Macchina sottovuoto per alimenti

Come conservare gli alimenti

Presenta molti vantaggi la conservazione degli alimenti sottovuoto: eliminando dal contenitore tutta l'aria presente o solo alcuni gas, come l'ossigeno principale responsabile dell'ossidazione, è possibile far durare un alimento più a lungo perché in assenza di aria la maggior parte dei germi e dei batteri non può proliferare. Si tratta di una tecnica che consente di conservare il sapore, il profumo, il colore e le proprietà organolettiche dell'alimento e viene impiegata sia con prodotti crudi che cotti, spesso abbinata alla refrigerazione. La shelf-life dei prodotti sottovuoto può variare da 6 a 21 giorni in base al genere di alimento.

Se si utilizza una macchina sottovuoto per gli alimenti, quest’ultimi vengono avvolti da un sacchetto per privarli dell’aria: in tal modo, si rallenta il processo di invecchiamento del cibo e lo si conserva più a lungo. Il sacchetto, poiché impermeabile, non subisce l’umidità.

In foto: Sigillatrice sottovuoto FoodSaver®, modello: V3040

Come conservare gli alimenti


Macchina per sottovuoto alimenti

Macchina per sottovuoto per alimenti Grazie alla macchina sottovuoto per alimenti che avvolge ogni singolo cibo nel sottovuoto è possibile evitare anche l’effetto negativo che affligge molti alimenti lasciati a lungo nel congelatore, i quali subisocno il cosiddetto “freezer burn”, la bruciatura causata dal freddo. Ciò ha luogo quando i cibi congelati, confezionati in modo non idoneo, perdono l’umidità in superficie, soprattutto carne e pesce, che presentano una brina in superficie, disidratati e di colore strano. Tali alterazioni dipendono da ossidazioni che si hanno luogo quando l’acqua presente sulla superficie dell’alimenti sublima, vale a dire passa dallo stato solido a quello gassoso, lasciando alcuni vuoti nel cibo i quali vengono riempiti dall’aria.

In foto: Takaje vacuum machine di Tre Spade, l'unico sistema che consente di confezionare sottovuoto qualsiasi vaso in vetro con coperchio in metallo. E’ così possibile trasformare uno scarto in una risorsa, risparmiando notevolmente tempo e soldi e riducendo al minimo gli sprechi.



    Macchina sottovuoto per alimenti: Contenitori sottovuoto

    Contenitori sottovuoto Oltre alla macchina sottovuoto per alimenti, fondamentali sono i contenitori sottovuoto. Il confezionamento ermetico sottovuoto in buste e contenitori appositamente progettati prolunga la freschezza di formaggi, salumi, frutta, verdura, erbe e altri alimenti non solo nel frigorifero ma anche in dispensa. In quest’ultimo caso sono particolarmente indicati per pasta, farina e cereali nella dispensa. Sono ideali anche per patatine, biscotti e altri articoli friabili. Non parliamo poi del loro uso in freezer, dove sono esseziali anche per evitare il già citato fenomeno del “freezer burn”. Si possono oltretutto impilare, mettere nel forno a microonde e lavare in lavastoviglie.

    In foto, i contenitori FoodSaver che consentono di conservare ermeticamente alimenti secchi e freschi. I contenitori sono perfetti per conservare pasti pronti, spuntini, prodotti da forno e molto altro. Conservano l’aroma degli alimenti, sigillano la freschezza e sono ideali anche per alimenti friabili.