Contenitori per ingresso

L'ingresso di casa: uno spazio utile?

L'ingresso è uno spazio che se non viene utilizzato nel modo giusto può compromettere sia l'estetica che la funzionalità dello spazio domestico.

Ci sono mobili contenitori che assolvono perfettamente il compito di rendere bella e pratica l'entrata in casa.

L'ingresso è il biglietto da visita di un appartamento. Dà una buona impressione all'ospite e non mette in crisi il proprietario.

L'ingresso è senza dubbio una delle zone più difficili da arredare, rischiando di metterci tutto quello che non sta bene nelle altre stanze. Ci sono case moderne che hanno eliminato completamente questa zona, optando per un' entrata diretta dal portone alla zona living. In questo caso si recupera spazio nel soggiorno e si evitano pensieri al proprietario di casa. Ma poi, rimane il problema di trovare un luogo a tutti quegli oggetti grandi e piccoli che servono prima di uscire di casa o che vengono appoggiati quando si entra in casa.

Dunque, per quanto la soluzione di eludere l'ingresso possa sembrare ideale, in realtà c'è il rischio di accumulare queste cose in altri punti della casa. E quindi, se pur ristretto, lo spazio offerto dai mobili contenitori per ingresso può davvero essere prezioso.

mobili contenitori per ingresso

Songmics Pouf Cubo Poggiapiedi Sgabello Contenitore Cassapanca pieghevole Carico max. 300 kg in ecopelle imbottito Bianco 76 x 38 x 38 cm LSF106

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,99€
(Risparmi 7€)


Cosa c'è in un ingresso

ingresso Gli oggetti che troviamo nell'ingresso di una casa sono davvero tanti. Che sia un'abitazione di un single o di una coppia con figli, di sicuro troveremo scarpe, cappotti e giacche, borse, chiavi, guinzaglio del cane, ombrelli, posta e i cosiddetti oggetti in transito, ovvero cose da ricordare di portare con sè come i vestiti per la lavanderia, una pentola da restituire alla mamma, una valigia di ritorno da un viaggio o lo shopping che si è appena acquistato.

Questi oggetti provvisori, per chi è particolarmente disordinato o disorganizzato possono sostare nella zona d'entrata per molto tempo. Con un arredamento che tenga conto di un'appoggio per queste cose, si eviterà di lasciarle in giacenza a lungo, rischiando anche di farle accumulare su altre cose ancora, creando il vero caos.

  • Scarpiere Nella società contemporanea, anche nell'arredamento di casa bisogna conciliare alcune delle istanze che sono maggiormente avvertite dai nuclei familiari: da una parte, il risparmio, e dall'altro, il m...
  • Mobili ingresso L'ingresso è un luogo di passaggio, l'anticamera che porta ai locali della casa con una funzione più specifica: dormire, mangiare, etc. Tuttavia anche l'ingresso ricopre un ruolo essenziale, innanzitu...
  • Cinquanta Birex Quali complementi d’arredo inserire negli ingressi moderni? Abitualmente si opta per un attaccapanni e un portaombrelli, una consolle o un mobile alto con uno svuotatasche e uno specchio. In effetti, ...
  • disimpegno Il disimpegno o corridoio di servizio è il locale della casa che consente l'accesso agli altri locali dell’abitazione e le normative in vigore indicano delle precise misure standard per organizzare gl...

Songmics 110 x 38 x 38 cm Pouf Poggiapiedi Sgabello Pieghevole Carico Max. 300 kg Bianco LSF702

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,99€
(Risparmi 10€)


Funzionalità dei contenitori

ingresso moderno L'ingresso è la zona della casa più vulnerabile al caos proprio perchè di passaggio. I mobili contenitori per ingresso ci offrono tante soluzioni. Gli oggetti provvisori possono essere sistemati dentro a dei sacchetti da appendere su dei ganci semplici al muro o vere e proprie rastrelliere, con accanto una lavagnetta memo per ricordare come smistare gli oggetti che vanno portati fuori di casa.

Gli oggetti che utilizziamo quotidianamente tipo le scarpe e le giacche devono avere un luogo apposito. Si può decidere di comprare una classica scarpiera o adattare un mobiletto, anche una libreria con il vetro se si possiede una bella collezione di scarpe. La stessa cosa si può fare con le borse.


Mobili a misura d'ingresso

mobili contenitori moderni Quando si comincia ad arredare una casa, bisogna pensare a come verranno utilizzati gli spazi che vediamo in pianta e non a come adattare i mobili che abbiamo a tutti i costi. Il rischio di quest'ultima operazione è quello di ritrovarsi in un'ambiente poco funzionale. Meglio sacrificare qualche oggetto per qualcosa che davvero occupa lo spazio giusto nel punto giusto. L'ingresso che rischia di essere considerato l'ultima zona da arredare, non deve essere sottovalutato anzi, può addirittura diventare un piacere trovare soluzioni belle e funzionali.

Se l'ingresso è piccolo meglio optare per un mobile contenitore "tutto in uno", ovvero un monoblocco, moderno o classico che unisce ganci per cappotti e giacche, portaombrelli, cappelliera, specchiera e ripiano per piccoli oggetti tipo chiavi e portafoglio.


Contenitori per ingresso: Mobili per ingressi ampi

mobili contenitori ingresso Se l'ingresso è grande si può pensare ad un arredamento più complesso con una sedia o una panca per sedersi, una scarpiera chiusa, un vero e proprio armadio.

I mobili contenitori per ingresso devono seguire lo stile dell'arredamento che si è scelto in casa. Meglio soluzioni chiuse per i più disordinati. Quelle aperte si possono tenere ordinate con scatole di varie forme e misure, trasparenti o colorate.

Un mobile contenitore da ingresso particolarmente adatto ai nostri giorni è quello che nasconde i cavi dei telefoni e tablet. Gli apparecchi si possono mettere in carica quando si rientra a casa e sganciare dalla carica all'uscita.

Un elemento che non deve mancare è lo specchio, non solo per la sua funzione principale ma anche perchè dà luce e spazio agli ambienti e l'ingresso, sia piccolo che grande, ne trae beneficio.