Letto matrimoniale contenitore

Letti contenitore

Il letto matrimoniale contenitore garantisce massimo comfort e praticità nella stanza da letto. Questo letto solleva rete e materasso grazie a un semplice meccanismo, consentendo agli utenti di accedere a un capiente vano dove inserire lenzuola, coperte, piumoni, biancheria e cuscini, che occuperebbero un notevole spazio all’interno dei mobili di casa. Pur mantenendo la comodità necessaria per riposare, grazie alla base contenitore si riesce a recuperare uno spazio contenitivo rimarchevole, in particolare negli appartamenti moderni di piccole dimensioni.

Nella loro evoluzione, soprattutto più recente, i letti matrimoniali hanno abbandonato le morfologie tradizionali, a favore di uno stile minimalista che si presta meglio alla funzionalità, attualmente indispensabile. La base contenitore è dunque essenziale per favorire ordine e comfort.

In foto, letto matrimoniale Space, design Achille Castiglioni per Bodema con struttura in legno rivestita in poliuretano espanso. L’imbottitura è realizzata in poliuretano rivestito con fodera in vellutino in fibra di nylon. Il rivestimento, completamente sfoderabile, è previsto in tessuto, alcantara e pelle. Lo schienale è regolabile ed è dotato di vani contenitori posteriori. Space è disponibile in diverse misure e nelle versioni con vano contenitore.

Space Bodema

[Gratuito Powerbank] Telaio per il letto Ottoman - 160x200 - Bianco - lo spazio di archiviazione 800 litro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 229€
(Risparmi 56€)


Letti imbottiti con contenitore

Vincent Doimo Salotti Lasciarsi avvolgere dalla morbidezza dei tessuti, sempre abbinati a strutture solide e resistenti è una delle qualità che caratterizza i letti imbottiti, che favoriscono un sano riposo. Il letto matrimoniale contenitore, se imbottito, oltre a essere comodo è anche bello da vedere, in quanto presenta dimensioni generose e la possibilità di scegliere il materiale con cui adattarlo alle varie esigenze, nonché la possibilità di personalizzarlo con diversi colori. Dormire su un letto imbottito, studiato con le più sofisticate tecnologie disponibili sul mercato, consente il massimo del benessere.

Nell’immagine, il letto matrimoniale imbottito Vincent di Doimo Salotti è completamente sfoderabile e rivestibile in tessuto, ecopelle, microfibra o pelle. La struttura è in legno e l’imbottitura della testiera e del giroletto è realizzata in poliuretano espanso. 
Il modello può essere fornito con il box contenitore Normal, il cui accesso avviene tramite l’apertura a compasso della rete o con il box contenitore Lux che permette due tipi di movimento, il primo consente l’apertura a compasso con l’inclinazione della rete per accedere al vano contenitore, mentre il secondo permette di posizionare la rete parallela al piano e staccata dalla testiera. Il letto è disponibile in quattro diverse dimensioni.


  • Gentleman Flou I letti moderni per la camera matrimoniale s’identificano spesso nello stile della testiera: accanto a proposte più classiche, hanno un crescente successo le testiere imbottite, progettate per leggere...
  • Letti con contenitore Quando le dimensioni della camera da letto sono ridotte, il letto con contenitorie diventa indispensabile e molto comodo. Esistono due tipi di vani inseriti all'interno della struttura letto: quelli e...
  • Design letti Cosa è cambiato rispetto al passato riguardo al design letti? Come si è evoluto negli ultimi anni? I letti moderni, matrimoniali o singoli, si presentano nelle morfologie più eterogenee: possono passa...
  • letti matrimoniali con contenitore Scegliere un letto matrimoniale con contenitore per la zona notte significa avere a disposizione un arredo funzionale, che aggiunge spazio utile a quello del guardaroba nella camera da letto.I let...

[Gratuito Powerbank] Telaio per il letto Ottoman - 140x190 - Bianco - lo spazio di archiviazione 665 litro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 209€
(Risparmi 50€)


Letto matrimoniale contenitore: Praticità e pulizia

La pulizia del letto matrimoniale contenitore è diversa rispetto a quella necessaria per pulire un talamo tradizionale, in quanto quello con contenitore provvisto di speciali pannelli che formano appunto un box nello spazio incluso tra essi e il materasso. Per un'ottima pulizia sarebbe necessario spostare l'intero letto, per poi passare l'aspirapolvere e a lavare il pavimento. Esiste tuttavia un modo più efficace e meno faticoso per effettuare la pulizia del letto contenitore: svuotiamolo innanzitutto da tutto ciò che contiene al suo interno per poi rimuovere i pannelli che formano la base, in modo tale da aspirare facilmente la polvere e procedere con le tradizionali pulizie.

Una volta effettuata tale operazione rimonteremo il letto inserendo nuovamente i pannelli e riempiendo la struttura con gli oggetti precedentemente riposti, ovviamente non prima di aver aspirato per bene la polvere al suo interno. Alcuni utenti preferiscono addirittura eliminare in modo definitivo i pannelli, inserendo i loro oggetti in ampi scatoloni di plastica provvisti di rotelline, che si possono facilmente acquistare in qualsiasi negozio di casalinghi. In tal modo la pulizia sarà ancora più semplice e rapida.

In foto: letto contenitore di Oggioni dotato di piede Swed da 18,5 cm, che consente di pulire comodamente sotto il letto utilizzando aspirapolvere o robot.