Fornelli ad induzione

I fornelli a induzione

Il principio di funzionamento dei fornelli ad induzione, nonostante siano alimentati da corrente elettrica, è molto differente da quello che pensiamo ed a tratti persino strabiliante. Attraverso una bobina situata sotto il piano in vetroceramica, si forma un campo magnetico che si trasferisce sulla pentola e si converte in calore. Perché questo fenomeno si generi, è indispensabile utilizzare pentole in ferro: una pentola in ceramica, ad esempio, non si riscalderà nemmeno.

Il maggior vantaggio di questo sistema di cottura è l'efficienza: praticamente tutta l'energia elettrica assorbita da questi impianti si converte in calore. Quindi, applicando energia, il contenuto della pentola si riscalderà in modo incredibilmente veloce e i nostri tempi di preparazione di calde cene o pranzi saranno veloci e gustose.

I fornelli a induzione

G3Ferrari G10047 Hi-Tech Chef Fornello a Induzione Doppio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 119,38€
(Risparmi 80,52€)


Le piastre a induzione

Le piastre a induzione La piastra a induzione contiene uno o più fornelli ad induzione con bobine elettromagnetiche al suo interno. I vantaggi di questo sistema sono derivati anzitutto dall'assenza di fiamme e di emissioni conseguenti alla fiamma, dall'assenza di gas e quindi di rischi connessi a questo combustibile, dalla cottura rapida e perfettamente uniforme del cibo, dalla facilità di uso e di impostazione della potenza, dalla semplicità di pulizia ed dalla sostanziale impossibilità di prendere bruciature o ustioni.

Occorre dire che, mentre la piastra rimane fredda, la pentola si riscalda, quindi per un bambino potrebbe non essere semplice accorgersi che un liquido o un cibo contenuto in una padella è molto caldo. Questo sistema di cottura, grazie alla sua grande efficienza, consuma di fatto meno energia rispetto ai sistemi di cottura tradizionale. Un pregio da tenere presente in tempi di responsabilità ecologica.

Kenwood IH470 Piastra ad Induzione, Colore Metallo/Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,99€
(Risparmi 40,01€)


I piani cottura

I piani cottura I piani cottura con fornelli ad induzione sono solitamente costosi e richiedono parecchia energia elettrica di base (almeno 3Kw) per generare il campo elettromagnetico. Inoltre è bene non utilizzare utensili in ferro per non ricervere parte delle onde dirette alla pentola. Questo sistema di cottura implica un assorbimento di energia passivo, detto anche di stand-by, che ha suscitato molte polemiche tra i consumatori.

E' bene infine ricordare che coloro che portano un pace maker o tutti coloro che hanno bisogno di apparecchi elettrici per la propria salute non dovrebbero avvicinarsi a questo genere di elettrodomestici per la presenza di forti campi magnetici. Ferme restando, tutte le accortezze di cui sopra, occorre dire che questo sistema è assolutamente sicuro ed ecologico, oltre che efficiente.


Fornelli ad induzione: Il prezzo dei fornelli a induzione

Il prezzo dei fornelli a induzione Il prezzo dei fornelli ad induzione è purtroppo molto elevato e tocca anche vette di qualche migliaio di euro. Occorre dire che la tecnologia è particolarmente nuova e che, ogni anno, il prezzo si abbassa al punto tale che oggi è possibile acquistare delle tipologie a libera installazione anche con un centinaio di euro.

Per le cucine da incasso, invece, i prezzi sono ancora elevati. Questo si deve non solo agli innumerevoli brevetti che questo sistema di cottura necessita, ma anche alle certificazioni di qualità e sicurezza che caratterizzano le grandi marche in grado di proporre questa tecnologia. In commercio si iniziano a trovare anche elettrodomestici di seconda mano, ma fate sempre molta attenzione allo stato di manutenzione perché intervenire sulle piastre è affare complicato e costoso.