Parete soggiorno come attrezzarla

Pareti attrezzate

Moderne o classiche, le pareti attrezzate spesso sono l'unico mobile del soggiorno. Di conseguenza, la parete soggiorno deve soddisfare svariate necessità, in primis quella di esporre oppure di contenere. La notevole versatilità delle pareti attrezzate consente di sviluppare soluzioni “tailor-made”, all’insegna di una personalizzazione esclusiva dell'arredo e dello spazio.

Non si tratta dunque di semplici librerie, ma di veri e propri oggetti contenitivi per ogni sorta di elemento, e vengono sfruttate non solo per la zona giorno, la prima a essere stata “contaminata” da questo genere di arredi, ma anche in luoghi di passaggio come il corridoio o l’ingresso, e nella zona notte.

Ad esempio, 505 di Molteni & C è un programma di elementi modulari che permette ampie possibilità compositive. Grazie all’utilizzo di piani di diverso spessore, abbinati ad ante dalle superfici laccate (lucido od opaco), in essenza o vetro in diversi colori, è possibile progettare composizioni geometriche inedite di grande impatto e funzionalità. Tutti i componenti sono predisposti per alloggiare cablaggi e cavi di alimentazione.

In foto è presentata la composizione 505 di Molteni & C, con struttura, spalle centrali e schienali in laccato opaco, ante battenti a pressione laccato argilla opaco e ante a ribalta e saliscendi in essenza di olmo chiaro

505 Molteni

AVANTI TRENDSTORE - Parete da soggiorno con illuminazione LED in bianco d’imitazione, ca. LAP 230x180x40 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 219€
(Risparmi 60€)


Parete soggiorno moderna

Manhattan Jesse La parete soggiorno attrezzata non è moderna esclusivamente nel concetto, ma anche nelle realizzazioni: morfologie squadrate o anche smussate e tondeggianti, elementi a giorno oppure serrati con ante e sistemi di apertura avanzati, materiali di ultima generazione con numerose colorazioni disponibili e con decori di ogni tipo, rendono le pareti attrezzate idonee ad arredare le abitazioni votate alla praticità, ma anche a un’estetica di design e attenta ai particolari.

Strutturata in elementi modulari, liberamente combinabili tra loro, la parete soggiorno moderna offre soluzioni che si sviluppano sia in altezza sia in lunghezza, a seconda dell'esigenza. I sistemi sono composti da numerosi elementi liberamente organizzabili: schienali, elementi porta TV e Hi-Fi e supporti per l'Home Office, ma anche basi, pensili, contenitori, mensole.

Ad esempio nelle pareti attrezzate proposte da Jesse, la varietà di composizione e di personalizzazione è garantita: gli elementi da scegliere e da accostare sono molto numerosi e pronti a rispondere a differenti esigenze.

Nella foto, Manhattan una parete attrezzata Jesse


  • Parete soggiorno moderno La modularità e la componibilità sono ormai dei veri e propri must per quanto riguarda il mondo dell’arredamento. Perché si traducono in una grande libertà di azione, in una serie di soluzioni persona...
  • Mobili soggiorno moderni Chateau d’Ax Per arredare un soggiorno moderno, al passo con le esigenze dei nostri tempi, non esiste una regola assoluta, ma più tendenze. Ecco perché è sempre meglio parlarne al plurale, sottolineandone la molte...
  • Colori pareti casa Il soggiorno è la parte centrale della casa in cui passiamo molto tempo ed accogliamo gli ospiti: quindi è necessario che sia un posto confortevole e bello.Una delle parti più importanti per caratte...
  • colori pareti soggiorno Scegliere la tinta per pareti è una questione che merita molta attenzione poiché il colore che si sceglie deve andare d’accordo con il carattere della stanza.Infatti, ogni spazio ha bisogno di un co...

Mobiletto porta TV da parete

Prezzo: in offerta su Amazon a: 147€


Mobili soggiorno

living lago mobili I nuovi mobili contenitore, come pure le librerie, le pareti attrezzate e le madie, oltre a essere arredi di servizio sono sempre più protagonisti del soggiorno, spesso anche grazie ai materiali con cui sono realizzati e alle speciali finiture. Capita che si presentino come veri e propri scrigni preziosi, messi a punto con elementi sofisticati, come dettagli in foglia argento per i modelli più classici o i rivestimenti in cuoio per quelli più attuali. In altri casi invece è il tocco di design unico e innovativo a prevedere l’inserimento di particolari o sezioni in materiali inusuali per un pezzo d’arredo. Ad esempio la libreria-totem presenta uno sviluppo verticale con base in calcestruzzo. Anche la tonalità, acceso e vivace, o dettagli speciali caratterizzano fortemente l’intero ambiente.

Minimalismo e colore sono i tratti inconfondibili delle composizioni per arredare le pareti del soggiorno firmate Lago. In foto una composizione del sistema Lago Living 36e8


Parete soggiorno come attrezzarla: Arredamento parete soggiorno

Roche Bobois La parete soggiorno è configurabile secondo tre diverse tipologie di struttura - a montanti, a spalla portante, a boiserie - e può diversificarsi per la tipologia di anta (a battente, scorrevole, a ribalta) e gli optional in dotazione agli elementi, come i contenitori con luci o le mensole.

I programmi per le pareti attrezzate offrono un’ampia selezione di finiture (legno, laccato, metallo, vetro), anche abbinabili tra loro, sia per i frontali di ante e cassetti che per la struttura, per adattarsi a gusti e contesti abitativi. Caratterizzate da soluzioni estetico - funzionali innovative, le pareti attrezzate del soggiorno sviluppano un gioco simmetrie o asimmetrie, di abbinamenti e sovrapposizioni, che enfatizzano la purezza dei volumi e l'armonia compositiva dell’area living.

Ad esempio, sorprendente è l’effetto tridimensionale per Pixl di Roche Bobois, la libreria che gioca con il colore nelle tonalità del blu e del turchese. La tridimensionalità è sottolineata dalla presenza di vani a giorno, con profondità variabile e aperti lateralmente, in cui riporre libri, cd o dvd, che risultano nascosti alla vista. Misura L 120 x P 25 x H 220 cm.

Nella foto, parete soggiorno Pixl di Roche Bobois