Arredamento.it

Arredamento.it

Maison du Monde tavolini, la creatività è funzionale

Maison du Monde tavolini, la creatività è funzionale

- 18 aprile 2018

Tavolini salotto Maison du Monde

Il tavolino è un must have della zona giorno, un arredo che occupa spazio ma gioca un ruolo di primo piano in termini di funzionalità e di estetica. Generalmente viene collocato tra il divano e le poltrone, tuttavia non ci sono regole rigide in tal senso: può anche essere utilizzato per riempire un qualsiasi angolo vuoto. Cattura lo sguardo degli ospiti e diventa, per molti versi, indispensabile. Viene utilizzato come superficie per appoggiare libri, riviste e tutto l’occorrente per un break (tazze, tazzine, bicchieri); c’è però anche chi lo usa come mobile tv. Il tavolino da salotto può avere mille forme, misure e finiture diverse, sottolineare il gusto prevalente nell’interior design o essere ambasciatore di un diverso registro decorativo nel segno di quei contrasti armoniosi che sono sempre più in voga nel mondo dell’arredamento. Se siete stanchi dei “soliti” tavolini e cercate qualcosa che risulti più originale, da Maison du Monde potrete trovare la giusta ispirazione. L’ormai nota azienda francese è specializzata nella realizzazione di prodotti che raccontano di terre lontane, ma non solo. Nel catalogo si trovano arredi in stile industriale, nordico, shabby. E la proposta relativa ai tavolini è davvero degna di nota. In foto il tavolino bianco Newport: la struttura è realizzata in legno di pino, il piano e i cassetti sono realizzati con pannelli in fibre di media densità. Prezzo 199 euro.

Tavolino rotondo Maison du Monde

Il tavolino rotondo è un grande classico, una scelta adatta a qualsiasi ambiente. Occupa poco spazio ed è pratico, elegante, easy. La forma “basic”, che è pure quella tuttora più diffusa, consiste nell’associazione di un piano rotondo e di tre gambe. Maison du Monde, però, alza decisamente il tiro e propone anche tavolino rotondi insoliti, per certi versi estrosi. C’è il modello Nomade, in alluminio martellato, e il modello Mandala il cui piano bianco presenta motivi argentati; c’è Moka, in metallo dorato e marrone, e Teatime, sormontato da un piano a forma di orologio (funzionante). In foto il tavolino in metallo Prism, reso originale dal piede geometrico che ha ispirato anche il suo nome. Il piano ha un diametro pari a 50 cm. Disponibile anche nero, questo prodotto costa 59,99 euro.

Consolle Maison du Monde

La consolle può essere considerata una particolare versione del tavolino. Molto spesso viene posizionata all’ingresso della casa e utilizzata sia come arredo decorativo che come piano d’appoggio generico. C’è chi invece preferisce usarla a mo’ di libreria bassa oppure come mobile per la televisione. Maisons du Monde propone oltre 50 tavolini consolle in legno, in metallo, in metallo e legno insieme; realizzati in diversi stili, colori, con differenti dimensioni. Per avere un’idea precisa dell’offerta è sufficiente visitare il sito ufficiale, tutte le consolle sono presentate con fotografie, schede tecniche e descrittive, indicazioni relative ai prezzi. In foto la consolle stile industriale Long Island, prezzo 150 euro. E’ composta da tre ripiani in abete massiccio molto scanalati e leggermente sbiancati e da una struttura in metallo nero.

Sfoglia i cataloghi: