Arredamento.it

Arredamento.it

Piano cottura Smeg

Piano cottura Smeg

- 08 giugno 2015

Piani cottura Smeg

Un piano cottura Smeg combina flessibilità e performance in un design unico che veicola uno stile inconfondibile alla cucina. L’eleganza dei materiali si sposa con la tecnologia più avanzata in questi piani cottura: si tratta di un assortimento completo di modelli con dimensioni, forme e tipologie di cottura diverse, il quale può esser facilmente abbinato ai forni dall’estetica coordinata. La vasta gamma Smeg conta piani a gas, in vetroceramica e a induzione. I piani cottura elettrici, proposti in versione vetroceramica o a induzione, sono estremamente affidabili ed efficienti, cuociono più rapidamente rispetto ai modelli tradizionali e assicurano ottimi risultati in cucina. Lineari, eleganti e integrabili nel top della cucina, rappresentano la soluzione ideale per chi ama uno stile contemporaneo e minimal in cui la zona di cottura si trasforma in un proseguimento ideale del top di lavoro.

In foto: piano cottura Smeg PV175CN in vetroceramica nera 72 cm.

Smeg piani cottura

Un piano cottura Smeg a gas, in acciaio inox, vetro o smaltati, offre alternative disponibili d’installazione che possono essere standard, da appoggio, filo e semifilo. Notevole versatilità si trova anche nel layout delle zone di cottura, che alle configurazioni standard affiancano quella a diamante e in linea. Oltretutto, per rispondere alle richieste di elevate prestazioni, gli studi tecnici interni Smeg hanno creato bruciatori come l’ultrarapido e quelli ad alto rendimento con una fiamma verticale che assicurano risultati eccellenti. Le griglie, infine, in ghisa, acciaio e smaltate, sono disponibili nella versione a quattro bracci oppure piane per sfruttare al meglio lo spazio utile.

In foto: il piano Smeg PV175CB della collezione Linea è stato sviluppato con l’intenzione di proporre al mercato un oggetto fortemente innovativo. Il piano a gas è costituito da un pianale total flat dello spessore di appena quattro millimetri, perfettamente integrabile con lo stile minimal dell’arredo attuale. Il vetro con cui è stato realizzato è studiato per garantire le massime performance in termini di robustezza, durata e utilizzo. Interamente in vetroceramica, il piano offre prestazioni superiori dal punto di vista termico (resiste a 800°C) e indubbi vantaggi estetici.

Smeg piano cottura

Smeg è sempre all’avanguardia in termini di elettrodomestici, sia dal punto di vista delle performance che dell’estetica. Ad esempio, in abbinamento al forno, la linea Newson offre il piano cottura Smeg P755AB in elegante vetro acidato bianco con trattamento soft-touch, che lo rende vellutato al tatto e anti-impronta, abbinato a raffinate manopole silver d’inedito design. Il piano spicca inoltre per le innovazioni progettuali, come i bruciatori ad alto rendimento che riducono i tempi di cottura e diminuiscono i consumi, offrendo una resa del 65% superiore ai sistemi tradizionali.

In foto: dalla collaborazione con Marc Newson, nasce questa linea di prodotti Smeg. La gamma è composta da piani di cottura a gas, ad induzione e forni in cui un utilizzo energico e distintivo del colore si alterna a superfici in acciaio inox o vetro. I piani di cottura a gas interpretano la ricerca di praticità nella collocazione simmetrica rispetto ai fuochi delle manopole, rendendo intuitiva l’accensione. Gli innovativi bruciatori a fiamma verticale offrono un rendimento del 65% superiore ai sistemi tradizionali: la particolare forma della corona trasferisce infatti alla pentola tutto il calore erogato, permettendo un significativo risparmio di energia e una cottura più rapida.