un pranzo, oppure schermare efficacemente un sole troppo basso o sguardi indiscreti.

Una bella credenza completa la zona pranzo con classe.

La zona pranzo è il cuore vivo della casa dove una coppia, o i genitori con i bambini, vivono i momenti di maggiore comunione e scambio.

E' importante fare in modo che sia piacevole e rasserenante, anche a livello inconscio.