Rovere sbiancato, eleganza in casa

Rovere sbiancato parquet

Il rovere sbiancato è una fra le più eleganti versioni del rovere. La sbiancatura è un particolare processo tramite cui la colorazione del rovere viene denaturata mediante l'applicazione di una vernice ecologica all’acqua. Il risultato non è unico, nel senso che la colorazione finale dipende dal grado di sbiancatura: se questa è lieve, si ottiene una tonalità più calda; se è più elevata, si ottiene invece una tonalità che tende al bianco. Il parquet in rovere sbiancato è molto richiesto perché a un alto livello qualitativo abbina un’estrema adattabilità per quanto riguarda lo stile. In altre parole, il parquet in rovere sbiancato può essere perfetto in qualsiasi ambiente, connotato da un gusto classico oppure più moderno. E tale versatilità si riscontra anche in relazione all’abbinamento con gli elementi dell’arredo. Certo, non è il massimo con i mobili e i complementi particolarmente scuri, ma per il resto c’è una grande libertà. Non solo: il rovere sbiancato dona grande luminosità e quindi contribuisce ad ampliare visivamente gli spazi; questa caratteristica, in tempi nei quali spesso le case hanno dimensioni tutt’altro che ampia, diventa un grande pregio. In foto il parquet in rovere sbiancato effetto olio prodotto da Cadorin. Dimensioni tavolato disponibile: spessore 13/14/16/21 mm, larghezze 115/140/170/195 + maxi listoni 220-330 mm.
Rovere sbiancato parquet

Sol Royal® Tenda a rullo oscurante SolReflect D12 per finestra Velux - blu - 61x80cm - MK04 - per finestre tetto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,99€
(Risparmi 11€)


Rovere sbiancato porte

Rovere sbiancato porte Non solo parquet. Il rovere sbiancato viene utilizzato, nel campo dell’arredamento, anche in altri modi. Per la realizzazione di porte, per esempio. Le porte in rovere sbiancato sono eleganti, discrete e si abbinano facilmente propria grazie alla tonalità neutra: stanno bene anche con pareti grigie, bianche, beige, color tortora, marrone ma anche di tonalità più vivaci come il rosso, l’arancio, il lilla, il turchese. Danno all’ambiente il calore tipico del legno ma anche un tocco di modernità, dunque meritano una promozione a pieni voti. Bene anche l’abbinamento con elementi in vetro. Per quanto riguarda invece i pavimenti, suggeriamo di optare per pavimenti in resina chiare, per esempio grigio perla. Oppure per un parquet che sia anch’esso in rovere sbiancato oppure caratterizzate da tonalità a contrasto come il wengè. In foto, sulla destra e al centro: porta Pangea di Garofoli modello Scivia LT2003, con telaio Tot, rovere sbiancato. Sulla sinistra: porta blindata con pannello Pangea modello Scivia LT2003, con telaio Tot, rovere sbiancato. Boiserie Garofoli in rovere sbiancato. Parquet Garofoli in rovere bianco laccato.

  • Parquet rovere sbiancato per una stanza luminosa Un appartamento che abbia una stanza con finestre e vetrate non molto ampie può compensare la mancanza di luminosità naturale con quella di un arredamento chiaro dal design moderno, raffinato ed elega...
  • Parquet colori Colori parquet: tanti. Così tanti che diventa difficile compiere la scelta finale. Premesso che, in simili occasioni, l’unica è fidarsi del proprio gusto e del proprio istinto, c’è qualche regola gene...
  • Cucina reflex scavolini Grande assente dal salone del mobile di Milano di quest’anno, infatti la presenza alla manifestazione è biennale, la cucina non smette mai di rinnovarsi, re-inventando forme e materiali. La scelta può...
  • rivestimento maccani pavimenti Per consentire anche a chi ha una casa di dimensioni contenute di godere del piacere di un pavimento in legno, nel catalogo 2010 Maccani Pavimenti ha inserito un nuovo formato.Si trat...

Etnica casa tavolo decorativo piccolo sgabello di legno 33 x 33 x 14 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 78,57€


Rovere sbiancato mobili

Rovere sbiancato mobili Parquet, porte. E anche mobili. I mobili in rovere sbiancato possono creare atmosfere molto accoglienti e anche romantiche, per questo motivo sono tipici di ambienti arredati secondo lo stile shabby chic, provenzale e country e in particolar modo per la camera da letto e il soggiorno. Tavoli e sedie in rovere sbiancato, inoltre, donano un tocco rustico di ottimo impatto estetico. Sono prodotti pregiati, molti si chiedono come pulirli e mantenerne intatte sia le caratteristiche che la bellezza; ebbene, per la pulizia quotidiana è sufficiente spolverare con un panno asciutto, meglio se di cotone. Se lo ritenete opportuno, potete anche utilizzare uno di quei prodotti specifici che si trovano facilmente in commercio (anche in tutti i supermercati). Se si forma qualche macchia, basta passare uno straccio imbevuto in un po’ di acqua e aceto bianco oppure sapone di marsiglia e poi asciugare con cura. I mobili in rovere sbiancato sono diffusi anche nell’ambiente bagno e contribuiscono e renderlo più raffinato. Questo materiale, inoltre, resiste bene all’azione dell’acqua e dell’umidità: difficile che si rovini, insomma, soprattutto se si sceglie la qualità massima. In foto Compos 30 di Lasa Idea, mobile lavabo sospeso con armadio appartenente alla collezione Compos. Finitura in rovere sbiancato composta da una base portalavabo art. COS/L1 da cm. 68x36px50h, una base art. COS/B4 da cm. 34x36px50h, una base art. COS/C4 da cm. 34x36px50h. Colonna art. MC/5SV-34 da cm. 34x36x181h. Top marmo bianco carrara art. ST1/136, lavabo art. ROBERTA. Specchiera art. BC-5 cm. 115x50 h. Lampada art. CAS2. Mensola in rovere sbiancato.


Rovere sbiancato, eleganza in casa: Cucina rovere sbiancato

Cucina rovere sbiancato Le cucine in rovere sbiancato sono un classico intramontabile e al contempo una proposta moderna. La delicatezza della tonalità si abbina alla robustezza e resistenza del materiale, sono cucine che davvero durano una vita… o quasi. Il rovere si presta a realizzazioni estremamente classiche ma anche più moderne, essenziali, addirittura minimaliste. E’ un legno che, nonostante la sua solidità, si lavora molto facilmente. La particolare lavorazione contribuisce a rendere luminoso tutto l’ambiente e anche capace di non “stancare”, come invece potrebbe accadere nel caso di cucine più scure. Per quanto riguarda le pareti, con una cucina in rovere sbiancato ci si può davvero sbizzarrire anche se molti preferiscono restare nel campo della “neutralità”. In foto vedete la bella cucina Lucrezia di Cesar: anta base inox, apertura push-pull, base cestone inox, apertura con gola alluminio lucido. Anta pensile e colonna rovere sbiancato. Apertura con gola su colonna e saliscendi su pensile.