Mobile bagno, consigli per arredare il bagno

Mobile bagno sospeso

Il mobile bagno deve unire stile, design e funzionalità, così da essere pratico e bello da vedere. Bisogna fare una particolare attenzione nella scelta del modello quando si ha a che fare che un ambiente di ridotte dimensioni perché si deve ottimizzare lo spazio disponibile e sfruttare ogni centimetro. Questo fatto riguarda in modo particolare le case moderne, che si caratterizzano per essere abbastanza piccole. Al tempo stesso si deve sempre considerare che il bagno è il luogo destinato al relax e alla cura del proprio benessere fisico e mentale. Di conseguenza bisogna arredarlo con grande cura, scegliendo con attenzione complementi e accessori. Un mobile bagno sospeso risulta essere la soluzione ideale negli ambienti poco spaziosi perché non poggia sul pavimento: in questo modo si evitano ingombri e si alleggerisce l’intero contesto dal punto visivo senza comprometterne l'aspetto funzionale. Si tratta di modelli molto apprezzati in case moderne e sono installati a parete usando speciali zanche e morsetti. Molto spesso sono realizzati in legno leggero. In foto: mobile bagno Goya di Arcom
Mobile bagno sospeso


Mobile bagno moderno

Mobile bagno moderno Gli ambienti possono essere arredati in tanti stili diversi in base ai propri gusti e alle caratteristiche dell'ambiente: sempre più spesso si opta per soluzioni moderne perché danno al contesto un senso di pulizia e ordine. Al tempo stesso possono contribuire a creare un effetto di dilatazione spaziale per far sembrare gli spazi più ampi di quanto siano in realtà. Un mobile bagno moderno può essere sospeso oppure poggiare a pavimento, tuttavia presenta sempre linee semplici e di tendenza, così da scandire in modo netto e rigoroso lo spazio. Una grande attenzione viene posta alla scelta dei materiali, che possono essere innovativi oppure lavorati con tecniche all'avanguardia. Anche le finiture sono davvero importanti per dare carattere e personalità al bagno. Ad esempio diversi mobili da bagno moderni sono in legno laccato opaco oppure lucido: in quest'ultimo caso si creano piacevoli giochi di riflessi che danno valore aggiunto alla stanza e la abbelliscono. In alternativa si può optare per gli arredi in metallo oppure in plexiglass. In foto: mobile bagno Versa Birex

  • mobili bagno sospesi joy cerasa Quando in uno spazio bagno si sceglie di installare mobili bagno sospesi è fondamentale che lo spazio a disposizione permetta la cosa.Infatti scegliere un mobile bagno sospeso implica un dispendio...
  • Mobile bagno moderno La stanza da bagno è vissuta oggi come uno degli ambienti che richiedono più cure di tutto l’ambiente casa: è importante quindi curarne l’arredo come se fosse uno spazio giorno, un salotto o cuna cuci...
  • Flexia Geromin E' inevitabile: se nell'arredare casa non abbiamo previsto uno spazio lavanderia, nel sottoscala, sgabuzzino o anfratto che dir si voglia, prima o poi ci troveremo alle prese con un oggetto fuori po...
  • Mobili da bagno sospesi Per chi ama il design contemporaneo, per chi dà la stessa importanza a tutti gli ambienti della casa, per chi sceglie sempre l’eleganza. Per questa tipologia di persone, il mobile bagno sospeso – che ...


Mobile lavabo bagno

Mobile lavabo bagno I vari modelli di mobile bagno si distinguono anche per il fatto di prevedere un lavabo da incasso oppure da appoggio. In quest'ultimo caso il lavandino viene semplicemente posato sul piano superiore. Qualunque sia la soluzione scelta il mobile lavabo bagno si caratterizza per avere un numero variabile di ante oppure cassetti nella parte inferiore del complemento. Così si ha lo spazio sufficiente dove riporre in maniera ordinata asciugamani, accessori per il bagno, detersivi, accappatoi, saponi e vari oggetti. Si tratta di un accorgimento fondamentale per garantire il massimo ordine e pulizia all'interno del locale in modo da renderlo piacevole alla vista e accogliente, confortevole ed elegante. In genere il lavabo è in ceramica, tuttavia si trovano in commercio soluzioni di design realizzate in plexiglass, vetro, pietra naturale oppure legno. Sono elementi di grande impatto estetico e quindi, nella maggior parte dei casi, da appoggio. Invece il mobile bagno vero e proprio si trova spesso in legno, lavorato in modo diverso in base allo stile d'arredo dell'ambiente. Molto apprezzata è anche la resina perché resistente e durevole. In foto: lavabo Soap Arcom


