Pareti decorate

Rinfrescare gli interni con le pareti decorate

Per cambiare faccia ai nostri interni spesso la soluzione non è acquistare nuovi arredi: si può dare nuovo look con le pareti decorate.

Decorare le pareti di casa è una tendenza sempre più in auge e le possibilità di realizzazione sono davvero molte.

Parliamo in primo luogo degli sticker murari: adesivi murali per realizzare pareti decorate in pochi minuti, poca fatica, poca spesa.

In un tocco la casa e i nostri spazi interni cambiano faccia.

Tanti i decori e tante le proposte: dal mazzo di calle che sboccia sulla parete dietro al divano, alle automobiline nella cameretta dei piccoli, fino alle soluzioni astratte che si snodano a piacere in orizzontale o verticale.

Altra soluzione in parte poco più impegnativa, l’impiego di stencil murari.

Gli stencil sono decori caratterizzati da elementi cesellati in negativo che devono essere applicati alle pareti e colorati al loro interno con una spugna o con un pennello, e una volta rimossi lasceranno al loro posto un decoro perfetto.

Per pareti decorate in total look invece, ecco la carta da parati panoramica: questa soluzione ripropone sulle pareti di casa splendidi paesaggi naturali o costruiti, immergendoci in scenari da sogno.

In foto: adesivo murale Colosseum di Stikka, dimensioni 42x60 cm euro 39, 72x100 cm euro 49; adesivo murale Stikka Japonisme n.1, dimensioni 100x35 cm euro 39, 140x48 cm euro 49

sticker Collosseo


Pareti decorate: Ampia flessibilità

sticker per camera da letto In commercio è possibile trovare sticker di diverse forme, dimensioni e con soggetti tra i più vari. Negli ultimi tempi questa decorazione ha conosciuto un notevole successo, perchè grazie alla loro facile applicazione,ci consentono di dare un tocco nuovo a qualsiasi ambiente, senza bisogno di interventi molto più invasivi e costosi. La loro semplicità d'uso consente di utilizzarli senza bisogno di particolari attrezzi o abilità e permetteranno ad ognuno di noi di avere uno stile nuovo e più allegro.