Arredamento.it

Arredamento.it

Guida alla Scelta degli Armadi Economici

Guida alla Scelta degli Armadi Economici

- 21 maggio 2015

Economici, ma di qualità!

Bisogna prestare massima attenzione nella scelta degli armadi economici. Oggi è possibile trovare di tutto nella fascia di prezzo “bassa” e indubbiamente si possono fare ottimi affari risparmiando, a patto che si presti la massima attenzione nei confronti di alcuni capisaldi indispensabili per la struttura di un’armadiatura, che deve essere comunque destinata a durare nel tempo. Mentre l’estetica - dal design al colore - dipende pur sempre dal gusto personale, le caratteristiche tecniche sono oltre che essenziali, oggettive. Armadi ben costruiti si smontano e rimontano senza problemi, se invece sono fatti male…meglio evitare di rimuoverli o spostarli! In foto: armadi della collezione Blog by Battistella

Criteri di valutazione

Per prima cosa, negli armadi economici, va valutata la solidità: spesso non si dà la giusta importanza al peso delle nostre dozzine e dozzine di abiti. Oltretutto può accadere che si decida di riservare una parte dell’armadio a oggetti davvero pesanti. Quindi è fondamentale verificare la stabilità: un armadio una volta montato deve rimanere ben dritto, non traballare e neppure pendere da un lato. I piedini sono essenziali, ce ne devono essere almeno due per ogni lato e devono essere regolabili al fine di livellare le consuete imprecisioni del pavimento. Occhio ai finti piedini: alcuni produttori senza scrupoli ne mettono un paio non regolabili e solo frontalmente, i quali sono del tutto superflui. In foto: armadio a ponte di Faer Ambienti

il peso degli armadi

Da non sottovalutare è il peso, che testimonia la solidità degli armadi economici. Lo spessore delle varie parti chiaramente definisce anche il peso. Proprio dallo spessore dei fianchi, fondo e coperchio dipenderà la robustezza e la stabilità degli armadi. Si consigliano spessori dei fianchi pari a 22/25 millimetri, spessori più sottili vanno a scapito della solidità ed è comunque bene non andare al di sotto dei 18 millimetri. In termini di design, anche con gli armadi economici ci si può sbizzarrire: varie le tipologie, le forme, i colori. Attenzione però a prendere bene le misure: magari a occhio potete pensare che un armadio vada bene per i vostri spazi, ma spesso non è così! In foto: armadio Dover di Tempo Armadi

Sfoglia i cataloghi: