Arredamento cucina piccola

Arredamento cucina piccola moderna

Le cucine moderne si distinguono per un design pulito e lineare. I materiali più usati sono, solitamente, quelli laccati e laminati. La loro manutenzione è più semplice rispetto alle cucine tradizionali in legno. Questa soluzione è la scelta adeguata per l'arredamento di una cucina piccola moderna.

Gli spazi ristretti devono essere gestiti in modo da ottimizzare l'ambiente. Design troppo complicati e fronzoli non legano bene con architetture moderne. La cucina è l'ambiente più frequentato della casa. La libertà di movimento si traduce nella possibilità di aprire e chiudere le ante, cucinare, lavare e mangiare con comodità.

L'arredamento di una cucina piccola moderna risponde a queste necessità. Le cucine moderne sono studiate per soddisfare esigenze di praticità e funzionalità. L'arredo di questo tipo di ambiente deve prevedere anche attrezzature interne adeguate per sfruttare al massimo lo spazio disponibile. Le basi, infatti, non possono avere grande profondità. Se la cucina moderna non può svilupparsi in orizzontale deve sfruttare al massimo l'altezza dei pensili. L'importante è che si riesca ad inserire tutto ciò che serve, inclusi elettrodomestici funzionali ed efficienti.

in foto: composizione Urban Scavolini.

Cucina Urban Scavolini

Rebecca Srl Mobile Armadio Dispensa Cassettiera 7 Cassetti 2 Ripiani Legno Vimini Grigio Country Vintage Cucina Camera (Cod. 0-1532)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 84,9€


Piccola cucina muratura

Modello di cucina in muratura La cucina in muratura è una delle soluzioni che meglio soddisfano le esigenze di chi abbia problemi di spazio. Le misure delle basi possono essere stabilite dal padrone di casa. La muratura è costituita da mattoni o gas beton cui viene applicato un intonaco o delle piastrelle. Lo spazio interno viene organizzato con mensole fisse o estraibili. In commercio esistono attrezzature che si possono installare al fine di migliorare la fruizione dello spazio. Piastrelle lucide o in cotto decoreranno a piacimento la cucina. Il colore consigliato per il rivestimento deve orientarsi verso tonalità chiare. L'arredamento cucina piccola con la soluzione in muratura può essere studiato al millimetro. Il vero vantaggio consiste nel non dover sottostare a misure preconfezionate. Se lo spazio lo consente è possibile realizzare una penisola al posto del tavolo. In tal modo, lo spazio sotto il piano può essere sfruttato con ante-dispensa o posizionando il frigo a scomparsa. I pensili sfrutteranno l'altezza con un modello provvisto di mensole. Il consiglio, comunque, è lasciare pareti libere per griglie o bastoni per appendere accessori a vista.

  • cucina moderna Style Doimo Quando si deve progettare una cucina, la partenza è sempre da un metro, un foglio di carta e una matita.Non presentiamoci mai in un mobilificio solo con piantina stampata e senza idee: finiremo co...
  • cucina piccola ikea Spazi ridotti caratterizzano sempre più gli ambienti odierni: bagni e cucine piccole devono per questo essere completati al meglio per soddisfare le esigenze di chi li vive.Per arredare cucina picco...
  • Come progettare una cucina Per progettare cucina in modo pratico e funzionale c'è bisogno di seguire alcuni passi fondamentali, che permettono di ottenere un buon risultato; per prima cosa, occorre innanzitutto misurare la pare...
  • Ariel Cesar Nella scelta dell’arredamento cucina, il materiale per il quale opterete ne muterà radicalmente l’aspetto: il legno renderà il locale caldo e accogliente, l’acciaio conferirà un tocco di asetticità e ...

SoBuy® Carrellino salvaspazio,portaoggetti su rotelle, FRG40-W,IT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,95€
(Risparmi 3€)


Arredamento cucina piccola nuova costruzione

Cucina Start time Veneta cucine Nel progettare la divisione interna della casa, spesso, si pensa a creare più spazio in camera, bagno e soggiorno tralasciando la cucina. Ovviamente, molto dipende dalle aspirazioni personali di chi ci andrà ad abitare. Molti non amano passare tempo a cucinare e si accontentano di una zona cottura piuttosto limitata. In questo caso, una cucina a parete classica con il frigo sistemato in un angolo potrà andare bene.

