Letti castello

Letti a castello

La funzione del letto è quella di consentirci di riposare in modo corretto, in modo da riuscire a dormire il numero di ore necessarie per notte per restare in salute. Più importanti ancora sono i letti per bambini: il loro organismo è in continua crescita e un complemento appropriato evita problemi alla colonna vertebrale. I letti castello sono da sempre molto diffusi tra chi in famiglia ha più figli: ultimamente li si sceglie anche per l’avvenire, come giacigli aggiuntivi per gli ospiti.

Al di là della comodità, però, il letto può anche essere un bell’oggetto di arredamento e in effetti i letti castello contemporanei sono molto accattivanti alla vista, ben lungi dal look di quelli del passato.

In foto, letti a castello Gel di Zalf, con rete dotata di meccanismo Benefit, realizzato in melaminico colore giallo e melaminico termostrutturato rovere bianco a poro aperto. Attrezzati con scaletta contenitore.

Letti castello

Rete a castello bianco salvaspazio a doghe in legno per materassi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 109,9€


Letto a castello

Letto a castello Questo genere di letto si distingue poiché è composto da due letti sovrapposti che in alcuni casi possono anche essere separati. I letti castello consiste permettono di risparmiare spazio e rappresentano un’ottima soluzione se non si dispone di una casa troppo grande. Tuttavia, sceglierne uno sicuro e adatto per i bambini può essere difficile. Innanzitutto badate che abbiamo le indispensabili dotazioni anticaduta e prediligete gli angoli smussati. Quindi la scaletta deve essere facile da utilizzare, specie per i bimbi più piccoli. Di solito, i letti a castello in metallo sono piuttosto robusti, quindi i genitori non devono preoccuparsi della possibile rottura del legno se il bambino salta sul letto. Ciononostante, le strutture di metallo tendono a cigolare, quindi, se il bambino non ha il sonno pesante, potrebbe essere un problema.

In foto, composizione 303 di Doimo City Line realizzata in melaminico grace, bianco e blu e composta da letto a castello Luna e letto attrezzato Easy, scaletta laterale, cabina Kubo e scrittoio. Il letto a castello Luna scorrevole® è brevettato e non necessita di guide a pavimento. Chiuso occupa 90 cm in profondità, aperto 135. Le ruote con freno sono a scomparsa. Lo spessore 4 cm su tutte le parti strutturali dei letti è la caratteristica che contraddistingue Doimo Cityline. La scaletta laterale è disponibile in diversi modelli a due o tre gradini con cassettoni o vani a giorno.


  • letti a castello a scomparsa Nelle case odierne siamo sempre più alla ricerca di soluzioni per spazi ridotti, che coniughino estetica, funzionalità e design.I letti a castello a scomparsa possono essere una vali...
  • letti a castello per bambini Cosa rappresentino i letti a castello per bambini, è risaputo: un sogno da fiaba in cui giocare, nascondersi, dormire e sognare.I letti a castello oltre che fiabesche posizioni di nanna, sono anch...
  • esempio letto a castello Quando si è piccoli, si sogna di avere un letto a castello: ogni bambino che scopre il letto a castello lo idealizza come una casetta, come un caldo rifugio in cui scappare da tutto, dove potersi nasc...
  • letto castello Resistenza, sicurezza e durata sono requisiti fondamentali cui devono assolvere i mobili per la stanza dei bambini. Per quanto riguarda i letti a castello, quelli sopraelevati da terra e sovrapposti, ...

AVANTI TRENDSTORE - Letto a castello in legno massiccio, ca. 90x140x200cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 159€
(Risparmi 40€)


Letti castello: Letto castello

Letto castello Per quanto riguarda i materiali dei letti castello, le strutture di legno non cigolano, tuttavia, il bimbo potrebbe scheggiare il legno. Inoltre, occorre altresì considerare la finitura: se dovesse iniziare a rovinarsi in un punto molto usato, come le scale, potrebbero formarsi alcune schegge. I pioli di metallo potrebbero invece essere scivolosi se il bambino indossa le calze; quelli di legno, invece, potrebbero rompersi se non usati in modo appropriato. Inoltre, i letti di metallo solitamente hanno delle barre per sorreggere il materasso, mentre quelli di legno hanno delle doghe in legno più o meno spesso.

A prescindere dai vantaggi o svantaggi di cui tener conto per l’utilizzo dei letti castello per i bambini, questi letti vengono sempre più spesso utilizzati anche dagli adulti, in monolocali o spazi di convivenza ridotti. Spesso la scelta ricade sui modelli in legno, tradizionali, calorosi, essenziali.

In foto, letto a castello Sole di Callesella realizzato in abete spazzolato e proposto nella finitura fieno. Il letto Sole fa parte della collezione per la zona notte Every Day formata da letti, mobili contenitori, armadi con ante a battente o scorrevoli, realizzati in massello di abete spazzolato e disponibili in numerose colorazioni a poro aperto, chiuso o con effetto talcato.