Aziende mobili da bagno

Aziende mobili da bagno Esistono tante aziende che hanno mobili da bagno all'interno del loro catalogo. Infatti questo complemento risulta essere l'elemento più importante di tutto l'ambiente e quindi non può mancare nelle linee commerciali delle ditte specializzate nel settore dell'arredamento oppure dell'arredo bagno. Tra le aziende più note e apprezzate ci sono Mondo Convenienza e Iperceramica. Quest'ultima presenta in catalogo tante soluzioni diverse di mobile bagno, realizzate in vari stili: si va dal classico all'industrial e al moderno. Inoltre sono presenti anche elementi sospesi, così da arredare l'ambiente in modo intelligente e pratico. Tutti i mobili bagno Iperceramica sono di produzione artigianale Made in Italy, disponibili in varie finiture e formati e realizzati con pannelli lignei ecologici. Da un lato sono ottenuti riciclando il legno per evitare di abbattere alberi, dall'altro non contengono formaldeide. Invece soluzioni low cost sono rappresentate dai modelli Ikea, studiati per andare incontro alle diverse esigenze. Si va dai mobili con lavabo a quelli sviluppati in senso verticale, dai complementi salvaspazio a quelli multifunzionali Lillangen. In foto; mobile bagno Ikea


Prezzi mobili da bagno

Prezzi mobili da bagno I prezzi dei mobili da bagno possono essere molto diversi proprio per il fatto che sono influenzati da tanti fattori. Innanzitutto bisogna considerare l'azienda produttrice, le modalità di lavorazione, i materiali usati, le dimensioni e le finiture. In secondo luogo è bene valutare la presenza o meno di accessori oppure di elementi che personalizzano il risultato finale. Infatti un mobile bagno su misura presenta costi decisamente maggiori rispetto alla media. Un elegante modello sospeso di design, comprensivo di lavabo e specchiera, può superare i 450 euro perché risulta essere una composizione completa davvero raffinata. Le accattivanti geometrie e le forme armoniose fanno diventare questo complemento il vero e proprio protagonista dell'ambiente. Invece una composizione a terra che comprende anche uno specchio con pensile, il lavabo in ceramica e luci alogene si aggira sui 250 euro. In alternativa si può optare per i mobili economici Ikea. In genere bisogna valutare la compattezza delle soluzioni, però molti modelli sono adatti sia a stanze capienti che a piccoli spazi. Inoltre è bene assicurarsi che la rubinetteria sia compresa nel prezzo. In foto: mobile bagno Scavolini Aquo


Mobile bagno, consigli per arredare il bagno: Mobili da bagno consigli

Mobili da bagno consigli In genere quando si acquistano i mobili da bagno si chiedono consigli ai rivenditori oppure a esperti di interior design, così da poter installare la soluzione più adatta alle proprie esigenze e allo spazio disponibile. Bisogna sempre tenere a mente che un mobile bagno deve svolgere diverse funzioni allo stesso tempo: da un lato risulta essere un complemento d’arredo pratico con uno scopo preciso. Dall'altro deve dare un tocco di stile e ricercatezza all'ambiente, in modo da renderlo molto più elegante e bello da vedere. Si tratta quindi della soluzione ideale per conferire carattere alla propria casa grazie a pochi arredi ricchi di fascino e di grande impatto estetico. La scelta dei modelli, dei materiali e delle finiture deve essere fatta in base allo stile d'arredo adottato in tutta l'abitazione, così da creare una soluzione d'insieme armonica ed equilibrata. Ad esempio in una casa moderna il mobile bagno presenta superfici lucide e laccate, linee nette e squadrate e un tocco minimal. Tra i materiali il vetro e l'acciaio inox sono veri must have. In foto: mobile bagno Arcom