Per coloro, invece, che desiderano dedicarsi all'arte culinaria, l'arredamento di una cucina piccola di nuova costruzione è fondamentale. In fase di progettazione si può dare una disposizione diversa dallo standard a scarichi e allacci. Se lo spazio in cucina è quadrato si potrebbe creare un'isola per il piano cottura e lavello con mensola-tavolo su un lato. Gli sgabelli andrebbero a sostituire le sedie. La parete, invece, ospiterà pensili e basi. Un'altra soluzione potrebbe essere quella di creare una penisola, ovvero un prolungamento su un lato della cucina a parete. Se c'è una finestra, il lavello potrebbe essere posizionato immediatamente sotto.

In foto: Cucina Start time Veneta cucine.


Arredamento cucina piccola ristrutturazione

Up Abaco di Snaidero La cucina è l'ambiente della casa più sfruttato. Cucinare, pulire, mangiare e molto altro contribuiscono a usurare i materiali edili con cui è stato realizzato. Le piastrelle del pavimento dopo un certo numero di anni cominciano a perdere lucidità e apparire opache.

Gli effetti si notano soprattutto in case antiche. Un appartamento non ristrutturato necessita di lavori di ammodernamento per migliorare la funzionalità del sistema idrico ed elettrico. L'arredamento di una cucina piccola deve contribuire a rendere l'ambiente più spazioso e luminoso. Le finestre sono punti-luce essenziali. Dove possibile si potrebbe posizionare il lavello sotto la finestra. Ai lati usare pensili terminali con vetro o mensole a giorno. Il vetro riflette bene la luce regalando un senso di profondità. L'ambiente cucina può essere ristrutturato utilizzando piastrelle piccole di colore chiaro. Il bianco, avorio o azzurro cielo sono i colori più adatti. Una cucina in muratura è una possibile alternativa di arredamento. Comunque, la scelta dipenderà molto dalla possibilità di spostare scarichi e allacci senza stravolgere il progetto originario.

In foto: particolare della composizione Up Abaco di Snaidero.


Cucina piccola e stretta

Cucina Start Time Veneta cucine Scegliere l'arredamento cucina piccola e stretta può risultare impegnativo. Se gli spazi sono limitati non bisogna far altro che adattarsi ad essi facendoli apparire più grandi.

I colori, le finiture e i materiali giocano un ruolo importante. La tecnologia regala materiali la cui riflessione della luce crea la suggestione di ampi spazi. Il laccato e il laminato sono i più utilizzati. Negli ultimi anni c'è la tendenza a sostituire i top in acciaio o marmo con vetro e quarzo. La luce prodotta crea un effetto stupefacente anche se il costo di questi materiali fa lievitare il prezzo della cucina.

Un arredamento con moduli sospesi permette una migliore gestione dello spazio. La cucina piccola e stretta pone problemi di pulizia. I moduli fissati alla parete lasciano il pavimento libero per passare aspirapolvere e panno. L'eliminazione delle maniglie, inoltre, potrebbe risultare conveniente. Molti modelli di anta hanno un incavo che consente una buona presa per l'apertura. La sicurezza è importante. Quando gli spazi sono ridotti il rischio di incidenti aumenta soprattutto in presenza di bambini. Un ulteriore consiglio è di non abbondare con i pensili. Mensole a vista rendono l'ambiente più luminoso.

in foto: composizione Start Time Veneta cucine.


Cucina piccola soluzioni

cucina Feel Scavolini Le soluzioni per un arredamento cucina piccola sono infinite. In commercio, esistono modelli di cucina che riescono a soddisfare tutte le esigenze di spazio e abitabilità.

Le case moderne sono costruite più a misura d'uomo rispetto al passato. L'aumento della richiesta di appartamenti in città ha indotto a progettare case con un numero di camere strettamente necessario. Lo spazio disponibile viene dedicato a camera da letto e soggiorno lasciando pochi metri quadri per la cucina.

Del resto, chi lavora dedica sempre meno tempo all'arte culinaria. Le aziende produttrici propongono modelli attrezzati per cucine piccole. Le basi proposte misurano 45 cm. I pensili si sviluppano in altezza con mensole girevoli che sfruttano al meglio lo spazio interno. Griglie, bastoni e mensole a giorno completano l'arredamento della cucina piccola. Le soluzioni circa la disposizione dei moduli della cucina piccola dipendono dalle misure. Se l'ambiente è stretto conviene arredare solo una parete. Il tavolo può essere accostato alla parete opposta. Nel caso si progetta un'arredamento a L della cucina, una porzione di piano può fungere da tavolo aggiungendo gli sgabelli.

In foto: modello Feel Scavolini.